Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Verso Coil relay elettromeccanico

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc

0
voti

[1] Verso Coil relay elettromeccanico

Messaggioda Foto UtenteTommino » 13 ott 2020, 12:37

Salve O_/ ,

Come mai la bobina di un relay elettromeccanico non ha polarità se non è presente il diodo di flyback/ricircolo?

Mi verrebbe da pensare che comunque il movimento meccanico di chiusura dell' interruttore sia vincolato ad avere un verso... #-o
Sicuramente il mio dubbio nasce dal non conoscere in maniera accurata come sono fatti i relè :mrgreen: .. perciò se avete guide o articoli da consigliare a riguardo sono ben accetti
Avatar utente
Foto UtenteTommino
5 4
 
Messaggi: 28
Iscritto il: 14 nov 2017, 13:31

1
voti

[2] Re: Verso Coil relay elettromeccanico

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 13 ott 2020, 14:17

Domanda semplice con risposta difficile.

perché una calamita attira sempre dei chiodini metallici?

Prova a costruirti una elettrocalamita (avvolgi 50 spire rame smaltato diametro almeno 0,5 mm, su un bullone o un grosso chiodo), alimentala con una pila torcia da 1,5 V.
vedrai che attira dei chiodini metallici indipendentemente dalla polarità della tensione applicata alla bobina.

Il perché non lo so bene :( il dipolo magnetico dei chiodini magnetici si orienta per induzione in funzione del campo generato dal bullone.
Il circuito magnetico cerca di raggiungere l'energia minima riducendo il traferro (lo spazio con aria) fra bullone e chiodini e quindi li attrae.
Spiegazione confusa, vero ?
Aspettiamo che un Fisico ci illumini. O_/
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
7.589 4 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3448
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[3] Re: Verso Coil relay elettromeccanico

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 13 ott 2020, 14:46

Marco, come sai non sono un fisico ma credo la tua risposta sia corretta: non è la polarità a determinare la direzione della forza ma lo spostamento fisico che essa produce deve sempre e comunque avere come effetto una riduzione dell'energia del campo magnetico, quindi la forza è sempre attrattiva.

Con riferimento al tuo esempio si può anche dire che la zona del ferro dei chiodini esposta verso il magnete (o l'elettromagnete) si polarizza sempre con polarità opposta a quella del magnete e, siccome poli opposti (nord e sud) si attraggono, succede che...
Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
33,3k 7 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6498
Iscritto il: 8 mag 2007, 14:48

1
voti

[4] Re: Verso Coil relay elettromeccanico

Messaggioda Foto Utentestefanopc » 13 ott 2020, 15:04

Innanzitutto parliamo di un rele in corrente contina visto che parli di diodo di ricircolo.
Perché l'ancorina che attira è in ferro dolce e non si magnetizza in modo permanente e quindi non ha polarità magnetica (nord sud).
Il principio a cui ti riferisci e' usato nei relè bistabili poco conosciuti ai più.
Questi in serie al circuito magnetico hanno un magnete permanente.
Se alimenti la bobina in un senso i contatti si chiudono e se togli la corrente rimangono chiusi grazie al magnete.
Se inverti il senso della corrente i contatti si aprono e anche se togli corrente rimagono aperti.
Ciao
600 Elettra
Avatar utente
Foto Utentestefanopc
1.215 2 10
Expert
Expert
 
Messaggi: 335
Iscritto il: 4 ago 2020, 9:11


Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 67 ospiti