Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Furti di energia elettrica

Fonti energetiche e produzione e fornitura dell'energia elettrica.

Moderatori: Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentemario_maggi

0
voti

[1] Furti di energia elettrica

Messaggioda Foto Utenteattilio » 26 apr 2015, 9:59

su un sito di informazione on-line, questa mattina leggevo di oltre 230 arresti e di innumerevoli denunce a piede libero per furti di energia elettrica, registrati nell'ultimo anno e mezzo nella sola città di Palermo

la cosa curiosa è che non ci sono solo furti ad uso "residenziale" ma anche numerose attività produttive, tra cui a quanto pare anche un supermercato, diversi bar, svariate strutture gastronomiche e finanche un albergo ristorante :shock:

io sono ignorante in materia e credo che queste cose vengano fuori solo per l'attività investigativa o su segnalazioni specifiche da parte delle forze dell'ordine

mi chiedevo:

cosa ne pensano i distributori di energia di questo trend, ovvero se sia del tutto inopportuno studiare un sistema di controllo più evoluto per indirizzare e rendere più efficienti le verifiche ed eventualmente i controlli da parte dell'autorità giudiziaria (ammesso che il gioco valga la candela!)

o,

se nel complessivo dei numeri, la quota di energia sottratta abusivamente rientri nelle "perdite fisiologiche" che poi magari con abilità rientrano dalla finestra come vari oneri di sistema fatturati in bolletta... da chi appunto LE PAGA!


a prescindere dalle politiche gestionali, credo non sia così difficile (forse non economico) monitorare la potenza istantanea erogata dal trasformatore di cabina e di riflesso l'energia fornita in un certo periodo di tempo, verificando nello stesso periodo di acquisizione i dati relativi alle utenze ad esso collegate tramite lettura remota dei contatori elettronici (già implementata)

se non una soluzione, potrebbe essere un deterrente sapere che eventuali incongruenze tra il confronto dei due dati porterebbe d'ufficio a verifiche amministrative

se si vuole, si possono però immaginare anche sistemi migliori capaci non solo di fare delle semplici misure e poi metterle a confronto, ma di verificare ed agire in tempo reale sui parametri incongruenti della distribuzione finale

il punto è sempre quello: ne vale la pena? sicuramente no se i distributori le quantificano come circostanze occasionali e limitate, che riescono a bilanciare sul piano economico rivalendosi facendolo pagare un po' a tutti gli altri

ma va! che dal mese di Settembre p.v. con la bolletta 2.0 sarà tutto più chiaro :^o
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
58,0k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8501
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

0
voti

[2] Re: Furti di energia elettrica

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 26 apr 2015, 11:11

quindi i furti sono effettuati principalmente a monte dei contatori singoli?

Pensavo il contrario..
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
27,4k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7494
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

0
voti

[3] Re: Furti di energia elettrica

Messaggioda Foto Utenteattilio » 26 apr 2015, 11:21

se è una battuta, visti i costi e le spese aggiuntive al kWh, fa ridere! :ok:

se non lo era, be' sì, i furti "seri" sono quelli che bypassano il contatore di energia, non quelli che scroccano in maniera coatta da altri utenti "paganti", anche perché così facendo il rischio di distacchi del contatore sarebbero costanti e fonte di sospetto

comunque i furti di energia fanno parte della storia, e si sono evoluti di pari passo all'innovazione tecnica dei sistemi di misura

nell'articolo leggevo di come alcune frodi siano state realizzate intervenendo direttamente sul software del contatore elettronico e quindi attraverso programmazione da porta I.R. presumo, ma non dovrebbero esserci dei codici di accesso? e dunque...
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
58,0k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8501
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

0
voti

[4] Re: Furti di energia elettrica

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 26 apr 2015, 11:29

no non era una battuta ma una scemata legata alla mia ignoranza sugli impianti Enel.

Immaginavo fosse troppo visibile uno spillamento di energia a monte dei contatori, vuol dire che Palermo è pieno di cavi che penzolano dalle linee elettriche? :shock:

Comunque mi sembra di capire che dietro c'è un bel numero di professionisti del settore che si prestano a rendere possibile il furto...
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
27,4k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7494
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

0
voti

[5] Re: Furti di energia elettrica

Messaggioda Foto Utentedanielepower » 26 apr 2015, 11:40

richiurci ha scritto:Comunque mi sembra di capire che dietro c'è un bel numero di professionisti del settore che si prestano a rendere possibile il furto...


Nah..dalle mie parti c'è un bel numero di muratori, operai, mobilieri, carpenieri, ecc che pensano di essere elettricisti professionisti e quindi anch'essi potrebbero essere capaci di fare un furto dai cavi enel che passano sul muro della propria abitazione.
Avatar utente
Foto Utentedanielepower
593 4 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 513
Iscritto il: 6 dic 2014, 17:58

0
voti

[6] Re: Furti di energia elettrica

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 26 apr 2015, 11:41

ah beh allora prima o poi ne trovano qualcuno che si è giustiziato da solo :twisted:
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
27,4k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7494
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

0
voti

[7] Re: Furti di energia elettrica

Messaggioda Foto Utenteattilio » 26 apr 2015, 11:50

richiurci ha scritto:vuol dire che Palermo è pieno di cavi che penzolano dalle linee elettriche?

no, almeno né più né meno di quello che ho visto da tante altre parti,
i meno tra i più improvvisati si collegano al precordato con i rubacorrente, ma la tecnica utilizzata dai "professionisti" era/è molto meno sgamabile, in alcuni casi addirittura con interruttori di bypass per far funzionare ogni tanto, o quando "necessario" il contatore di energia, con tutto il grosso del lavoro rigorosamente "murato" e lontano da occhi indiscreti

edit_
c'è anche chi si attacca ai pali dell'illuminazione pubblica, e risparmia in fascia serale :mrgreen:
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
58,0k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8501
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

0
voti

[8] Re: Furti di energia elettrica

Messaggioda Foto Utenteivano » 26 apr 2015, 12:55

dalle mie parti il fenomeno e' abbastanza raro, tuttavia mi ricordo una mega retata di una ventina di anni fa nel capoluogo della provincia.
molti hanno dovuto quasi vendere la casa per nulla.
usavano sistemi molti statagemmi che probabilmente non facevano risparmiare nulla , ma che lasciavano il segno del loro utilizzo.quando scoperti hanno dovuto pagare a caro prezzo le loro bravate e a quanto si sa erano in parecchi.
mi chiedo a volte se chi fa' queste cose si rende conto delle conseguenze nel caso si venisse scoperti.

basrta pensare ai polli che comprano il magnete e lo appoggiano sopra GEM pensando di pagare meno energia.
ovviamente non risparmiano nulla , MA SE SCOPERTI la pagano amaramente
Avatar utente
Foto Utenteivano
706 3 4
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 971
Iscritto il: 7 set 2004, 22:27
Località: appiano gentile

0
voti

[9] Re: Furti di energia elettrica

Messaggioda Foto Utenteeliop » 26 apr 2015, 14:41

Onestamente non so se posizionare un grosso magnete sul contatore moderno riesca o no a modificarne il funzionamento ,però se fosse ininfluente ,Enel o altri non avrebbero motivo ad intraprendere un'azione legale.
Nella mia zona ,tempo fa parecchi gestori di attività commerciali (bar ,ristoranti ecc.) hanno avuto guai giudiziari proprio legati al magnete sul contatore.
Avatar utente
Foto Utenteeliop
340 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 115
Iscritto il: 12 dic 2011, 23:16

0
voti

[10] Re: Furti di energia elettrica

Messaggioda Foto UtenteElectro » 26 apr 2015, 15:00

Perché c'è la volontaria intenzione di voler frodare?!?!
A voi stanno simpatici quelli che tentano di frodare, riuscendoci o meno, dalla vostra attività?
"La progettazione, il primo presidio della sicurezza" [Michele Guetta]
Avatar utente
Foto UtenteElectro
2.122 2 2 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1326
Iscritto il: 12 nov 2008, 11:14
Località: Bari

Prossimo

Torna a Energia e qualità dell'energia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti