Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Assorbimento anomalo motore 7,5kW

Trasformatori, macchine rotanti ed azionamenti

Moderatori: Foto Utentefpalone, Foto UtenteSandroCalligaro, Foto Utentemario_maggi

0
voti

[1] Assorbimento anomalo motore 7,5kW

Messaggioda Foto Utentesorecaro » 27 ago 2015, 10:20

Buongiorno, come da titolo avrei bisogno di chiedervi un parere su un fatto accaduto.
Ieri pomeriggio mi hanno chiamato per un motore di un ventilatore da 7,5kW 400V che non andava. Vado sul posto e noto che l'avviamento del motore è stato fatto con lo stella triangolo. Dopo i vari controlli di routine faccio partire il motore e noto che quando parte a stella l'assorbimento del motore si aggira sui 40A, appena fa la commutazione a triangolo l'assorbimento arriva sui 100A e scatta il termico, inutile dire che il motore è "bollente".
Allora decido di fare altre prove facendolo partire direttamente a triangolo, stesso risultato, assorbimento alla partenza sui 100A e scatto del termico ( termico regolato a 19A) e motore che diventa sempre più bollente.
Dopo fatta questa prova ne faccio altre con le varie saracinesche chiuse, aperte, a metà e via dicendo, ma nulla, sempre lo stesso risultato.
Arrivato a questo punto suppongo che il motore ha qualche problema e lo dico al cliente.
Questa mattina mi chiama il cliente e mi dice che ieri è andato un elettricista e ha detto che è normale che il motore assorba cosi tanto, ha sostituito il termico con uno più alto e ora tutto ok.
Ora vi chiedo, secondo voi è normale??? Va bene che è un ventilatore ma arrivare ad assorbire 100A mi pare eccessivo, alzare il termico oltre la soglia di "buon senso" è giusto????
Non mi interessa tanto la "figuraccia" che ho fatto con il cliente, ma capire se effettivamente ho sbagliato.

Distinti saluti
Avatar utente
Foto Utentesorecaro
36 3 7
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 233
Iscritto il: 26 feb 2013, 19:30

0
voti

[2] Re: Assorbimento anomalo motore 7,5kW

Messaggioda Foto Utenteattilio » 27 ago 2015, 10:42

Dando per buone le tue misure di corrente, al di là del picco all'avviamento, se i valori sono quelli sono assolutamente anomali per un motore da 7,5 kW.

Ma a livello di rumore hanno notato niente di strano? La trasmissione di che tipo è? Sono stati controllati eventuali attriti meccanici?

PS: ma siamo sicuri che il motore sia un 400/690 V vero?
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
58,4k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8572
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

0
voti

[3] Re: Assorbimento anomalo motore 7,5kW

Messaggioda Foto Utentemagoxax » 27 ago 2015, 10:53

...è stato fatto con lo stella triangolo...

Un po' vago, servirebbero un po' più notizie:
- Salvamotore sul totale?
- Fusibili + relè termico?
- Il relé termico è sul teleruttore di linea o su quello di triangolo?
- Il relé termico / salvamotore è un classe 10 o un classe 20?
- Il temporizzatore lascia il tempo necessario a far calare l'assorbimento iniziale?

...è andato un elettricista e ha detto che è normale che il motore assorba cosi tanto, ha sostituito il termico con uno più alto e ora tutto ok.

#-o
Se scatta mettilo più grosso. (regola aurea n° 4 del perfetto manutentore)
Avatar utente
Foto Utentemagoxax
2.589 2 3 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1156
Iscritto il: 18 mar 2009, 14:56

0
voti

[4] Re: Assorbimento anomalo motore 7,5kW

Messaggioda Foto Utentesorecaro » 27 ago 2015, 11:01

Il salvamotore è sulla linea,classe 10, taglia 14-20A. Nessun fusibile. Ho provato anche a variare i tempi del temporizzatore da 2 a 15 secondi, stesso risultato.
Anche connesso direttamente a triangolo alla partenza arriviamo a 100A e la scatola della morsettiera del motore e talmente bollente da non poterla toccare.
Sulla parte meccanica non hanno voluto sentire storie, ho consigliato di scoppiare il motore e provarlo a banco, ma nulla.
A prescindere da tutto non penso che sia normale che un motore cosi "piccolo" assorba cosi tanto
Avatar utente
Foto Utentesorecaro
36 3 7
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 233
Iscritto il: 26 feb 2013, 19:30

0
voti

[5] Re: Assorbimento anomalo motore 7,5kW

Messaggioda Foto Utenteattilio » 27 ago 2015, 11:11

Vada per la regola "aurea" n°4 (la n° 3 è quella che bypassa i differenziali dediti agli scatti continui giusto?) ma...

