Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Batterie "Alimentate Dalla Rete"

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[1] Batterie "Alimentate Dalla Rete"

Messaggioda Foto Utenteelettrongl » 13 ott 2011, 18:54

Salve,

ho un dispositivo che funziona solo con 2 batterie da 1,2V.

Nessuno mi sa dire se in commercio si trova un alimentatore che, tramite batterie "finte", alimenti il dispositivo dalla rete elettrica, liberandomi dalla schiavitù della ricarica e della durata limitata delle stesse ?
Avatar utente
Foto Utenteelettrongl
10 2
New entry
New entry
 
Messaggi: 56
Iscritto il: 27 ago 2009, 21:13

0
voti

[2] Re: Batterie "Alimentate Dalla Rete"

Messaggioda Foto Utentemarco438 » 13 ott 2011, 18:59

Le batterie sono in serie o jn parallelo?
Per quelle tensioni non so se in commercio esiste qualcosa; si puo' comunque (se te la senti) provare con l'autocostruzione.
Sarebbe utile sapere (se non e' un segreto militare) quale dispositivo devi alimentare.
O_/
Ultima modifica di Foto Utentemarco438 il 13 ott 2011, 19:48, modificato 1 volta in totale.
marco
Avatar utente
Foto Utentemarco438
36,9k 7 11 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 16328
Iscritto il: 24 mar 2010, 15:09
Località: Versilia

0
voti

[3] Re: Batterie "Alimentate Dalla Rete"

Messaggioda Foto Utentemir » 13 ott 2011, 19:21

le batterie con tensione di 1,2 V in genere sono del tipo ricaricabili, magari il dispositivo in questione ha il connettore per il caricabatterie che può anche fungere da alimentatore all'occorrenza....è un'ipotesi.. ;-)
Avatar utente
Foto Utentemir
59,7k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20078
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

0
voti

[4] Re: Batterie "Alimentate Dalla Rete"

Messaggioda Foto Utenteelettrongl » 13 ott 2011, 19:57

marco438 ha scritto:Le batterie sono in serie o jn parallelo?


Ciao, le batterie sono in parallelo

marco438 ha scritto:Per quelle tensioni non so se in commercio esiste qualcosa; si puo' comunque (se te la senti) provare con l'autocostruzione.


Se non è troppo complesso posso provare con l'autocostruzione, ma non saprei come fare.

marco438 ha scritto:Sarebbe utile sapere (se non e' un segreto militare) sapere quale dispositivo devi alimentare. O_/


Il dispositivo è un registratore audio Olympus :D

mir ha scritto:le batterie con tensione di 1,2 V in genere sono del tipo ricaricabili,


Esatto sono delle ricaricabili

mir ha scritto:magari il dispositivo in questione ha il connettore per il caricabatterie che può anche fungere da alimentatore all'occorrenza....è un'ipotesi.. ;-)


Il dispositivo non ha purtroppo nessun connettore per caricabatterie, ma cosa succederebbe se collegassi direttamente il caricabatterie al dispositivo ?
Avatar utente
Foto Utenteelettrongl
10 2
New entry
New entry
 
Messaggi: 56
Iscritto il: 27 ago 2009, 21:13

0
voti

[5] Re: Batterie "Alimentate Dalla Rete"

Messaggioda Foto Utentemarco438 » 13 ott 2011, 20:39

Qual'e' il consumo in ampere del dispositivo?
Scusa ma prima avevo dimenticato di chiederlo.
O_/
marco
Avatar utente
Foto Utentemarco438
36,9k 7 11 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 16328
Iscritto il: 24 mar 2010, 15:09
Località: Versilia

0
voti

[6] Re: Batterie "Alimentate Dalla Rete"

Messaggioda Foto Utenteelettrongl » 13 ott 2011, 21:11

marco438 ha scritto:Qual'e' il consumo in ampere del dispositivo?
Scusa ma prima avevo dimenticato di chiederlo.
O_/


Neppure nel manuale trovo questo dato, solo potenza massima: 120 mW
Avatar utente
Foto Utenteelettrongl
10 2
New entry
New entry
 
Messaggi: 56
Iscritto il: 27 ago 2009, 21:13

0
voti

[7] Re: Batterie "Alimentate Dalla Rete"

Messaggioda Foto Utentemir » 13 ott 2011, 21:35

elettrongl ha scritto:Ciao, le batterie sono in parallelo

mi suona strano che siano in parallelo, potresti indicare modello e marca del dispositivo si può provare a risalire alle caratteristiche tecniche : tensione di alimentazione ed assorbimento;
elettrongl ha scritto:Il dispositivo non ha purtroppo nessun connettore per caricabatterie,

ok,
elettrongl ha scritto:cosa succederebbe se collegassi direttamente il caricabatterie al dispositivo ?

un caricabatterie se non previsto non è adatto al funzionamento di un dispositivo, in tal caso ci vuole un'alimentatorino dedicato.
Avatar utente
Foto Utentemir
59,7k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20078
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

0
voti

[8] Re: Batterie "Alimentate Dalla Rete"

Messaggioda Foto Utentemarco438 » 14 ott 2011, 7:31

Anch'io ho seri dubbi sul fatto che le batterie siano in parallelo.
Cerca di fornirci notizie piu' precise
O_/
marco
Avatar utente
Foto Utentemarco438
36,9k 7 11 13
-EY Legend-
-EY Legend-
 
Messaggi: 16328
Iscritto il: 24 mar 2010, 15:09
Località: Versilia

0
voti

[9] Re: Batterie "Alimentate Dalla Rete"

Messaggioda Foto Utenteelettrongl » 14 ott 2011, 11:01

Provo a cercare le informazioni che mi chiedete, nel frattempo vi comunico il modello:

è un Olympus VN-2100 PC

Grazie per la disponibilità iOi :D
Avatar utente
Foto Utenteelettrongl
10 2
New entry
New entry
 
Messaggi: 56
Iscritto il: 27 ago 2009, 21:13

0
voti

[10] Re: Batterie "Alimentate Dalla Rete"

Messaggioda Foto Utenteisd88 » 14 ott 2011, 11:09

ho capito, vorresti quello che in gergo si chiama dummy, cioè coso a forma di batteria connesso ad un alimentazione. semplificando potresti andhe saldare due fili ai terminali dello slot batterie, o isolare il ponteche mette in serie le batterie (e si dovrebbero essere in serie ..) e mettere due contatti sui terminali attivi.....
Avatar utente
Foto Utenteisd88
918 1 6 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 576
Iscritto il: 27 feb 2007, 21:44

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 26 ospiti