Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Freno motore DC

Trasformatori, macchine rotanti ed azionamenti

Moderatori: Foto UtenteSandroCalligaro, Foto Utentefpalone, Foto Utentemario_maggi

0
voti

[1] Freno motore DC

Messaggioda Foto UtenteLayout » 25 giu 2020, 0:58

Ciao a tutti, ho bisogno di un vostro aiuto:

praticamente voglio costruire un cilindro lineare con motore (BL)DC su cui dovrò mettere un peso di 100Kg.
Il problema è che in mancanza di corrente, il cilindro inizierebbe ad andare giu e la cosa non mi piace.
Devo quindi fare in modo che in mancanza della 24 V (trasformatore), il motore rimanga bloccato.

Anticipo la vostra risposta: "METTI UN FRENO MOTORE..."
Non è una scelta che mi alletta, vorrei invece sapere se posso fermare la rotazione del motore in altra maniera, la piu economica e la piu semplice.
Vi dico subito che non occorre che il motore sia proprio BLOCCATO energicamente, mi basta una piccola forza che eviti che la vite del cilindro inizi a ruotare.
Magari agendo elettronicamente sul motore in qualche maniera?
Avatar utente
Foto UtenteLayout
0 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 74
Iscritto il: 11 mar 2019, 0:28

0
voti

[2] Re: Freno motore DC

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 25 giu 2020, 2:37

Usare vite/madrevite con filettatura quadra?
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
15,9k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 11252
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[3] Re: Freno motore DC

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 25 giu 2020, 9:03

dovresti spiegare cosa vuoi realizzare per avere un consiglio, comunque elettronicamente lo escluderei, non puoi bloccare un motore se non lo alimenti.

Meccanicamente è probabilmente la cosa più semplice e efficace, puoi usare una vite senza fine tipo questa
https://www.ebay.it/i/201703254549?chn= ... gLYffD_BwE
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
29,5k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 8140
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

0
voti

[4] Re: Freno motore DC

Messaggioda Foto Utentelucaking » 25 giu 2020, 9:13

richiurci ha scritto:... non puoi bloccare un motore se non lo alimenti.

Effettivamente.....

richiurci ha scritto:...puoi usare una vite senza fine tipo questa
https://www.ebay.it/i/201703254549?chn= ... gLYffD_BwE

Oppure per non lavorare direttamente con gli ingranaggi, cerca un motoriduttore a vite, che al suo interno non ha altro che una coppia di quelli.
Avatar utente
Foto Utentelucaking
1.078 2 5 8
Expert
Expert
 
Messaggi: 971
Iscritto il: 29 mag 2015, 14:28

1
voti

[5] Re: Freno motore DC

Messaggioda Foto UtenteGirogiro » 25 giu 2020, 11:36

..se no essendo il peso in discesa fisso (100Kg..) ci metti un contrappeso ..anche minore su carrucole tipo ascensori...
Avatar utente
Foto UtenteGirogiro
120 1 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 286
Iscritto il: 20 gen 2020, 14:22

0
voti

[6] Re: Freno motore DC

Messaggioda Foto UtenteLayout » 25 giu 2020, 13:40

claudiocedrone ha scritto:Usare vite/madrevite con filettatura quadra?


?% ?% ?%

Quadra??
Avatar utente
Foto UtenteLayout
0 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 74
Iscritto il: 11 mar 2019, 0:28

0
voti

[7] Re: Freno motore DC

Messaggioda Foto UtenteLayout » 25 giu 2020, 13:42

richiurci ha scritto:dovresti spiegare cosa vuoi realizzare per avere un consiglio, comunque elettronicamente lo escluderei, non puoi bloccare un motore se non lo alimenti.

Meccanicamente è probabilmente la cosa più semplice e efficace, puoi usare una vite senza fine tipo questa
https://www.ebay.it/i/201703254549?chn= ... gLYffD_BwE


No, il sistema che voglio utilizzare è motore + vite senza fini, IN ASSE (non in parallelo).
Avatar utente
Foto UtenteLayout
0 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 74
Iscritto il: 11 mar 2019, 0:28

0
voti

[8] Re: Freno motore DC

Messaggioda Foto UtenteLayout » 25 giu 2020, 13:46

Un po di tempo fa, su una rivista avevo letto che se nei due morsetti di un motore DC collego 2 fasi (anziche una fase ed un meutro), il motore non ruota poiché bloccato dalle due fasi che arrivano alle spazzole.

Questo è vero?

Potrei magari adoperare una batteria da 24 V che, nel caso in cui manchi la corrente di rete (230V > 24 V), entra in funzione e porto 2 fasi ai due poli del motore.

Che ne dite?
Avatar utente
Foto UtenteLayout
0 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 74
Iscritto il: 11 mar 2019, 0:28

0
voti

[9] Re: Freno motore DC

Messaggioda Foto UtenteGirogiro » 25 giu 2020, 19:16

Layout ha scritto:...........Che ne dite?


...che se magari tu disponessi di un motore a corrente continua trifase vedresti che ti funzionerebbe anche meglio! :D

..semmai forse mettendo la corrente alternata ai poli di un motore DC ..ma non ho mai provato se la cosa frenasse e quanto... poi bisognerebbe vedere anche se gli avvolgimenti fossero in serie o parallelo mantenendo o meno dei poli in CC..
Avatar utente
Foto UtenteGirogiro
120 1 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 286
Iscritto il: 20 gen 2020, 14:22

1
voti

[10] Re: Freno motore DC

Messaggioda Foto UtenteGirogiro » 26 giu 2020, 12:16

..sempre a parte di una soluzione come le precedenti o di mettere un freno elettrico sul tipo quelli
per le tapparelle..

..con un controllo elettronico si potrebbe impostare l' albero a giri zero, facendolo semmai
oscillare rispetto alla posizione "statica" scelta, perciò alimentando ad impulsi il motore,
in modo che la coppia mantenuta in bilancia compensi il peso che non scenda..

..alimentando in emergenza a freno, per il solo consumo da vincere le resistenze proprie
degli avvolgimenti..
..ma te hai provato a fare nulla..?
Avatar utente
Foto UtenteGirogiro
120 1 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 286
Iscritto il: 20 gen 2020, 14:22

Prossimo

Torna a Macchine elettriche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti