Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Sigla diodo sconosciuta

Tecniche per la costruzione e la riparazione di apparecchiature elettriche e non. Ricerca guasti. Adattamenti e riutilizzazioni

Moderatore: Foto Utentestefanob70

0
voti

[1] Sigla diodo sconosciuta

Messaggioda Foto Utenteelektronik » 21 giu 2021, 17:57

Avrei dovuto riparare una scheda caldaia a gas, all'uscita dell'avvolgimento 5v del trasformatore si trova un diodo TGL33A ma con questa sigla non ho trovato nulla, il diodo assomiglia a questo spero che qualcuno possa aiutarmi.
Avatar utente
Foto Utenteelektronik
6.540 4 6 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3274
Iscritto il: 12 mag 2015, 22:26

1
voti

[2] Re: Sigla diodo sconosciuta

Messaggioda Foto Utenteboiler » 21 giu 2021, 18:35

È un TVS unidirezionale. Il secondario di un trasformatore d'alimentazione è un posto strano per mettercelo. Ma hai appurato che è lui la causa del guasto? Foto della scheda?

Boiler
Avatar utente
Foto Utenteboiler
19,0k 5 7 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3579
Iscritto il: 9 nov 2011, 12:27

1
voti

[3] Re: Sigla diodo sconosciuta

Messaggioda Foto Utentestefanodelfiore » 21 giu 2021, 19:42

non mi sembra possibile che il componente sia sul secondario del trasformatore, cioe ai capi del secondario perché durante una semionda sarebbe in conduzione, è pur sempre un diodo.
E' probabile che sia posizionato in modo diverso.

Stefano
Avatar utente
Foto Utentestefanodelfiore
1.041 2 5
Expert
Expert
 
Messaggi: 309
Iscritto il: 28 mar 2009, 20:15
Località: Bologna

0
voti

[4] Re: Sigla diodo sconosciuta

Messaggioda Foto Utenteelektronik » 21 giu 2021, 21:15

boiler ha scritto: È un TVS unidirezionale. Il secondario di un trasformatore d'alimentazione è un posto strano per mettercelo. Ma hai appurato che è lui la causa del guasto? Foto della scheda?
Boiler

Ciao Foto Utenteboiler e Foto Utentestefanodelfiore, non ho appurato se la causa fosse quel diodo perché gli avevo cambiato gia altri componenti ma il clienti del mio amico idraulico caldaista andavano di corsa, io di corsa non faccio neppure l'aceto, e prferisco perdere tempo nel mio l'orto, perlomeno ci guadagno in salute. Quel componente testato per la portata diodi, me lo da come un diodo buono. Per questo non credo sia un TVS, credo ma non sono certo, fosse uno zener ma non so il suo valore, mi dispiace dirvelo ma sta proprio sul secondario, la configurazione e uguale a questo schema che vi mando, la foto non la posso fare ma metto un link che fra l'altro e l'unico di questa scheda che ho trovato
Allegati
schema conTNY278.jpg
Avatar utente
Foto Utenteelektronik
6.540 4 6 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3274
Iscritto il: 12 mag 2015, 22:26

2
voti

[5] Re: Sigla diodo sconosciuta

Messaggioda Foto Utentestefanodelfiore » 21 giu 2021, 21:49

Lo schema postato è quello di un alimentatore a commutazione in configurazione flyback che usa un integrato della Power Integration ma, non vedo il diodo in questione.
Stefano
Avatar utente
Foto Utentestefanodelfiore
1.041 2 5
Expert
Expert
 
Messaggi: 309
Iscritto il: 28 mar 2009, 20:15
Località: Bologna

1
voti

[6] Re: Sigla diodo sconosciuta

Messaggioda Foto Utenteboiler » 21 giu 2021, 22:13

elektronik ha scritto:Per questo non credo sia un TVS, credo ma non sono certo, fosse uno zener

Un TVS con il multimetro non riesci a distinguerlo da uno zener. Un TVS è uno zener robusto, veloce ed impreciso.

Come ha già scritto Stefano, il tuo schema non aiuta perché non si sa quale sia il diodo di cui parli.

Usando la palla di cristallo, visto che parli di zener, immagino si tratti di VR3.
E se è quello, decisamente non è sul secondario di un trasformatore di alimentazione.

Detto questo, continuo a non capire quale sia il problema.
Il circuito adesso funziona o no? Vuoi testare quel diodo? Vuoi sostituirlo? Perché?

Boiler
Avatar utente
Foto Utenteboiler
19,0k 5 7 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3579
Iscritto il: 9 nov 2011, 12:27

0
voti

[7] Re: Sigla diodo sconosciuta

Messaggioda Foto Utenteelektronik » 21 giu 2021, 22:27

Avete raggione pure voi, purtroppo ci dobbiamo tenere mia suocera che è demente e mentre scrivevo mi faceva sempre la stessa domanda, come alla frontiera nel film di Benigni e Troisi, quindi non mi sono accorto di non aver inserito la cosa più importante, la sigla del diodo è: TGL33A io ero sicurissimo di averla messa, guarda un po cosa può succedere quando uno e sotto stress, Vi prego di scusarmi, e come dice Foto Utenteboiler è proprio collegato come VR3
Avatar utente
Foto Utenteelektronik
6.540 4 6 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3274
Iscritto il: 12 mag 2015, 22:26

0
voti

[8] Re: Sigla diodo sconosciuta

Messaggioda Foto Utenteboiler » 21 giu 2021, 22:44

elektronik ha scritto:TGL33A io ero sicurissimo di averla messa

In effetti c'è, nel primo messaggio.
Ma... qual è la domanda?

Boiler
Avatar utente
Foto Utenteboiler
19,0k 5 7 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3579
Iscritto il: 9 nov 2011, 12:27

0
voti

[9] Re: Sigla diodo sconosciuta

Messaggioda Foto Utenteelektronik » 21 giu 2021, 23:53

boiler ha scritto:
elektronik ha scritto:TGL33A io ero sicurissimo di averla messa

In effetti c'è, nel primo messaggio.
Ma... qual è la domanda?

Boiler

Volevo capire che diodo e, quindi mi serviva il datasheet che non sono riuscito a trovare.
Avatar utente
Foto Utenteelektronik
6.540 4 6 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3274
Iscritto il: 12 mag 2015, 22:26

0
voti

[10] Re: Sigla diodo sconosciuta

Messaggioda Foto Utenteabusivo » 22 giu 2021, 13:26

boiler ha scritto:...Un TVS è uno zener robusto, veloce ed impreciso...

Perdonate l'OT ma vorrei approfittare di questo thread per una richiesta.
Dato che sono solo uno smanettone/spippolone compulsivo, ho pertanto delle gravi carenze in materia.
Dove posso trovare un qualcosa per colmare le mie lacune culturali sui TVS?

GRAZIE e scusate l'OT
Se quello che funziona basta non lo tocca' sennò te lassa!
Avatar utente
Foto Utenteabusivo
13,2k 4 7 10
Master
Master
 
Messaggi: 7029
Iscritto il: 16 ott 2012, 18:43
Località: L'Aquila

Prossimo

Torna a Costruzione, riparazione, riutilizzo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 9 ospiti