Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ritardo in chiusura contatto relay

Allestimenti, motori, impianti elettrici ed elettronici sulle automobili

Moderatore: Foto UtenteFranco012

0
voti

[1] Ritardo in chiusura contatto relay

Messaggioda Foto Utentedallas1984 » 26 set 2020, 12:04

Buongiorno a tutti...

Mi scuso, come altre volte, per le inesattezze che scriverò dovute alla mia poca esperienza...

Vi pongo un problema.... causa upgrade dell'infotainment della macchina ho dovuto creare un "sottoinsieme"
di componenti per convertire il segnale della retrocamera da PAL in NTSC, per essere correttamente gestito del nuovo equipaggiamento.

Questo sottoinsieme viene alimentato da un apposito "relay" (di quelli quadrati da autovetture) il cui contatto (bobina) viene attivata dal +12V dell'inserimento della retromarcia. Quindi il +12V retromarcia non alimenta direttamente il sottoinsieme, ma si limita ad attivare il relay e basta.

Il problema è che, per meglio gestire alcuni ritardi della sincronizzazione video degli apparati in gioco,
vorrei che una volta che tolgo la retromarcia, il contatto del "relay" rimanesse ancora attivo per dicamo 30-40 secondi....

Come potrei procedere ? Avrei avuto un'idea di fondo... che vorrei proporvi

Avrei pensato di mettere sulla linea +12V Retromarica un diodo raddrizzatore (di quelli neri), e poi da questo andare in parallelo al positivo un condensatore elettrolitico ed al contatto del relay....

In questo modo una volta che viene a mancare il +12V della retro, il condensatore alimenterà per qualche secondo ancora la bobina del relay per poi staccare quando scarico sotto una certa soglia...

Secondo vuoi può funzionare... che tipo di componenti utilizzereste ? Quanti farad dovrebbe avere il condensatore ? Resistenze ne servono ?

Oppure ho sbagliato totalmente l'idea di fondo ?

Grazie
Avatar utente
Foto Utentedallas1984
48 2
 
Messaggi: 30
Iscritto il: 10 ago 2016, 0:31

0
voti

[2] Re: Ritardo in chiusura contatto relay

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 26 set 2020, 12:14

A domanda rispondo :-) :

Supponendo che la resistenza della bobina del relè sia di 300 ohm.
Per un ritardo di 30 secondi, sapendo che Tritardo = circa Rbobina x capacità
Si ricava Capacità = 30/300 = 0,1 farad = 100 000 micro farad. :shock:

Meglio se fai un circuito di ritardo con un componente elettronico o comprando un relè ritardato in apertura.
O_/
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
7.609 4 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3462
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[3] Re: Ritardo in chiusura contatto relay

Messaggioda Foto Utentedallas1984 » 26 set 2020, 12:22

Grazie della risposta... Quindi mi pare di capire che il condensatore sarebbe "esagerato"...

Quindi ho sbagliato idea...

Esistono relay ritardati in apertura già fatti per il mondo automotive ? oppure como posso fare per circuito di ritardo... su quali componenti dovrei basarmi ?

Grazie
Avatar utente
Foto Utentedallas1984
48 2
 
Messaggi: 30
Iscritto il: 10 ago 2016, 0:31


Torna a Autovetture, motori endotermici ed elettronica relativa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti