Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Lampada a led accesa di notte

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentelillo

1
voti

[1] Lampada a led accesa di notte

Messaggioda Foto Utentemickel75 » 26 ago 2014, 17:58

Salve,
sicuramente è un argomento già trattato e ritrattato ma vorrei capire cosa posso fare per verificare e risolvere questo problema.
Ho cambiato in bagno un lampadario con un che ha 3 faretti a led di pochi watt. Questo rimane accesso anche a luce spenta. Ho misurato la tensione tra il neutro e la fase del lampadario e misuro a interruttore aperto una tensione di 1.2 volt che forse è sufficiente a far accendere con bassissima intensità i led. Trattasi di corrente da induzione? Come posso risolvere?
Grazie
Avatar utente
Foto Utentemickel75
5 2
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 22 ago 2014, 14:58

1
voti

[2] Re: Lampada a LED accesa di notte

Messaggioda Foto Utentematteo92 » 26 ago 2014, 18:27

Non ho ben capito come hai effettuato la misura, magari fai uno piccolo schema.
Solitamente il problema nasce dal fatto che l'interruttore che comanda il punto luce interrompe il neutro e non il conduttore di fase. Lunghe linee con i conduttori in parallelo possono generare questo problema ma non mi pare proprio sia questo il caso. Saluti
Avatar utente
Foto Utentematteo92
71 1 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 80
Iscritto il: 21 gen 2010, 18:19

0
voti

[3] Re: Lampada a LED accesa di notte

Messaggioda Foto Utentefantom2002 » 26 ago 2014, 18:38

Per caso hai quegli interruttori con lucetta incorporata che si illuminano ad interruttore aperto? Se è così, hai scoperto la causa. A me faceva accendere con una lieve luce tremolante le lampadine a risparmio energetico.

Ho risolto togliendo queste lucette. In rete ci sono anche altre "soluzioni".
La vita è già così difficile, perché ce la complichiamo ulteriormente?
Avatar utente
Foto Utentefantom2002
358 2 8
Expert
Expert
 
Messaggi: 384
Iscritto il: 4 mag 2007, 9:12
Località: Monza

0
voti

[4] Re: Lampada a LED accesa di notte

Messaggioda Foto Utentemickel75 » 26 ago 2014, 21:24

Considerate che io ho tutti gli interruttori con interruzione di fase e il neutro è diretto.Sugli interruttori non sono presenti lucette incorporate. Per quanto riguarda la misura se mi potete dire come dovrebbe essere fatta posso rifarla. Inoltre la linea è quella dei 10A con fase e neutro condiviso tra prese 10A e luci.
Grazie a tutti.
Avatar utente
Foto Utentemickel75
5 2
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 22 ago 2014, 14:58

0
voti

[5] Re: Lampada a LED accesa di notte

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 26 ago 2014, 21:37

Potrebbe anche essere dovuto a un grosso condensatore in uscita dal circuito di alimentazione

oppure è la luminosità residua, che cala lentamente, dei fosfori... i LED emettono luce eccitando uno strato di fosforo...

Dovresti capirlo vedendo molto da vicino i LED, se passa una corrente anche minima dagli interruttori si vede nettamente il quadrotto ben luminoso e con luminosità costante e non solo un alone di luce

Oppure controlli dopo 1-2h dallo spegnimento, a quel punto dovrebbero essere totalmente spenti a prescindere dalla causa
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
27,3k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7488
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

0
voti

[6] Re: Lampada a LED accesa di notte

Messaggioda Foto Utentefantom2002 » 26 ago 2014, 22:09

C'è una cosa che non mi quadra.

Credo di aver capito che tu hai misurato la tensione tre i due conduttori che entrano nel lampadario (e questo è corretto). La tensione che hai misurato mi aspetto essere in alternata (confermi?).

Non ho mai avuto tra le mani un faretto a led, ma sono abbastanza sicuro che all'interno del lampadario i cavi di alimentazione entrino in un "raddrizzatore/stabilizzatore/riduttore di tensione", in pratica un alimentatore, dato che i led non funzionano in alternata ma in continua.

Una tensione in ingresso all'alimentatore di 1,2 V non dovrebbe essere sufficiente per illuminarti anche solo debolmente il led a valle di questo.
La vita è già così difficile, perché ce la complichiamo ulteriormente?
Avatar utente
Foto Utentefantom2002
358 2 8
Expert
Expert
 
Messaggi: 384
Iscritto il: 4 mag 2007, 9:12
Località: Monza

0
voti

[7] Re: Lampada a LED accesa di notte

Messaggioda Foto Utentemickel75 » 27 ago 2014, 0:00

La luminosità è evidente anche dopo ore. I tre faretti fanno parte di un unico lampadario che va a 230vac . Probabilmente I riduttori di tensione sono nascosti dentro ogni singola coppa dei faretti, non so. Considerate però che nel bagno attiguo ho installato un lampadario uguale ma con due faretti e questo problema non lo dà. La misura l'ho fatta solo sul primo bagno tra i due conduttori nero e azzurro corrente alternata. Detto questo...qualche idea? Grazie
Comunque riproverò a fare la misurazione per essere sicuro.
Avatar utente
Foto Utentemickel75
5 2
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 22 ago 2014, 14:58


Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 34 ospiti