Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Contenitore antimagnetico

Circuiti e campi elettromagnetici

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteEdmondDantes

0
voti

[1] Contenitore antimagnetico

Messaggioda Foto Utenteangrigio » 19 giu 2015, 8:12

Recentemente ho smagnetizzato il bancomat.
Poiche' il probelema mi si e' presentato diverse altre volte,cercherei una soluzione per evitare di danneggiare anche quello nuovo.
In particolare vorrei sapere se e' possibile trovare una custodia antimagnetica dove riporre la tessera senza che vi possa circolare il campo magnetico.
Ho acquistato un contenitore di alluminio che dovrebbe presentare le caratteristiche che cerco ma rimango perplesso.
Ringrazio per risposte sull'argomento
Avatar utente
Foto Utenteangrigio
14 2 7
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 157
Iscritto il: 8 set 2008, 15:44

1
voti

[2] Re: Contenitore antimagnetico

Messaggioda Foto Utenteangel99 » 19 giu 2015, 8:46

mu-metal. E' l'unica soluzione per conservare correttamente le tessere magnetiche.

Meglio se di grosso spessore (20 - 30 mm). Così vai tranquillo anche in caso di eventuali esplosioni termonucleari in alta quota con generazione di EMP.

Edit: la risposta qui sopra vuole essere scherzosamente polemica perché la smagnetizzazione delle tessere è una delle tante leggende metropolitane che sono passate a verità scientifiche vox populi. Per danneggiare l'informazione magnetica in una tessera serve un campo di un'intensità tale che è impossibile incontrarlo casualmente. Se vivi immerso in campi tali da modificare l'informazione memorizzata in quei supporti, hai ben altro di cui preoccuparti!
Avatar utente
Foto Utenteangel99
3.516 1 4 11
Master
Master
 
Messaggi: 1149
Iscritto il: 23 gen 2015, 19:39

0
voti

[3] Re: Contenitore antimagnetico

Messaggioda Foto UtenteFernecchio » 19 giu 2015, 13:55

Beh, a me è capitato in un ostello, la scheda ha funzionato un paio di volte e poi, a notte fonda :roll: sembrava di inserirci un pezzo di legno, nella serratura.

Per fortuna alla reception le hanno dato una ripassata senza storie.
«Non tutto ciò che tecnicamente può essere fatto deve necessariamente essere fatto.»

R.L.M.
Avatar utente
Foto UtenteFernecchio
972 1 2 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 291
Iscritto il: 14 ott 2012, 17:52

0
voti

[4] Re: Contenitore antimagnetico

Messaggioda Foto Utenteangel99 » 20 giu 2015, 9:48

Sicuro fosse magnetica? Negli alberghi utilizzano normalmente tessere RFID.

Se fosse stata magnetica, non c'è da stupirsi di eventuali malfunzionamenti, ma la motivazione è da ricercarsi nell'usura o danneggiamento meccanico, non nella smagnetizzazione della banda.
Avatar utente
Foto Utenteangel99
3.516 1 4 11
Master
Master
 
Messaggi: 1149
Iscritto il: 23 gen 2015, 19:39

0
voti

[5] Re: Contenitore antimagnetico

Messaggioda Foto UtenteFernecchio » 21 giu 2015, 1:02

Magnetica, magnetica.

Capito, ho generalizzato abusando del termine di cui sopra, sicuramente la scheda era meccanimente esausta per il suo compito. ;-)
«Non tutto ciò che tecnicamente può essere fatto deve necessariamente essere fatto.»

R.L.M.
Avatar utente
Foto UtenteFernecchio
972 1 2 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 291
Iscritto il: 14 ott 2012, 17:52

-1
voti

[6] Re: Contenitore antimagnetico

Messaggioda Foto Utentejervisbrown » 28 giu 2015, 12:20

Attenzione al cellulare!
I cellulari creano campi magnetici estremamente potenti, riuscendo a danneggiare schede magnetiche anche a qualche cm. di distanza.
Se la scheda in oggetto è stata vicino.... ciao ciao!
O_/
Avatar utente
Foto Utentejervisbrown
38 2
 
Messaggi: 33
Iscritto il: 26 mar 2015, 14:12


Torna a Elettrotecnica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti