Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

competenze periti ed ingegneri elettrici

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentelillo

0
voti

[1] competenze periti ed ingegneri elettrici

Messaggioda Foto Utenteggiacomo96 » 13 gen 2017, 18:02

Per quanto riguarda la progettazione di impianti elettrici e di automazione industriale quali sono le limitazioni di un perito elettrico rispetto all'ingegnere ? Grazie.
Avatar utente
Foto Utenteggiacomo96
0 3
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 13 gen 2017, 12:22

2
voti

[2] Re: competenze periti ed ingegneri elettrici

Messaggioda Foto UtenteMASSIMO-G » 13 gen 2017, 19:05

Io lavoro in una ditta che per il tipo di attività che svolge mi consente di visionare centinaia di progetti all’anno. Per quello che vedo (dalla centrale di cogenerazione fino al quadretto per un sistema TT con consegna in bassa o il piccolo quadretto di automazione) direi nessuna differenza
Avatar utente
Foto UtenteMASSIMO-G
13,0k 6 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2674
Iscritto il: 20 set 2004, 8:31
Località: PIACENZA

0
voti

[3] Re: competenze periti ed ingegneri elettrici

Messaggioda Foto UtenteBernalma » 13 gen 2017, 19:08

Salve a tutti.

Se entrambi sono iscritti all'albo e sono entrambi abilitati per lo stesso tipo di attività, in teoria non ci dovrebbero essere differenze. Poi naturalmente gioca a favore di uno o dell'altro eventuali conoscenze in più o un maggior numero di anni di esperienza.
Avatar utente
Foto UtenteBernalma
153 1 3
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 40
Iscritto il: 24 dic 2016, 0:17

0
voti

[4] Re: competenze periti ed ingegneri elettrici

Messaggioda Foto Utenteggiacomo96 » 14 gen 2017, 11:29

Grazie a tutti per le risposte. Per quanto riguarda la firma dei progetti è la stessa cosa oppure ci sono delle differenze tra perito ed ingegnere?
Avatar utente
Foto Utenteggiacomo96
0 3
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 13 gen 2017, 12:22

4
voti

[5] Re: competenze periti ed ingegneri elettrici

Messaggioda Foto UtenteMike » 14 gen 2017, 15:29

Un perito industriale ed un ingegnere iscritti ai rispettivi albi professionali hanno le stesse competenze in materia di impianti. Il perito industriale ha il solo limite di non poter utilizzare il calcolo infinitesimale, che nel 99% dei casi non è necessario. Nel caso in cui fosse necessario progettare un impianto sperimentale e di conseguenza utilizzare il calcolo infinitesimale per alcuni dimensionamenti, nulla vieta al perito industriali di affidare tali calcoli all'ingegnere e mantenere la paternità del progetto, così come accade per i calcoli strutturali nelle costruzioni edilizie.
In campo impiantistico, le uniche attività riservate per legge sono quelle relative agli impianti negli edifici (DM 37/08) e alle attività soggette al controllo dei VV.F. (DPR 151/11).
Non ci sono attività riservate per legge nel settore produttivo quali: costruzione di prodotti, macchine e automazione, impianti di processo, ecc., e pertanto la progettazione può essere svolta da chiunque purché competente.
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
--
Quello che non comprendi con l'insegnamento, lo imparerai, a tue spese, con l'esperienza. (MMGM)
Avatar utente
Foto UtenteMike
51,8k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 14244
Iscritto il: 1 ott 2004, 18:25
Località: Conegliano (TV)

0
voti

[6] Re: competenze periti ed ingegneri elettrici

Messaggioda Foto Utentestefanob70 » 14 gen 2017, 15:44

Mike ha scritto:Il perito industriale ha il solo limite di non poter utilizzare il calcolo infinitesimale, che nel 99% dei casi non è necessario.

:ok: :ok: :ok:

Pero' se non ricordo male Foto UtenteMike nel settore impiantistico ci sono dei limiti per le potenze impiegate?
ƎlectroYou
Avatar utente
Foto Utentestefanob70
13,7k 5 11 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3030
Iscritto il: 14 lug 2012, 13:14
Località: Roma

1
voti

[7] Re: competenze periti ed ingegneri elettrici

Messaggioda Foto Utenteandreandrea » 14 gen 2017, 16:12

Ricordi male
non è crollato solo un ponte, sta crollando una città
Avatar utente
Foto Utenteandreandrea
1.409 1 4 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 679
Iscritto il: 21 apr 2008, 13:26
Località: Genova

0
voti

[8] Re: competenze periti ed ingegneri elettrici

Messaggioda Foto Utentestefanob70 » 14 gen 2017, 16:23

Quindi se progetto un impianto civile con potenza d'impiego diciamo di 3 kW,oppure uno industriale con potenza d'impiego di 20Kw non cambia nulla.
ƎlectroYou
Avatar utente
Foto Utentestefanob70
13,7k 5 11 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3030
Iscritto il: 14 lug 2012, 13:14
Località: Roma

4
voti

[9] Re: competenze periti ed ingegneri elettrici

Messaggioda Foto UtenteMike » 14 gen 2017, 16:57

stefanob70 ha scritto:Quindi se progetto un impianto civile con potenza d'impiego diciamo di 3 kW,oppure uno industriale con potenza d'impiego di 20Kw non cambia nulla.


Puoi progettare da 0,1 kW a 1000 GW
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
--
Quello che non comprendi con l'insegnamento, lo imparerai, a tue spese, con l'esperienza. (MMGM)
Avatar utente
Foto UtenteMike
51,8k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 14244
Iscritto il: 1 ott 2004, 18:25
Località: Conegliano (TV)

0
voti

[10] Re: competenze periti ed ingegneri elettrici

Messaggioda Foto Utentestefanob70 » 14 gen 2017, 17:00

Grazie Foto UtenteMike la professionalita' si vede anche nelle risposte!!! :ok:
ƎlectroYou
Avatar utente
Foto Utentestefanob70
13,7k 5 11 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3030
Iscritto il: 14 lug 2012, 13:14
Località: Roma

Prossimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 16 ospiti