...presupposto che non siamo davanti ad una nuova installazione, qualcuno si è chiesto il perché ad un certo punto il motore assorbisse una corrente eccedente la taratura del termico originale?
Cos'è il motore ha l'artereosclerosi e da i numeri?

Qualcun altro, si è preso la briga di leggere la corrente nominale del motore a triangolo e confrontarla con quella reale sulla terna di linea a seguito dell''intervento dell'elettricista (supposto che adesso col termico "gonfiato" si possa fare)

Mah
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
58,4k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8572
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

1
voti

[6] Re: Assorbimento anomalo motore 7,5kW

Messaggioda Foto Utentesorecaro » 27 ago 2015, 11:25

Attilio, purtroppo siamo davanti "AD UNA NUOVA INSTALLAZIONE"
Quello che mi dispiace è che io cerco sempre di lavorare nel miglior modo possibile e di fare le cose come andrebbero fatte.
Alzare il termico non credo che sia la soluzione giusta.
Avatar utente
Foto Utentesorecaro
36 3 7
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 233
Iscritto il: 26 feb 2013, 19:30

0
voti

[7] Re: Assorbimento anomalo motore 7,5kW

Messaggioda Foto Utenteattilio » 27 ago 2015, 12:36

sorecaro ha scritto:purtroppo siamo davanti "AD UNA NUOVA INSTALLAZIONE"


sorecaro ha scritto:un motore di un ventilatore da 7,5kW


sorecaro ha scritto:l'avviamento del motore è stato fatto con lo stella triangolo


A margine dei problemi che riscontri, vista anche la pochezza della potenza specifica mi chiedo: quale applicazione migliore per un'avviatore progressivo?

--------------------------

Ritornando al problema, sarebbe stato giusto verificare meglio la cosa (anche sulla parte meccanica) come avevi proposto.

Dove e come hai misurato i 40 e i 100 A?
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
58,4k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8572
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

0
voti

[8] Re: Assorbimento anomalo motore 7,5kW

Messaggioda Foto Utentesorecaro » 27 ago 2015, 13:39

La corrente é stata misurata sull'ingresso del salvamotore, sui fili che escono dalla morsettiera del quadro e direttamente sui fili della morsettiera del motore, su tutte e tre le fasi. Ho controllato integrità dei contatti contattore, isolamento del cavo, dispersioni verso massa.
Avatar utente
Foto Utentesorecaro
36 3 7
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 233
Iscritto il: 26 feb 2013, 19:30

0
voti

[9] Re: Assorbimento anomalo motore 7,5kW

Messaggioda Foto Utentemagoxax » 27 ago 2015, 13:57

...purtroppo siamo davanti "AD UNA NUOVA INSTALLAZIONE"

Quindi è anche da considerare anche il caso di un motore, probabilmente, sottodimensionato.

Capisco come ti senti ma non preoccuparti, visto l'intervento della concorrenza credo a breve avrai di nuovo a che fare col cliente. (quando ti chiamerà a sostituire il motore bruciato)


[OT mode / ON]
Attilio ha scritto:la n° 3 è quella che bypassa i differenziali dediti agli scatti continui giusto?)

Foto Utenteattilio, te la vendo per come era scritta su un cartello in un'officina.
Le tre regole auree del perfetto manutentore:
- Regola 1: se non funziona; colpiscilo.
- Regola 2: se si ostina a non funzionare; colpiscilo sempre più forte finché non si avvia.
- Regola 3: se si rompe; pazienza, tanto non funzionava.
[OT mode / OFF]
Avatar utente
Foto Utentemagoxax
2.589 2 3 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1156
Iscritto il: 18 mar 2009, 14:56

0
voti

[10] Re: Assorbimento anomalo motore 7,5kW

Messaggioda Foto Utenteattilio » 27 ago 2015, 23:00

OT
magoxax ha scritto:- Regola 2: se si ostina a non funzionare; colpiscilo sempre più forte finché non si avvia.
- Regola 3: se si rompe; pazienza, tanto non funzionava.


corollario
se l'hai rotto buttalo in fretta, potrebbero trovare una saldatura fredda! :cool:
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
58,4k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8572
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

Prossimo

Torna a Macchine elettriche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti