Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Regolatori Switching per applicazioni audio

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[1] Regolatori Switching per applicazioni audio

Messaggioda Foto Utentestrato » 10 ott 2016, 2:11

Buona notte a tutti gli EY-viani insonni,
mi stavo chiedendo se fosse possibile trovare una qualche applicazione audio dove si possono sposare bene i regolatori switching.
Fermi!Lo so, gli amplificatori in classe D sono l'esempio migliore..ma forse rientra in un campo di applicazione troppo spinto per quello che devo/posso fare.
Devo presentare il progetto di un regolatore DC/DC (buck, boost, buck-boost) per un esame.
Differentemente dagli altri anni, il professore ha deciso di non fornirci lui le specifiche ma noi stessi dobbiamo provvedere nella scelta del progetto.Ci ha consigliato comunque di visionare il sito della TI http://www.ti.com/general/docs/refdesignsearchresults.tsp?familyIds=64#tiHeader ma non sono riuscito a trovare nulla che potesse fare a caso mio.
Voi avete idee o consigli?
Le tecniche di controllo studiate sono:
hysteretic control, voltage mode control e current mode control..
Avatar utente
Foto Utentestrato
978 4 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 358
Iscritto il: 12 dic 2011, 22:41

0
voti

[2] Re: Regolatori Switching per applicazioni audio

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 10 ott 2016, 2:52

:-) Che io sappia è più che altro questione di scelta della frequenza di switching e di filtraggio dei suoi residui, attendiamo cosa diranno gli esperti, intanto buonanotte che vado a nanna. O_/
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
14,7k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 10151
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[3] Re: Regolatori Switching per applicazioni audio

Messaggioda Foto Utentelelerelele » 10 ott 2016, 12:32

Da usare come amplificatore? impresa ardua.

che dire un TL494 dove controlli l'ingresso PWM con segnale audio?
non penso possa andare, il PWM non è in grado di dare entambe le semionde.

saluti.
Avatar utente
Foto Utentelelerelele
2.191 3 7 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2493
Iscritto il: 8 giu 2011, 8:57
Località: Reggio Emilia

2
voti

[4] Re: Regolatori Switching per applicazioni audio

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 10 ott 2016, 13:24

lelerelele ha scritto: ...Da usare come amplificatore?...

:-) Ma no... credo proprio intenda un alimentatore switching usabile per applicazioni audio in quanto i "normali" SMPS non lo sono perché iniettano una marea di "schifezze" generando disturbi vari; è una domanda che avrei sempre voluto porre io e non lo ho mai fatto :mrgreen: ovvero "come deve essere fatto uno switching per poterlo usare come alimentatore per audio". O_/
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
14,7k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 10151
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[5] Re: Regolatori Switching per applicazioni audio

Messaggioda Foto UtenteBrianz » 10 ott 2016, 14:23

A me sembra di vedere una generosa confusione iniziale.
In primis: che diavolo vuol dire "trovare una qualche applicazione audio dove si possono sposare bene i regolatori switching." ???

perché poi si parla di amplificatori in calsse D che una cosa, e subito dopo di un regolatore DC/DC (buck, boost, buck-boost) che è tutta un'altra cosa.

Inoltre,buck, boost, buck-boost sono tre cosa diverse. Quale ti serve?

Certamente non sei riuscito a trovare nulla che potesse fare a caso tuo: se non hai idea di cosa fare, cosa puoi trovare?

Sarebbe meglio se chiarissi cosa ti interessa:
- un amplificatore in calsse D?
- un smps per alimentare un amplificatore audio?
e se sì, quale, che potenza, che tensione, che limiti nel ripple e nel rumore?
Avatar utente
Foto UtenteBrianz
5.828 5 10
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 865
Iscritto il: 24 mar 2016, 11:27

0
voti

[6] Re: Regolatori Switching per applicazioni audio

Messaggioda Foto Utentestrato » 10 ott 2016, 16:52

Foto Utenteclaudiocedrone ha capito cosa intendo, comunque per rispondere ad Foto UtenteBrianz che ha bacchettato la mia "generosa confusione" :
In primis: che diavolo vuol dire "trovare una qualche applicazione audio dove si possono sposare bene i regolatori switching." ???

Forse è meglio che contestualizzi un poco questa mia richiesta..c'è la convinzione che per quanto riguarda il mondo audio gli unici alimentatori adatti siano quelli lineari perché sono poco rumorosi.
Inoltre, l'uso di SMPS di bassa qualità general purpose in vendita nei negozi di elettronica, ha generato tra i musicisti un malcontento generale che ha reso ancora piu bassa la loro reputazione.
perché poi si parla di amplificatori in calsse D che una cosa, e subito dopo di un regolatore DC/DC (buck, boost, buck-boost) che è tutta un'altra cosa.

Fino a quando si tratta di alimentare un pedale per chitarra, il lineare vince su tutto ma se gia iniziano a salire le potenze in gioco non può essere più trascurato il discorso di efficienza.Amplificatori di "nuova generazione", specialmente quelli per basso elettrico che raggiungono potenze di 500w, sono in classe D.
Data la natura "switchata" dei classe D si è pensato bene di utilizzare gli SMPS come power supply.
I piu mattacchioni, potrebbero addirittura dire che un amplificatore in classe D ha la struttura simile ad un buck!

Inoltre,buck, boost, buck-boost sono tre cosa diverse.

Chiedo scusa se ho fatto intendere diversamente nel post iniziale, non voglio che il signor Middlebrook si svegli dal suo riposo e mi venga a bastonare
Quale ti serve?

E questo proprio non lo so, perché ancora non ho trovato l'applicazione specifica.Purtroppo maledico la mia passione per la musica...perché non sono uno fissato con le auto?Ormai tutto è automotive, ce ne sono a milioni di applicazioni a riguardo.

Comunque quello che io chiedo è piu un qualcosa di concettuale che di pratico.Potrei tranquillamente prendere le specifiche di un buck O di un boost O di un buck-boost (c'è anche il boost-buck :D )progettato per applicazioni automotive con Vin che varia da 4 V a 60 V, Vout 12 V, ripple del 10% Iout di 2 A.
Mi servirebbero le specifiche di un SMPS progettato per applicazioni audio, non me le voglio inventare io.
Avatar utente
Foto Utentestrato
978 4 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 358
Iscritto il: 12 dic 2011, 22:41

0
voti

[7] Re: Regolatori Switching per applicazioni audio

Messaggioda Foto UtenteBrianz » 10 ott 2016, 17:25

Certamente l'uso di SMPS di bassa qualità ha generato tra i musicisti un malcontento generale, ma non ti pare che tali "musicisti" dovrebbero valutare quanto la struttura smps e quanto la bassa qualità influiscano sui risultati?

Inoltre siamo ancora un po' nel vago . Prima citi un ampli D da 500W per concludere con un automotive (ma perché un automotive a range di tensione ampio?) con Vout 12 V, ripple del 10% Iout di 2 A (che fanno 24W al massimo...). E comunque il 10% di ripple è una enormità. Va bene per un caricabatterie. Mentre si dimentica che il rumore fastidioso sull'audio può non essere il "ripple" come valore pp.

Comunque, se non determini che potenza di uscita hai bisogno, non c'è nessuna possibilità di indicare uno o più schemi.

In ogni caso, alcuni link giusto per gradire:
http://www.audiopower.it/smps.php
http://sound.whsites.net/project89.htm
http://www.nxp.com/documents/applicatio ... N98011.pdf
Avatar utente
Foto UtenteBrianz
5.828 5 10
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 865
Iscritto il: 24 mar 2016, 11:27

0
voti

[8] Re: Regolatori Switching per applicazioni audio

Messaggioda Foto Utentestrato » 10 ott 2016, 17:31

Sono vago appunto perché non ho idea di quali possono essere le specifiche.Sono quelle che vado cercando!
La cosa dell'automotive l'ho buttata li in maniera ironica, se vai sul sito della TI ogni cosa è praticamente automotive.
Comunque visionerò i siti che hai linkato, grazie nel frattempo.
Avatar utente
Foto Utentestrato
978 4 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 358
Iscritto il: 12 dic 2011, 22:41

0
voti

[9] Re: Regolatori Switching per applicazioni audio

Messaggioda Foto Utentestrato » 10 ott 2016, 17:56

I primi due link sono molto interessanti
Avatar utente
Foto Utentestrato
978 4 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 358
Iscritto il: 12 dic 2011, 22:41

0
voti

[10] Re: Regolatori Switching per applicazioni audio

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 10 ott 2016, 18:20

strato ha scritto: ...Fino a quando si tratta di alimentare un pedale per chitarra, il lineare vince su tutto...

:-) Naaaa... i "nuovi" PSA, PSC etc. della BOSS sono tutti switching tanto per citare un marchio e i loro "cloni", anche a tensione multipla, si trovano comunemente nei negozi di strumenti musicali; quasi quasi comprarne un per aprirlo e fare reverse engineering... O_/
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
14,7k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 10151
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36


Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Feedfetcher e 35 ospiti