Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

corretta installazione TA toroidali

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentelillo

0
voti

[1] corretta installazione TA toroidali

Messaggioda Foto Utentemistervolt » 16 mar 2019, 16:51

Buongiorno ragazzi, un informazione:
in una cabina 20kV/ 400V, nella parte media partenza trafo, devo sostituire dei TA classici con dei TA toroidali. Volevo sapere per eseguire una corretta installazione, se attraverso il foro del toroide (alto 13 cm, largo 5 cm) devo far passare la testa di media con la parte senza schermatura o con la scheratura o addirittura se è indifferente l'uno o l'altro modo.
Avatar utente
Foto Utentemistervolt
237 1 4 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 230
Iscritto il: 11 feb 2013, 11:24
Località: Roma

0
voti

[2] Re: corretta installazione TA toroidali

Messaggioda Foto UtenteMASSIMO-G » 16 mar 2019, 19:49

Avatar utente
Foto UtenteMASSIMO-G
13,1k 6 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2681
Iscritto il: 20 set 2004, 8:31
Località: PIACENZA

0
voti

[3] Re: corretta installazione TA toroidali

Messaggioda Foto Utentemistervolt » 16 mar 2019, 21:06

Ok grazie per l'aiuto. Sai spiegarmi il motivo perché c'è differenza tra la prima e la terza configurazione? cosa cambia se la treccia attraversa o meno il toroide?
Avatar utente
Foto Utentemistervolt
237 1 4 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 230
Iscritto il: 11 feb 2013, 11:24
Località: Roma

0
voti

[4] Re: corretta installazione TA toroidali

Messaggioda Foto UtenteMSilvano » 16 mar 2019, 23:30

Stai parlando di TA di misura o TA di protezione?
Nel TA di protezione è importante la posizione della calza schermante e della treccia di terra.
Nel TA di misura dovrebbe essere indifferente.
Avatar utente
Foto UtenteMSilvano
1.703 1 3 5
Expert
Expert
 
Messaggi: 594
Iscritto il: 3 gen 2011, 10:35

0
voti

[5] Re: corretta installazione TA toroidali

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 17 mar 2019, 8:56

Mi pare che ripassando la treccia dentro il toroide si annulla l'effetto della corrente sullo schermo.
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
5.414 4 10 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3300
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

0
voti

[6] Re: corretta installazione TA toroidali

Messaggioda Foto UtenteJAndrea » 17 mar 2019, 9:29

Se si tratta dei TA di misura della corrente di fase, questi dovrebbero essere deputati all'acquisizione dei valori di corrente nel normale funzionamento, quando la corrente negli schermi dovrebbe essere trascurabile.
Il TA per la misura della componente omopolare, deve misurare correttamente in fase di guasto a terra, quindi occorre far ripassare lo schermo per annullarne l'effetto della correnete.
Tutto dipende dalla finalità del TA, comunque facendo ripassare la treccia saresti a posto in ogni caso, ad esempio nel caso di sistemi attuali digitali. misti di protezione e data logger.
Avatar utente
Foto UtenteJAndrea
2.877 2 5 9
Master
Master
 
Messaggi: 1540
Iscritto il: 16 giu 2011, 15:25
Località: Rovigo

1
voti

[7] Re: corretta installazione TA toroidali

Messaggioda Foto UtenteMASSIMO-G » 17 mar 2019, 11:33

Hai sostituito dei TA a primario avvolto , dove il collegamento al primario si effettua collegando le sbarre agli appositi bulloni, con TA toroidali dove il primario è costituito dalla corda di media. Probabilmente questa operazione è stata fatta per adeguare la cabina a CEI 0-16, i nuovi TA toroidali avranno le prestazioni prescritte per il funzionamento del SPG secondo i dettami della normativa (anche se in generale è molto piu difficile ricavare prestazioni decenti da un TA toroidale piuttosto che da uno con primario avvolto). Lo schermo rifatto passare nel toroide è molto importante per la corretta rilevazione della corrente di guasto omopolare, la stessa operazione si fa anche per i normali TA deputati a rilevare la massima corrente (l’inserzione holmgreen con la sommatoria dei tre TA per la 51N fortunatamente ormai non la utilizza piu nessuno) ma ha molto meno importanza rispetto al toroide per il guasto a terra. Se sul cortocircuito il TA rileva 603ampere invece che 600 non cambia nulla (tanto la corrente di cto cto sarà molto più grande del valore impostato), sul toroide omopolare invece se si rilevano 1.6ampere invece che due (oppure 3ampere invece che zero ) cambia tutto. Nel caso del 51N si potrebbero avere scatti intempestivi oppure al contrario la protezione potrebbe non intervenire quando deve, nel caso del 50-51 gli effetti dell’errore di misura sono molto piu modesti e probabilmente hanno conseguenze trascurabili. Però è meglio evitare tale piccolo errore, tanto non costa nulla farlo
Avatar utente
Foto UtenteMASSIMO-G
13,1k 6 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2681
Iscritto il: 20 set 2004, 8:31
Località: PIACENZA

0
voti

[8] Re: corretta installazione TA toroidali

Messaggioda Foto Utentemistervolt » 19 mar 2019, 22:32

I toroidali sostituiranno quelli con primario avvolto come ha detto MASSIMOG. Per quanto riguarda l'utilizzo, i TA hanno 2 avvolgimenti secondari: 1 per le misure, l'altro per le protezioni.
Avatar utente
Foto Utentemistervolt
237 1 4 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 230
Iscritto il: 11 feb 2013, 11:24
Località: Roma

0
voti

[9] Re: corretta installazione TA toroidali

Messaggioda Foto UtenteMASSIMO-G » 21 mar 2019, 12:20

In questi giorni ci è capitata l’installazione in cantiere di TA toroidali con sotto il toroide omopolare. E’ molto piu comodo fare ripassare la calza nei TA , visto che che deve ripassare sicuramente nel toroide del 51N, piuttosto che non farlo ripassare
Avatar utente
Foto UtenteMASSIMO-G
13,1k 6 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2681
Iscritto il: 20 set 2004, 8:31
Località: PIACENZA

0
voti

[10] Re: corretta installazione TA toroidali

Messaggioda Foto UtenteIho » 9 apr 2019, 14:53

A proposito di TA di misura con rapporto 150/5
Il loro cablaggio va fatto con cavo da 4mm2 o 2,5 mm2 solo in quadri con tensione superiore a 1 kV o anche in quadri di bassa tensione?
Avatar utente
Foto UtenteIho
206 1 3 7
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 589
Iscritto il: 8 ott 2008, 11:15
Località: Pulsano

Prossimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 32 ospiti