Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

corrente cortocircuito a valle di un trafo di isolamento

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMike, Foto Utentelillo, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago

0
voti

[1] corrente cortocircuito a valle di un trafo di isolamento

Messaggioda Foto UtenteMAX83 » 9 giu 2020, 10:38

Buongiorno a tutti,
è la prima volta che scrivo su questo forum anche se lo consulto spesso.
vi espongo il mio problema:
in pratica ho un impianto con alcuni quadri in serie, ovvero ho il quadro di cabina che alimenta un quadro generale che a sua volta alimenta un altro quadro di zona. sul quadro generale, a valle dell'interruttore a protezione della linea che alimenta il quadro di zona, è stato previsto un trasformatore di isolamento da cui parte poi il cavo che alimenterà il quadro di zona.
il mio problema riguarda la corrente di cortocircuito subito a valle del trasformatore che poi sara quella riportata sul quadro di zona, con le dovute considerazioni ovviamente.
ho trovato che per calcolare la corrente di cortocircuito a valle del trasformatore devo considerare la tensione fratto la serie delle impedenze presenti tramite la seguente relazione:

Icc=V/(Zcc,rete+Zcc,trafo)

che poi diventa

Icc=(Icc,rete*Icc,trafo)/(Icc,rete*Icc,trafo)

per la Icc,rete ho il valore calcolato ai morsetti a monte del trafo mentre per la Icc,trafo ho la seguente relazione:

Icc,trafo=(100*Pn)/(V*1.73*Ucc%)

che dite la procedura è giusta??

vi ringrazio in anticipo dell'aiuto!!!
Avatar utente
Foto UtenteMAX83
0 3
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 16 apr 2020, 10:08

0
voti

[2] Re: corrente cortocircuito a valle di un trafo di isolamento

Messaggioda Foto UtenteAria » 13 giu 2020, 20:18

Ciao Foto UtenteMAX83 i calcoli sono corretti valgono però solo nel caso la tensione monte/valle del trasformatore sia la stessa.
Forse ti conviene trovare una formula che ti svincoli da questo aspetto per avere un metodo di calcolo sempre valido.
Avatar utente
Foto UtenteAria
201 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 182
Iscritto il: 6 lug 2019, 8:53

0
voti

[3] Re: corrente cortocircuito a valle di un trafo di isolamento

Messaggioda Foto UtenteMAX83 » 16 giu 2020, 10:06

ciao, e grazie per la risposta.
intanto stavo notando che nella formula che ho scritto nel mio post c'è un errore sul calcolo della Icc, dove al denominatore si devono sommare i valori e non moltiplicarli.

in ogni caso il motivo che mi ha spinto ad aprire questa discussione riguardava il fatto che con il procedimento indicato, mi ritrovo subito a valle del trasformatore una Icc troppo bassa e considerando che poi devo andare ad alimentare un quadro e relativi carichi avrei una corrente Icc a valle veramente troppo bassa

nel mio caso ho che a monte del trasformatore la Icc,rete è 4.96 kA
e dai dati del trasformatore che sono
V1=400V
V2=400V
Pn=30 kVA
ucc%= 5.3%

da cui ho la Icc,trafo pari a a 0.82 kA e di conseguenza una Icc a valle pari a 0.70 kA

cosa ne pensi? a me sembra che abbia sbagliato qualcosa.
Avatar utente
Foto UtenteMAX83
0 3
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 16 apr 2020, 10:08

0
voti

[4] Re: corrente cortocircuito a valle di un trafo di isolamento

Messaggioda Foto UtenteNSE » 16 giu 2020, 11:07

MAX83 ha scritto: che con il procedimento indicato, mi ritrovo subito a valle del trasformatore una Icc troppo bassa e considerando che poi devo andare ad alimentare un quadro e relativi carichi avrei una corrente Icc a valle veramente troppo bassa


I conti vuoto per pieno sono corretti, quindi si! Avrai una bassa Icc.

I conti "spannometrici" per avere la corrente icc a valle di un trafo sono In/vcc%, quindi più un trasformatore è piccolo, più la Icc è piccola.

Se ti serve come dato pratico, devi dimensionare un impianto con bassa Icc, se ti serve a livello teorico, non ti so aiutare.
Altrove. .Volutamente Anonimo
Avatar utente
Foto UtenteNSE
1.924 4 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 577
Iscritto il: 30 nov 2014, 18:25

0
voti

[5] Re: corrente cortocircuito a valle di un trafo di isolamento

Messaggioda Foto UtenteAria » 16 giu 2020, 17:07

Foto UtenteMAX83 non mi ero accorto del refuso, davo per scontato che fosse una somma.
La corrente che hai calcolato è quella teorica, la tua sarà nettamente più bassa perché non stai tenendo conto dei cavi elettrici.
Ma a te cosa serve calcolare la corrente di corto?
Avatar utente
Foto UtenteAria
201 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 182
Iscritto il: 6 lug 2019, 8:53

0
voti

[6] Re: corrente cortocircuito a valle di un trafo di isolamento

Messaggioda Foto UtenteMAX83 » 16 giu 2020, 17:22

a valle del trafo in questione c'è un quadro elettrico e relativi circuiti in partenza, perciò mi serve come input per dimensionare il quadro in questione...ma per come stanno le cosi la Icc mi si abbassa troppo e ho paura che gli interruttori previsti non siano adeguati per la la Icc minima a fine linea.

il fatto è che dovevo dimensionare con un progetto esecutivo solo il quadro a valle di cui avevo il progetto definitivo e avevo una Icc di input al quadro di circa 4kA; approfondendo tutto ho scoperto l'esistenza di questo trafo e analizzando meglio il tutto mi sono venuti i dubbi sopra esposti.

perciò ora non so se la Icc si abbassa come calcolata da me e considerare il loro definitivo sbagliato oppure se mi sfugge qualcosa e perciò la Icc è la loro
Avatar utente
Foto UtenteMAX83
0 3
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 16 apr 2020, 10:08

0
voti

[7] Re: corrente cortocircuito a valle di un trafo di isolamento

Messaggioda Foto UtenteAria » 16 giu 2020, 22:10

I conti sono corretti per una valutazione del corto massimo, per il minimo il calcolo è differente.
Anche ipotizzando una rete di potenzia infinita il trasformatore è da 30kA la corrente di corto è piccola.
Avatar utente
Foto UtenteAria
201 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 182
Iscritto il: 6 lug 2019, 8:53


Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti