Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Collegare microventola a powerbank o pila

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[1] Collegare microventola a powerbank o pila

Messaggioda Foto Utentegokuzzug » 6 gen 2021, 0:47

Ciao ragazzi, vorrei costruire una soluzione x gli occhiali visiera che si appannano durante gli interventi,
Pensavo di acquistare microventilatori a 5v

Il problema è se mi potete aiutare non essendo esperto a costruirlo magari con schema o schizzo x farvi capire


Ho le seguenti esigenze
1 sia ricaricabile , pertanto magari utilizzare una powerbank avrei già innesti USB x caricarla o presa alimentatore.. altrimenti non saprei come è cosa utilizzare x farlo.
2 non importa sia forte la ventola basta che duri,magari anziché soffiare aria all interno potrei girarla e farla aspirare così non immetto magari aria infetta
3 se possibile vorrei un selettore on,off con variazione di velocità,

Chi mi può aiutare? Grazie in anticipo
Avatar utente
Foto Utentegokuzzug
0 2
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 15 gen 2011, 22:51

0
voti

[2] Re: Collegare microventola a powerbank o pila

Messaggioda Foto Utentevince59 » 6 gen 2021, 9:54

Dai un occhiata ai visori FPV x i droni io li utilizzo regolarmente. Sono tutti corredati di cio che cerchi senza inventare nulla. Sono alimentati con batterie LiPo che durano molto a lungo. Non hai bisogno di 5v guarda qui un esmpio https://www.sunon.com/eu/Product.aspx?v ... 9AC8994656
Avatar utente
Foto Utentevince59
95 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 193
Iscritto il: 17 giu 2019, 19:32

0
voti

[3] Re: Collegare microventola a powerbank o pila

Messaggioda Foto UtenteSammuele » 6 gen 2021, 10:46

Non conosco questi occhiali visiera che dici, ma i liquidi antiappannamento non funzionano ?
I sub ci sputano dentro nella maschera, ma magari userei qualcosa di più adatto :)
Poi il powerbank dovrebbe essere un'ottima idea, se l'assorbimento delle ventole è sufficiente a tenerlo attivo (ci vorranno circa 100ma ma forse anche meno).
Vendono anche i cavi USB con interruttore (nel caso il powerbank ne fosse sprovvisto o altro)
Per la ventilazione ti conviene forse collegare 2 tubicini perché le ventole le vedo piuttosto ingombranti.
Vendono anche micropompe dell'aria per acquario che "forse" potrebbero aiutarti, tipo:
https://www.amazon.it/POPETPOP-Acquario ... B07JWG1WRY
Avatar utente
Foto UtenteSammuele
75 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 180
Iscritto il: 22 nov 2018, 17:05

1
voti

[4] Re: Collegare microventola a powerbank o pila

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 6 gen 2021, 12:19

aspetta aspetta... manca il fatto che possa essere controllato dal telefono.
Forse però la ragione è che se hai gli occhiali appannati non vedi lo schermo? :-M
Io consulterei questo link per chiarimenti.
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
81,2k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 10299
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[5] Re: Collegare microventola a powerbank o pila

Messaggioda Foto Utentestefanopc » 6 gen 2021, 12:54

I sub hanno anche uno spray per la maschera anti appannamento e sgrassante.
Ciao
600 Elettra
Avatar utente
Foto Utentestefanopc
2.175 1 3 11
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 694
Iscritto il: 4 ago 2020, 9:11

0
voti

[6] Re: Collegare microventola a powerbank o pila

Messaggioda Foto Utentevince59 » 6 gen 2021, 15:17

Sammuele ha scritto:Non conosco questi occhiali visiera che dici, ma i liquidi antiappannamento non funzionano ?
I sub ci sputano dentro nella maschera, ma magari userei qualcosa di più adatto :)
Poi il powerbank dovrebbe essere un'ottima idea, se l'assorbimento delle ventole è sufficiente a tenerlo attivo (ci vorranno circa 100ma ma forse anche meno).
Vendono anche i cavi USB con interruttore (nel caso il powerbank ne fosse sprovvisto o altro)
Per la ventilazione ti conviene forse collegare 2 tubicini perché le ventole le vedo piuttosto ingombranti.
Vendono anche micropompe dell'aria per acquario che "forse" potrebbero aiutarti, tipo:
https://www.amazon.it/POPETPOP-Acquario ... B07JWG1WRY


Basta che digiti ""fpv goggles" e viene fuori ciò che ti ho detto. Tutti questi visori sono già dotati del sistema di ventilazione. Le ventole sono piccolissime - ne esitono molti tipi - e - ripeto - alimentate da batterie LiPo ormai di comune utilizzo e senza alcun problema per ricarica. L'unica cosa che manca è la velocità di rotazione sulla quale bisognerebbe lavorare.
Il problema rappresentato esiste da decenni in quanto l'esigenza non è assolutamente attuale e vi si è fatto fronte con soluzioni di diverso tipo. Cito ad esempio dei particolari visori x utilizzo molto specifico sia civile che militare come ad esempio questo:
https://www.med-eng.com/product/steel-v ... -10-eod-9/
ovviamente parlo del solo sistema di raffreddamento.
Lasciamo stare liquidi e pompe per acquario [-X
Avatar utente
Foto Utentevince59
95 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 193
Iscritto il: 17 giu 2019, 19:32

0
voti

[7] Re: Collegare microventola a powerbank o pila

Messaggioda Foto UtenteSammuele » 6 gen 2021, 15:24

Ma parli di qualcosa più professionale, lui vuole qualcosa sul fai da te.
Secondo me un liquido potrebbe provarlo, ovviamente non sarà la stessa cosa di un sistema di raffreddamento, ma si usa anche per altri tipi di occhiali.
La pompetta dell'aria la vedo possibile al posto delle ventoline proposte da lui perché meno ingombrante, non sarà perfetta ma utile.
Avatar utente
Foto UtenteSammuele
75 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 180
Iscritto il: 22 nov 2018, 17:05

0
voti

[8] Re: Collegare microventola a powerbank o pila

Messaggioda Foto Utentevince59 » 6 gen 2021, 15:35

La pompetta da te indicata dovrebbe (non dice altro) essere del tipo a pistoncino non conosco l'assorbimento. Le ventoline da me indicate (quelle degli FPV) sono piccolissime e se montate al contrario garantisco estrazione dell'aria e non introduzione. Non capisco però quando il nosto amico dice che estraendo eviterebbe di immettere aria infetta. Per quanto ne sappai, ciò non è possibile se non utlizzando apparati SCUBA in quanto l'aria estratta verrebbe comunque sostituita da aria dell'ambiente circostante e sarebbe necessario avere una maschera isolata (per inetenderci il concetto della maschera subacquea).
Sempre come esempio professionale questo:
https://www.med-eng.com/product/eod-10- ... eshield-2/
Avatar utente
Foto Utentevince59
95 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 193
Iscritto il: 17 giu 2019, 19:32

0
voti

[9] Re: Collegare microventola a powerbank o pila

Messaggioda Foto Utentegokuzzug » 6 gen 2021, 19:37

Intanto grazie,ho già provato vari liquidi anti appannamento,ed essendo istruttore sub conosco altri metodi, dentifricio,patate,fuoco ecc ma non c è verso forse x il fatto che quando opero la maschera protezione è tutta in plastica, e finché non si adatta alla temperatura del viso/fronte si appanna ogni 5 minuti rendendo insopportabile la cosa.
Quindi facendo qualche buco sulla maschera attaccando 1 ventoli a in estrazione almeno da provare,magari risolvo. Il fatto d immettere aria creando nebulizzazione in studio preferirei estrarla.
Stavo guardando il link che mi avete postato ed ho visto le micro ventoli ne, ma non ho capito i se c è un kit oppure devo acquistare tutto a parte e se così fosse non so cosa acquistare..
Scusate se sono ottuso
Avatar utente
Foto Utentegokuzzug
0 2
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 15 gen 2011, 22:51

0
voti

[10] Re: Collegare microventola a powerbank o pila

Messaggioda Foto Utentegokuzzug » 6 gen 2021, 19:41

In effetti anche le pompe acquario potrebbero funzionare...ma non saprei se si può regolare L aria immessa , se questa e ‘ continua o intermittente..
Avatar utente
Foto Utentegokuzzug
0 2
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 15 gen 2011, 22:51

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 65 ospiti