Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Simbologia: Intervento su massima corrente

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentelillo, Foto UtenteMASSIMO-G

0
voti

[1] Simbologia: Intervento su massima corrente

Messaggioda Foto Utentegiorgiodavid » 7 apr 2008, 18:01

Qualcuno si rivolterà per questa domanda, ma a me non interessa... l'importante è eliminare ogni dubbio, anche banale, per poter espletare al meglio il proprio lavoro.

Si tratta di simbologie, in particolare vorrei porre a confronto due simbologie: quella di uso comune (un mezzo cerchietto nel rettangolo) associata agli interruttori con sganciatore magnetico e quella di uso meno comune (I> nel rettangolo) associata agli interruttori con sganciatore di massima corrente.

Nella dicitura normativa il primo è identificato come "Dispositivo di comando: relé megnetico", il secondo è identificato come "Dispositivo di comando: relé a massima corrente (a soglia)".

Mi giro e mi rigiro, ma non riesco a trovare la differenza nel loro funzionamento! Cioè, tutti e due i dispositivi intervengono al superamento di una certa corrente istantaneamente o con ritardo se del tipo regolabili. Quindi la mia domanda, o affermazione è: per me sono due simbologie che identificano un analogo funzionamento, dov'è l'inganno?

Grazie.
Avatar utente
Foto Utentegiorgiodavid
140 1 3 5
Expert
Expert
 
Messaggi: 896
Iscritto il: 19 giu 2006, 16:38
Località: Roma

0
voti

[2] Re: Simbologia: Intervento su massima corrente

Messaggioda Foto UtenteIvan_Iamoni » 7 apr 2008, 20:30

In realtà sono due cose molto ben distinte.
Il relè termico, funziona sul principio termoelettrico, dove attraverso un dispositivo bimetallico , si centrolla l'effettivo assorbimento "nominale" in condizioni di funzionamento normale.
Una costante sovracorrente, dovuta ad un carico eccessivo , fa intervenire il dispositivo , entro un tempo prestabilito, dalle curve di caratteristica dell'interruttore.
Il relè magnetico, sfrutta il principio elettromagnetico, ed ha un solenoide che attrae il dispositivo di sgancio.
Tale solenoide è dimensionato in modo di avere una soglia di intervento pari alla corrente massima ammessa all'interruttore.

Un circuito protetto solo da interruttore termico, ha una reattività bassa ai corto circuti per via del fatto che il contatto bimetallico non sgancia istantaneamente.
Un circuito protetto solo da interruttore magnetico, offre una buona protezione contro i corto circuiti (a valle) , ma non protegge contro eventuali sovracorrenti persistenti , che restano sotto la soglia di intervento magnetico, ma che sono indicatori di anomalia a valle , producendo un surriscaldmento lento e progressivo dei conduttori.

Tipicamente i motori elettrici sono protetti da entrambe.

Ciao
Ivan
Avatar utente
Foto UtenteIvan_Iamoni
5.311 6 10 12
Utente disattivato per decisione dell'amministrazione proprietaria del sito
 
Messaggi: 2335
Iscritto il: 22 ott 2006, 18:45

0
voti

[3] Re: Simbologia: Intervento su massima corrente

Messaggioda Foto Utentegiorgiodavid » 7 apr 2008, 23:04

In realtà sono due cose molto ben distinte.
Il relè termico, funziona sul principio termoelettrico.....

Ovvio, lo so benissimo, ma sei andato fuori tema... non era questa la mia domanda e sopratutto non ho mai menzionato dispositivi termici.

Tale solenoide è dimensionato in modo di avere una soglia di intervento pari alla corrente massima ammessa all'interruttore.

Non mi sembra proprio così, la corrente massima dell'interruttore è la nominale ed è controllata dal termico, la corrente di intervento del magnetico dipende dal tipo di taratura del magnetico ed è identificabile per mezzo delle curve B/C/D/K/Z.

Leggete meglio la mia domanda iniziale, grazie.
Se entrambi abbiamo una mela e ce le scambiamo, avremo sempre una mela ciascuno... se entrambi abbiamo un'idea e ce le scambiamo, entrambi avremo due idee.
Avatar utente
Foto Utentegiorgiodavid
140 1 3 5
Expert
Expert
 
Messaggi: 896
Iscritto il: 19 giu 2006, 16:38
Località: Roma

0
voti

[4] Re: Simbologia: Intervento su massima corrente

Messaggioda Foto UtenteIvan_Iamoni » 7 apr 2008, 23:26

Leggete meglio la mia domanda iniziale, grazie.

Mi scusi professore, la prossima volta presterò maggior attenzione. :D

Ivan
Avatar utente
Foto UtenteIvan_Iamoni
5.311 6 10 12
Utente disattivato per decisione dell'amministrazione proprietaria del sito
 
Messaggi: 2335
Iscritto il: 22 ott 2006, 18:45

0
voti

[5] Re: Simbologia: Intervento su massima corrente

Messaggioda Foto Utentegiorgiodavid » 7 apr 2008, 23:49

Non ci posso fare nulla, io ho la dote della polemicità, ma vedo che non sono il solo... detto questo, non continuerei sulla via della polemica e tornerei sulla tecnica, che è meglio!

Purtoppo il forum mi dice che non posso allegare immagini (e queste è assurdo), allora, in via momentanea, rendo disponibile questo link per visualizzare la mia domanda in modo grafico: che differenza c'è tra il simbolo A e quello B tecnicamente parlando?
Max_A.jpg
Max_A.jpg (4.19 KiB) Osservato 2537 volte
Se entrambi abbiamo una mela e ce le scambiamo, avremo sempre una mela ciascuno... se entrambi abbiamo un'idea e ce le scambiamo, entrambi avremo due idee.
Avatar utente
Foto Utentegiorgiodavid
140 1 3 5
Expert
Expert
 
Messaggi: 896
Iscritto il: 19 giu 2006, 16:38
Località: Roma

0
voti

[6] Re: Simbologia: Intervento su massima corrente

Messaggioda Foto UtenteIvan_Iamoni » 7 apr 2008, 23:56

Polemico io? non lo sono mai stato , :^o :^o
Spero che no tel a sia presa Giorgiodavid,
visto il termine perentorio usato , ho voluto mettrla sul ridere. :D
Tornando al tema.
Il simbolo a SX è OK , ma il destro sinceramente non mi dice nulla , e non lo trovo da nessuna parte salvo che nei vecchi , vecchissimi schemari ,temo che tu abbia ragione, forse si tratta di un "refuso" di vecchie simbologie in disuso.

Ciao
Ivan
Avatar utente
Foto UtenteIvan_Iamoni
5.311 6 10 12
Utente disattivato per decisione dell'amministrazione proprietaria del sito
 
Messaggi: 2335
Iscritto il: 22 ott 2006, 18:45

0
voti

[7] Re: Simbologia: Intervento su massima corrente

Messaggioda Foto Utentegiorgiodavid » 8 apr 2008, 0:04

Caro Ivano, io c'ho una coda di paglia che prende fuoco solo a guardarla :D comunque discorso chiuso...

Il simbolo B denominato dalla norma "Dispositivo di comando: relé a massima corrente (a soglia)", è riportato sugli schemi esemplificativi sui cataloghi Schneider che uso frequentemente... in particolare sui cataloghi degli Altivar.
Infatti, come dicevo sul mio primo post, per me hanno la medesima funzione, i due simboli, ma a scanso di equivoci volevo avere un po' di opinioni.
Se entrambi abbiamo una mela e ce le scambiamo, avremo sempre una mela ciascuno... se entrambi abbiamo un'idea e ce le scambiamo, entrambi avremo due idee.
Avatar utente
Foto Utentegiorgiodavid
140 1 3 5
Expert
Expert
 
Messaggi: 896
Iscritto il: 19 giu 2006, 16:38
Località: Roma

0
voti

[8] Re: Simbologia: Intervento su massima corrente

Messaggioda Foto Utentegiorgiodavid » 8 apr 2008, 17:32

Non ci sono altri interventi?
Se entrambi abbiamo una mela e ce le scambiamo, avremo sempre una mela ciascuno... se entrambi abbiamo un'idea e ce le scambiamo, entrambi avremo due idee.
Avatar utente
Foto Utentegiorgiodavid
140 1 3 5
Expert
Expert
 
Messaggi: 896
Iscritto il: 19 giu 2006, 16:38
Località: Roma

0
voti

[9] Re: Simbologia: Intervento su massima corrente

Messaggioda Foto Utentesmilev » 5 mar 2013, 20:15

Sono interessato anche io a sapere la differenza .....sto impazzendo
Avatar utente
Foto Utentesmilev
130 1 2 6
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 372
Iscritto il: 15 nov 2010, 11:59

1
voti

[10] Re: Simbologia: Intervento su massima corrente

Messaggioda Foto UtenteMASSIMO-G » 6 mar 2013, 8:30

il primo simbolo rappresenta un interruttore con protezione solo magnetica, è un tipico interruttore per protezione motore che va coordinato con termica e teleruttore adeguato
Il secondo è un simbolo generico che puo essere associato a un generico interruttore con relè termomagnetico o elettronico
Avatar utente
Foto UtenteMASSIMO-G
12,9k 6 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2664
Iscritto il: 20 set 2004, 8:31
Località: PIACENZA

Prossimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 22 ospiti