Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Come ricaricare con 12 V

Circuiti e campi elettromagnetici

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteEdmondDantes

0
voti

[1] Come ricaricare con 12 V

Messaggioda Foto Utentestefa24 » 23 nov 2014, 10:43

ciao
ho bisigno di 24 V che volevo ottenere con due batterie auto da 12v, ma volevo capire se posso ricaricare con la tensione di 12v anche durante l'uso, avete qualche link da seguire

grazie
stefano
Avatar utente
Foto Utentestefa24
8 1 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 81
Iscritto il: 12 mag 2011, 9:43

0
voti

[2] Re: come ricaricare con 12 V

Messaggioda Foto UtenteFedericoSibona » 23 nov 2014, 12:21

Mettiamo da parte per il momento i 24 V ed analizziamo il comportamento come se avessimo solo una batteria 12V.
Prima di tutto, non puoi caricare una batteria da 12V nominali con 12V, ma dovrai disporre di una tensione più elevata.
Il fatto è che se vuoi caricare la batteria mentre alimenta il carico buona parte della corrente che va sul carico se la dovrà sobbarcare il caricabatteria. Per fare un bilancio di tali correnti e vedere di quali circuiti ci sia necessita occorrono molte più notizie su batterie, caricabatterie e carico alimentato.

Oltre a ciò, se ho capito bene, tu vorresti caricare solo una batteria per volta mentre entrambe stanno alimentando il carico, è così?

Per favore, oltre ai dati richiesti, spreca qualche parola in più per chiarire un po' meglio cosa vuoi fare ;-)
Avatar utente
Foto UtenteFedericoSibona
5.022 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3953
Iscritto il: 19 mar 2013, 11:43

0
voti

[3] Re: come ricaricare con 12 V

Messaggioda Foto Utentestefa24 » 23 nov 2014, 13:59

ciao
nessun problema a dare più informazioni, è che non sapevo quali esattamente, dovrei avere a disposizione più di 12v provenienti da una presa tipo accendisigari di un trattore, per ricaricare, l'applicazione assorbe circa 3A, vorrei poter mantenere cariche le due batterie al piombo da auto durante l'uso, il tutto per alimentare il driver di uno stepper nema23 e le bobine di elettrovalvole per aria compressa
Avatar utente
Foto Utentestefa24
8 1 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 81
Iscritto il: 12 mag 2011, 9:43

0
voti

[4] Re: Come ricaricare con 12 V

Messaggioda Foto Utenteflori2 » 24 nov 2014, 13:05

Per avere 24 V hai bisogno di mettere le batterie in serie, ma per caricarle in contemporanea dalla stessa presa 12V devono essere messe in parallelo.
Qui qualcosa cozza
Avatar utente
Foto Utenteflori2
1.077 4 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 929
Iscritto il: 10 ott 2006, 11:36

0
voti

[5] Re: Come ricaricare con 12 V

Messaggioda Foto Utentestefa24 » 24 nov 2014, 14:58

ok grazie immaginavo non fosse possibile
Avatar utente
Foto Utentestefa24
8 1 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 81
Iscritto il: 12 mag 2011, 9:43

0
voti

[6] Re: Come ricaricare con 12 V

Messaggioda Foto UtenteRussell » 24 nov 2014, 18:30

stefa24 ha scritto:immaginavo non fosse possibile


Difficile ... non impossibile
ci sarebbe solo da lavorarci sopra un po', ma il circuito si potrebbe tranquillamente fare
Piuttosto conviene cercare se ce ne sono di gia' pronti...
.. e forse questo ad esempio è qualcosa di molto analogo al tuo problema
http://www.powerstream.com/WC.htm
Avatar utente
Foto UtenteRussell
3.373 3 5 9
Master
Master
 
Messaggi: 2194
Iscritto il: 4 ott 2009, 10:25

0
voti

[7] Re: Come ricaricare con 12 V

Messaggioda Foto UtenteRiddik89 » 28 nov 2014, 16:28

Secondo me la cosa non è difficile da realizzare. Basta usare un boost converter tipo questo questo .
Prendi la tua tensione a 12 V e la alzi fino al valore desiderato, in questo modo le puoi ricaricare anche mentre sono collegate in serie.

L'unica cosa è che per ricaricare le batterie dovrai impostare la tua tensione di uscita intorno ai 26-27 V quindi il tuo carico da alimentare deve essere in grado di sopportare questa tensione. (di solito sono perfettamente in grado di sopportare queste piccole sovratensioni).

Poi questo semplice sistema ha altri mille piccoli problemi come il fatto che le 2 batterie non adrebbero caricate in tensione, ma in corrente (insomma basta non pretendere di caricarle troppo velocemente e la cosa funziona comunque ). Inoltre la carica delle due batterie in serie non è ottimale, ma trattandosi di batterie al piombo non dovresti avere particolari problemi.
Avatar utente
Foto UtenteRiddik89
254 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 118
Iscritto il: 6 nov 2009, 22:01
Località: Torino


Torna a Elettrotecnica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti