Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Richiesta 16A immotivata

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentelillo

0
voti

[1] Richiesta 16A immotivata

Messaggioda Foto UtenteDuracell » 25 mar 2019, 10:33

Salve ho un motore trifase con questi dati di targa:
V: 400V
P: 2,6 kW
I: 8,7A

è stato protetto con un interruttore 3C10A e alimentato con cordina 1,5mmq in tubazione.
Viene contestato l'uso di un int. 10A e della cordina 1,5mmq

Teoricamente invece dovrebbe andar bene tutto ma se metto sul mio software di calcolo quadri non so come mai fino a 8,5A accetta un interr. 10A con crdina 1,5 oltre quindi a 8,7A come è il motore in oggetto richiede di mettere un int. da 16A

E' il mio software (Tisystem) che ha bevuto ho secondo voi c'è un motivo?
Grazie
Avatar utente
Foto UtenteDuracell
347 2 3 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1683
Iscritto il: 2 ott 2009, 11:55

0
voti

[2] Re: Richiesta 16A immotivata

Messaggioda Foto UtenteMASSIMO-G » 25 mar 2019, 11:16

Forse perché il curva C da 10 ampere, che potrebbe intervenire da 50 a 100ampere , scatterebbe all'avviamento del motore, per un motore di quel tipo un salvamotore ha una magnetica fissa a 150 ampere
Avatar utente
Foto UtenteMASSIMO-G
13,1k 6 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2680
Iscritto il: 20 set 2004, 8:31
Località: PIACENZA

0
voti

[3] Re: Richiesta 16A immotivata

Messaggioda Foto Utentemagoxax » 25 mar 2019, 11:42

V: 400V
P: 2,6 kW
I: 8,7A

Assorbimento anomalo, anche per una pompa sommersa. :?
Avatar utente
Foto Utentemagoxax
2.594 2 3 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1158
Iscritto il: 18 mar 2009, 14:56

0
voti

[4] Re: Richiesta 16A immotivata

Messaggioda Foto UtenteDuracell » 25 mar 2019, 11:55

E' un motore di un ponte elevatore per autofficina e in realtà ha un cosfì basso da 0,65
Però rispondendo anche a Massimo, attualmente l'impianto funziona senza alcun problema con l'interruttore da 10A, ma il tecnico del ponte contesta il 10A e la cordina da 1,5mmq
Dato però che c'è coordinamento tra interr. e cordina e l'impianto funziona, secondo me l'installatore dell'impianto a cui viene fatta la contestazione deve rispondere che lui l'impianto l'ha fatto a norma e regola d'arte se poi uno vuole qualcosa in più se lo deve pagare.
Resta sempre l'arcano di come mai Tisystem dopo gli 8,5A di assorbimento mi impone di mettere un 16A di interruttore
Avatar utente
Foto UtenteDuracell
347 2 3 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1683
Iscritto il: 2 ott 2009, 11:55

1
voti

[5] Re: Richiesta 16A immotivata

Messaggioda Foto Utenteferri » 25 mar 2019, 12:13

Normalmente i SW per il coordinamento Ib/In utilizzano un K, (di solito del 20%) non so se sul Tisystem è un parametro variabile o esplicito in qualche punto (magari sul manuale)
Avatar utente
Foto Utenteferri
1.109 2 4
Expert
Expert
 
Messaggi: 337
Iscritto il: 24 nov 2012, 11:41

0
voti

[6] Re: Richiesta 16A immotivata

Messaggioda Foto UtenteDuracell » 25 mar 2019, 12:44

E si non ci avevo pensato è proprio per quel parametro infatti in Tisystem di default mette che In>Ib, l'ho cambiato con In=Ib e mi accetta il 10A.........
Anche se onestamente anche nelle impostazione di base di In>Ib non vedo perché dopo gli 8,5A mi impone di mettere un interr. da 16A ... misteri
Grazie
Avatar utente
Foto UtenteDuracell
347 2 3 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1683
Iscritto il: 2 ott 2009, 11:55

1
voti

[7] Re: Richiesta 16A immotivata

Messaggioda Foto Utentesebago » 25 mar 2019, 21:41

Duracell ha scritto:...il tecnico del ponte contesta il 10A e la cordina da 1,5mmq...

L'elettricista secondo me ha ragione (*). Il 10 A deve proteggere la conduttura, non il motore.
Se il tecnico del ponte vuole altro, lo chieda (e lo paghi).

(*) Ma nel progetto cosa c'è scritto?
Sebastiano
________________________________________________________________
"Eo bos issettaìa, avanzade e non timedas / sas ben'ennidas siedas, rundinas, a domo mia" (P. Mossa)
Avatar utente
Foto Utentesebago
15,2k 4 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2062
Iscritto il: 1 apr 2005, 19:59
Località: Orune (NU)

0
voti

[8] Re: Richiesta 16A immotivata

Messaggioda Foto UtenteSediciAmpere » 25 mar 2019, 21:57

Converrebbe rifasare il motore e in modo da fargli assorbire 3,8A?
Le persone sagge parlano perché hanno qualcosa da dire.
Le persone sciocche perché hanno da dire qualcosa.
Avatar utente
Foto UtenteSediciAmpere
1.093 2 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1332
Iscritto il: 31 ott 2013, 15:00

0
voti

[9] Re: Richiesta 16A immotivata

Messaggioda Foto UtenteDuracell » 25 mar 2019, 22:51

Grazie delle risposte

Sebago:
Nel progetto cosa c'è scritto?
Potrei scommettere i @@ che del progetto non c'è manco l'ombra
Avatar utente
Foto UtenteDuracell
347 2 3 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1683
Iscritto il: 2 ott 2009, 11:55

2
voti

[10] Re: Richiesta 16A immotivata

Messaggioda Foto Utentesebago » 26 mar 2019, 18:56

Duracell ha scritto:Potrei scommettere...

Non capisco, sei stato tu a pubblicare il thread, hai posto il problema e quindi dovresti sapere se il progetto c'è oppure non c'è (suppongo che la documentazione - esistente o meno - sia tra le prime cose che dovresti essere andato a cercare), e cosa eventualmente dice in merito.
Sebastiano
________________________________________________________________
"Eo bos issettaìa, avanzade e non timedas / sas ben'ennidas siedas, rundinas, a domo mia" (P. Mossa)
Avatar utente
Foto Utentesebago
15,2k 4 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2062
Iscritto il: 1 apr 2005, 19:59
Località: Orune (NU)

Prossimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 22 ospiti