Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Norma o legge?

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentelillo, Foto UtenteMASSIMO-G

0
voti

[1] Norma o legge?

Messaggioda Foto UtenteCarloni » 29 gen 2009, 11:25

Un'altra domanda scusandomi se per qualcuno è banale.
Ma la differenza tra norma e legge qual è? O meglio, è obbligatorio seguire la norma (che tra l'altro si pagano) o sono solo dei consigli di buona regola? Grazie.
Avatar utente
Foto UtenteCarloni
0 1 1 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 136
Iscritto il: 20 nov 2008, 13:00

0
voti

[2] Re: Norma o legge?

Messaggioda Foto UtenteMike » 29 gen 2009, 13:14

La legge è obbligatoria e deve essere conosciuta e rispettata. La norma tecnica non è legge. La legge impone il rispetto della "regola dell'arte" (L. 186/68) e specifica che la regola dell'arte si ottiene seguendo le norme CEI. Ovvero, per legge devi perseguire la regola dell'arte, se segui le norme tecniche questa regola d'arte è già acquisita, non devi dimostrare nulla, altrimenti devi essere in grado di dimostrare che soddisfi la "regola dell'arte" (in maniera tangibile e scientifica). Questo è stato fatto dal legislatore per permettere l'evoluzione tecnica perché le norme vengono SEMPRE dopo e mai prima di quella determinata soluzione tecnica o invenzione.
La filosofia è la stessa con alcuni distinguo per tutti gli aspetti impiantistici, dal DM 37/08 alla direttive europee (macchine e BT). Nei luoghi di lavoro viene ulteriormente ribadito l'obbligo di seguire le norme tecniche. Nel DM 37/08 c'è l'obbligo di redigere anche progetti a regola d'arte e c'è il riferimento alle norme e GUIDE.
Concludendo, le norme tecniche non sono legge, ma se non si seguono o si utilizzano bisogna essere pronti a dimostrare, davanti al committente o peggio davanti al giudice, che il proprio operato è stato conforme alla regola dell'arte.
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
--
Quello che non comprendi con l'insegnamento, lo imparerai, a tue spese, con l'esperienza. (MMGM)
Avatar utente
Foto UtenteMike
51,9k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 14279
Iscritto il: 1 ott 2004, 18:25
Località: Conegliano (TV)

0
voti

[3] Re: Norma o legge?

Messaggioda Foto UtenteCarloni » 29 gen 2009, 13:36

Grazie Mike, la tua risposta è stata di una stupenda chiarezza, ha risolto anche altri dubbi che non venivano esplicitamente elencati nella mia domanda.
Avatar utente
Foto UtenteCarloni
0 1 1 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 136
Iscritto il: 20 nov 2008, 13:00

0
voti

[4] Re: Norma o legge?

Messaggioda Foto Utentegiorgiodavid » 2 feb 2009, 16:00

Praticamente, per non avere rogne, devi seguire le norme che, per come l'hanno messa, sono come "leggi", perché voglio proprio vedere chi è che rischia di dimostrare davanti al giudice una cosa diversa da una norma.
In questo modo il CEI si fa anche ben pagare le sue paginette di norme sfornando varianti a più non posso...
Se entrambi abbiamo una mela e ce le scambiamo, avremo sempre una mela ciascuno... se entrambi abbiamo un'idea e ce le scambiamo, entrambi avremo due idee.
Avatar utente
Foto Utentegiorgiodavid
140 1 3 5
Expert
Expert
 
Messaggi: 893
Iscritto il: 19 giu 2006, 16:38
Località: Roma

0
voti

[5] Re: Norma o legge?

Messaggioda Foto UtenteMike » 2 feb 2009, 19:18

giorgiodavid ha scritto:In questo modo il CEI si fa anche ben pagare le sue paginette di norme sfornando varianti a più non posso...


Infatti, questo è un altro problema molto sentito e ci sono discussioni in merito anche su altri forum... Purtroppo il CEI sta prendendo una brutta piega in tal senso e da normatore si trasforma in editore, quindi deve vendere il proprio prodotto editoriale, cosa del tutto lecita per una casa editrice privata, un po meno per un ente normatore... Se noti le norme che subiscono le maggiori revisioni sono sempre quelle a maggiore "tiratura" e si che la legge di ohm è sempre quella :D
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
--
Quello che non comprendi con l'insegnamento, lo imparerai, a tue spese, con l'esperienza. (MMGM)
Avatar utente
Foto UtenteMike
51,9k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 14279
Iscritto il: 1 ott 2004, 18:25
Località: Conegliano (TV)


Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti