Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Approssimazioni e accelerazione centripeta

Leggi e teorie della fisica

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIanero, Foto UtentePietroBaima

0
voti

[1] Approssimazioni e accelerazione centripeta

Messaggioda Foto Utenteziomangrovia » 13 nov 2018, 6:43

Ho provato a risolvere questo esercizio, e non sono sicuro nemmeno che sia lo svolgimento corretto, comunque non capisco bene come approssimare decidendo di utilizzare 3 cifre significative, dove sbaglio secondo voi?
Di seguito il grafico della mia interpretazione:


F_s-F_{px}=F_c

F_s è la forza di attrito diretta lungo il piano inclinato verso l'alto
F_{px} è la componente del peso diretta lungo il piano inclinato verso il basso
F_c è la forza dovuta all'accelerazione centripeta (non è la forza centrifuga) diretta lungo l'asse inclinato verso l'alto basso

F_c= \left (\frac{2\pi}{T} \right )^2rm = \left (\frac{2 \times 3.14}{38} \right )^2 \times 7.46 \times 30 =6.11\ \text{N}

F_{px}=F_psen\theta=mg(sen\theta)=30.0 \times 9.81 \times sen(20)=101\ \text{N}

Quindi alla fine ho F_s-F_{px}=F_c

F_s-101=6.11\ \text{N}

F_s=107\ \text{N}

Ma come devo approssimare allora?
Ultima modifica di Foto Utenteclaudiocedrone il 16 nov 2018, 19:22, modificato 7 volte in totale.
Motivazione: Link a server esterni immagini rimossi. Ripostare come allegati come da regole (corrette sintassi formule LaTex)
Avatar utente
Foto Utenteziomangrovia
45 1 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 165
Iscritto il: 28 ago 2015, 6:27

0
voti

[2] Re: Approssimazioni e accelerazione centripeta

Messaggioda Foto UtenteEdmondDantes » 13 nov 2018, 6:50

Avevi richiesto la cancellazione del tuo 3D l'altro giorno, perché avevi risolto.
Che cosa è successo visto che lo stai riproponendo?
Il Conte di Montecristo

Se non studio un giorno, me ne accorgo io. Se non studio due giorni, se ne accorge il pubblico.
La scienza non è democratica e le sue leggi non si decidono per alzata di mano.
Non seguo il metodo Montessori.
Avatar utente
Foto UtenteEdmondDantes
8.647 8 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2693
Iscritto il: 25 lug 2009, 22:18
Località: Marsiglia

0
voti

[3] Re: Approssimazioni e accelerazione centripeta

Messaggioda Foto Utenteziomangrovia » 13 nov 2018, 6:59

E' successo che ho fatto qualche piccolo passo in avanti ma non ne sono del tutto sicuro, sono ore che ci rifletto ma non ho certezza di quanto scritto. Credevo di aver "risolto" ma senza il vostro aiuto le mie insicurezze aumentano.
Grazie
Avatar utente
Foto Utenteziomangrovia
45 1 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 165
Iscritto il: 28 ago 2015, 6:27

2
voti

[4] Re: Approssimazioni e accelerazione centripeta

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 13 nov 2018, 11:05

Riflettere per ore su un esercizio non serve.

Una difficoltà in un esercizio indica una lacuna nella propria preparazione, quindi bisogna andare a studiare più in dettaglio l’argomento specifico, magari cambiando testo, magari facendo altri esercizi diversi.

E, per favore, sistema le immagini.
Grazie

Ciao,
Pietro.
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
75,4k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 8964
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[5] Re: Approssimazioni e accelerazione centripeta

Messaggioda Foto UtenteEdmondDantes » 13 nov 2018, 11:11

Mi hai anticipato Foto UtentePietroBaima.
Non è il primo esercizio che riporta su EY.
Dovresti risolvere esercizi meno complicati in modo da rafforzare a poco poco le tue conoscenze.
Nell'esercizio della scorsa volta ti bloccavi in ogni singolo passaggio...
Il Conte di Montecristo

Se non studio un giorno, me ne accorgo io. Se non studio due giorni, se ne accorge il pubblico.
La scienza non è democratica e le sue leggi non si decidono per alzata di mano.
Non seguo il metodo Montessori.
Avatar utente
Foto UtenteEdmondDantes
8.647 8 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2693
Iscritto il: 25 lug 2009, 22:18
Località: Marsiglia

0
voti

[6] Re: Approssimazioni e accelerazione centripeta

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 14 nov 2018, 2:32

:-) Foto Utenteziomangrovia, scusa se mi ci metto pure io :mrgreen: ma il tuo LaTeX mi fa venire il mal di pancia... come segni di moltiplicazione usa "\times" "\times" oppure "\cdot" "\cdot" e non l'asterisco il quale indica invece la convoluzione... (che poi io non so neanche bene cosa sia :mrgreen: ma mi pare l'integrale di integrali o roba del genere :roll: )
poi per fare le "parentesi grandi" anteponi "\left" per aprire e "\right" per chiudere (esempio) "\left(\frac{a}{b}\right)"
O_/
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
13,8k 4 6 9
Master
Master
 
Messaggi: 9507
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[7] Re: Approssimazioni e accelerazione centripeta

Messaggioda Foto Utentevenexian » 15 nov 2018, 19:30

Ciao zio... :mrgreen:

Sono in trasferta. Appena mi riprendo dal jet-leg e dallo shock termico ti rispondo. Sempre che ricompaia la pagina con l'esercizio...
Immagine
Avatar utente
Foto Utentevenexian
5.942 2 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 2107
Iscritto il: 13 mag 2017, 10:07
Località: Venezia (ma va?)

0
voti

[8] Re: Approssimazioni e accelerazione centripeta

Messaggioda Foto Utenteziomangrovia » 16 nov 2018, 17:15

EdmondDantes ha scritto:Mi hai anticipato Foto UtentePietroBaima.
Non è il primo esercizio che riporta su EY.
Dovresti risolvere esercizi meno complicati in modo da rafforzare a poco poco le tue conoscenze.
Nell'esercizio della scorsa volta ti bloccavi in ogni singolo passaggio...


Prendo atto dei vostri suggerimenti.
Avatar utente
Foto Utenteziomangrovia
45 1 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 165
Iscritto il: 28 ago 2015, 6:27

0
voti

[9] Re: Approssimazioni e accelerazione centripeta

Messaggioda Foto Utenteziomangrovia » 16 nov 2018, 17:18

claudiocedrone ha scritto::-) Foto Utenteziomangrovia, scusa se mi ci metto pure io :mrgreen: ma il tuo LaTeX mi fa venire il mal di pancia... come segni di moltiplicazione usa "\times" "\times" oppure "\cdot" "\cdot" e non l'asterisco il quale indica invece la convoluzione... (che poi io non so neanche bene cosa sia :mrgreen: ma mi pare l'integrale di integrali o roba del genere :roll: )
poi per fare le "parentesi grandi" anteponi "\left" per aprire e "\right" per chiudere (esempio) "\left(\frac{a}{b}\right)"
O_/


OK ma ora non posso più modificare il messaggio originale, come faccio?
Sono abituato con altri siti ad utilizzare una sintassi leggermente diversa che racchiudo all'interno dei simboli $ $ ragion per cui me li trascino dietro. pardon... Datemi l'opportunità di correggere.
Avatar utente
Foto Utenteziomangrovia
45 1 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 165
Iscritto il: 28 ago 2015, 6:27

0
voti

[10] Re: Approssimazioni e accelerazione centripeta

Messaggioda Foto Utenteziomangrovia » 16 nov 2018, 17:19

PietroBaima ha scritto:E, per favore, sistema le immagini.


non ho capito, nel senso che l'immagine non c'e' ?


PS
Non mi arrivano le notifiche dei vostri messaggi per email, leggo soltanto adesso sul forum per puro caso.
Avatar utente
Foto Utenteziomangrovia
45 1 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 165
Iscritto il: 28 ago 2015, 6:27

Prossimo

Torna a Fisica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti