Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Eliminazione controllo toni da schema preamplificatore

hi-fi, luci, suoni, effetti speciali, palcoscenici...

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtentePaolino

0
voti

[1] Eliminazione controllo toni da schema preamplificatore

Messaggioda Foto Utentedrinu » 4 set 2013, 12:58

Ciao a tutti, vorrei sapere per favore quali componenti togliere dalla parte centrale dello schema per eliminare il controllo dei toni bassi e alti che non mi interessano.
Allego la foto ma se serve posso postare con fidocad.
Grazie
O_/
Allegati
CIMG0756.JPG
CIMG0756.JPG (48.52 KiB) Osservato 4723 volte
Avatar utente
Foto Utentedrinu
143 1 3 7
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 465
Iscritto il: 29 mar 2007, 19:59

0
voti

[2] Re: Eliminazione controllo toni da schema preamplificatore

Messaggioda Foto UtenteFedericoSibona » 4 set 2013, 14:36

Penso che sia meglio se posti il circuito in FidoCad, così chi ti vuol rispondere potrà modificarlo secondo le tue richieste. Anche perché lì non ci sono i valori dei componenti e che IC è/sono
Credo che si possano facilmente trovare preamplificatori senza controllo dei toni e si possa anche realizzare quello con controllo dei toni con un bypass per la riproduzione flat.

Aspettiamo il circuito in FidoCad ;-)
Avatar utente
Foto UtenteFedericoSibona
5.022 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3953
Iscritto il: 19 mar 2013, 11:43

0
voti

[3] Re: Eliminazione controllo toni da schema preamplificatore

Messaggioda Foto Utentedrinu » 5 set 2013, 20:38

Preferirei modificare questo perché ho sentito parlare bene dei progetti di NE.



allego anche la lista componenti:
Allegati
CIMG0757.JPG
CIMG0757.JPG (122.49 KiB) Osservato 4687 volte
Avatar utente
Foto Utentedrinu
143 1 3 7
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 465
Iscritto il: 29 mar 2007, 19:59

0
voti

[4] Re: Eliminazione controllo toni da schema preamplificatore

Messaggioda Foto UtenteFedericoSibona » 5 set 2013, 20:54

Nella mia ignoranza penso basti asportare dallo schema tutto il controllo Baxandall di bassi ed acuti, collegando direttamente il negativo del C7 al potenziometro R15.
Come detto prima, potresti anche lasciare i controlli di tono e mettere un deviatore che, in una delle posizioni consenta la regolazione dei toni e nell'altra bypassi il controllo senza perturbare la risposta in frequenza (flat).
Ma forse c'è da fare qualche considerazione sul gain del circuito risultante ;-)
Avatar utente
Foto UtenteFedericoSibona
5.022 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3953
Iscritto il: 19 mar 2013, 11:43

1
voti

[5] Re: Eliminazione controllo toni da schema preamplificatore

Messaggioda Foto UtentePiercarlo » 5 set 2013, 23:11

drinu ha scritto:Ciao a tutti, vorrei sapere per favore quali componenti togliere dalla parte centrale dello schema per eliminare il controllo dei toni bassi e alti che non mi interessano.
O_/


Basta che sopprimi tutto quel che c'è tra il negativo di C7 (uscita del primo stadio) e il negativo di C13. O, detto in altro, modo, basta collegare il potenziometro di uscita sul negativo di C7, rimuovendo (o meglio, non montando) C13. Per il resto il circuito lascialo così com'è perché la rete di polarizzazione degli ingressi è in comune tra i due op-amp ed è meglio lasciarli in pace anche se una parte del circuito non viene usata.

Ciao
Piercarlo
Avatar utente
Foto UtentePiercarlo
20,4k 5 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 5471
Iscritto il: 30 mar 2010, 19:23
Località: Milano

0
voti

[6] Re: Eliminazione controllo toni da schema preamplificatore

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 6 set 2013, 15:40

:-) Quoto; sostanzialmente il primo stadio (dall'ingresso a C7) è il preamplificatore "vero e proprio" con una esaltazione degli acuti (treble booster) come descritto nel testo, il secondo stadio è "semplicemente" il controllo toni; i controlli di tono passivi introducono per loro costituzione una forte attenuazione dell'ampiezza del segnale (spannometricamente del 50 %); per ovviare a ciò o si mette un ulteriore stadio preamplificatore a valle degli stessi, oppure, come mi pare che sia stato fatto in questo schema, li si inserisce nella controreazione dell'ulteriore stadio preamplificatore. O_/
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
12,9k 3 6 9
Master
Master
 
Messaggi: 8955
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[7] Re: Eliminazione controllo toni da schema preamplificatore

Messaggioda Foto Utentedrinu » 7 set 2013, 0:34

ok! Funziona! Grazie a tutti.
Avrei una ultima domanda che mi frulla nel cervello: che differenza c'è tra mettere il potenziometro all'inizio del circuito, prima del preamplificatore oppure dopo, all'uscita dove il segnale è già amplificato?
O_/
Avatar utente
Foto Utentedrinu
143 1 3 7
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 465
Iscritto il: 29 mar 2007, 19:59

2
voti

[8] Re: Eliminazione controllo toni da schema preamplificatore

Messaggioda Foto UtentePiercarlo » 8 set 2013, 1:24

drinu ha scritto:Che differenza c'è tra mettere il potenziometro all'inizio del circuito, prima del preamplificatore oppure dopo, all'uscita dove il segnale è già amplificato?
O_/


Solitamente il potenziometro di volume si mette all'ingresso per evitare che il circuito saturi con segnali di ingresso troppo ampi; la contropartita è un ingresso tendenzialmente più rumoroso ragion per cui, quando si devono amplificare segnali di livello molto basso (oggi soprattutto microfoni; fino ad alcuni anni fa anche testine magnetiche nei registratori e nei pick-up per giradischi), la regolazione si sposta sull'uscita del preamplificatore a basso livello che però, di per sé non è quasi mai l'uscita ultima dell'intero preamplificatore che, di norma, esce sempre senza essere seguito da alcun potenziometro.

Ciao
Piercarlo
Avatar utente
Foto UtentePiercarlo
20,4k 5 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 5471
Iscritto il: 30 mar 2010, 19:23
Località: Milano

0
voti

[9] Re: Eliminazione controllo toni da schema preamplificatore

Messaggioda Foto Utentedrinu » 26 set 2013, 20:42

Vorrei fare una prova, tempo fa trovai in rete questo controllo di toni a 1 potenziometro però:


Vorrei provare a metterlo al posto del circuito originale ma non so se i valori vanno bene e non lo so dimensionare.
Poi dove dovrei collegare l'ingresso invertente dell'operazionale di destra? Quando provai senza controllo di toni non l'ho collegato e funzionava.

Grazie! O_/
Avatar utente
Foto Utentedrinu
143 1 3 7
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 465
Iscritto il: 29 mar 2007, 19:59

0
voti

[10] Re: Eliminazione controllo toni da schema preamplificatore

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 26 set 2013, 21:09

:-) Ma perché vuoi complicarti inutilmente la vita con questa modifica ? Assembla il circuito originale, che ti assicuro funzionare perfettamente per la chitarra e amen. O_/
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
12,9k 3 6 9
Master
Master
 
Messaggi: 8955
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36


Torna a Elettronica e spettacolo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti