Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ricerca personalizzata

Neutro o fase sul pulsante, per relè passo-passo?

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago, Foto UtenteMike

0
voti

[1] Neutro o fase sul pulsante, per relè passo-passo?

Messaggioda Foto UtenteGiuliano58 » 5 ott 2015, 18:16

salve a tutti,
mi trovo a discutere con un installatore che gli hanno contestato il collegamento per il comando del relè

Sto parlando dei classici relè passo-passo con bobina 220 V separata dai contatti.
Al contatto porto la fase e la interrompo per andare alla lampada.

Al pulsante posso portare il neutro o la fase oppure ci sono regole precise?

grazie
Avatar utente
Foto UtenteGiuliano58
364 1 4 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 514
Iscritto il: 14 ott 2009, 10:06

0
voti

[2] Re: Neutro o fase sul pulsante, per relè passo-passo?

Messaggioda Foto Utentegabrisav » 5 ott 2015, 18:52

Su TNE dicembre 2014 si parla dei circuiti di comando a relè, l'artico dice che il pulsante di comando può essere collegato indifferentemete sulla fase o sul neutro, anche se è preferibile la soluzione sulla fase .
Avatar utente
Foto Utentegabrisav
926 1 4 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 981
Iscritto il: 13 set 2015, 18:26
Località: Borgosatollo (Bs)

0
voti

[3] Re: Neutro o fase sul pulsante, per relè passo-passo?

Messaggioda Foto UtentePierluigi2002 » 5 ott 2015, 19:20

gabrisav ha scritto:Su TNE dicembre 2014 si parla dei circuiti di comando a relè, l'artico dice che il pulsante di comando può essere collegato indifferentemete sulla fase o sul neutro, anche se è preferibile la soluzione sulla fase .


Preferibile su fase ? Il motivo. Personalmente, sul pulsante porto il neutro, e anch'io penso sia la soluzione migliore.
“vivi il presente“
Avatar utente
Foto UtentePierluigi2002
1.033 2 3 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 1634
Iscritto il: 23 gen 2008, 23:12

0
voti

[4] Re: Neutro o fase sul pulsante, per relè passo-passo?

Messaggioda Foto Utenteattilio » 5 ott 2015, 19:33

Citando le più diffuse serie 26 e 27 di Finder, sulla 27 sei obbligato a portare il neutro ai pulsanti (in caso contrario avresti il contatto che interrompe il neutro e dovresti portare la fase diretta al punto luce!).
Sulla serie 26, siamo nella condizione citata da Giuliano, ovvero possibilità di scegliere se utilizzare la fase o il neutro per i pulsanti.
Io in questi casi porto la fase, soprattutto perché mi risparmio il neutro luci in cassetta portafrutti, mi basta quindi un filo per l'alimentazione di pulsanti, interruttori e/o deviatori di testa.
Se nello stesso caso si interrompe il neutro al pulsante, si risparmia il neutro in cassetta di derivazione (ma è una condizione oggettivamente atipica)

Sul discorso di avere l'interruzione funzionale sulla fase, secondo me non dobbiamo guardare al contatto del pulsante, quanto al contatto del relè (che è l'attuatore vero e proprio).
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
57,2k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8591
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

0
voti

[5] Re: Neutro o fase sul pulsante, per relè passo-passo?

Messaggioda Foto Utentegabrisav » 5 ott 2015, 20:13

Pierluigi2002 ha scritto:
gabrisav ha scritto:Su TNE dicembre 2014 si parla dei circuiti di comando a relè, l'artico dice che il pulsante di comando può essere collegato indifferentemete sulla fase o sul neutro, anche se è preferibile la soluzione sulla fase .


Preferibile su fase ? Il motivo. Personalmente, sul pulsante porto il neutro, e anch'io penso sia la soluzione migliore.


sono stato frainteso,è l'articolo TNE che dice che è preferibile la soluzione sulla fase.
Io di solito, per abitudine, uso i Finder serie 27, quindi per me è preferibile la soluzione col neutro.
Avatar utente
Foto Utentegabrisav
926 1 4 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 981
Iscritto il: 13 set 2015, 18:26
Località: Borgosatollo (Bs)

0
voti

[6] Re: Neutro o fase sul pulsante, per relè passo-passo?

Messaggioda Foto UtentePierluigi2002 » 6 ott 2015, 15:03

gabrisav ha scritto:
sono stato frainteso,è l'articolo TNE che dice che è preferibile la soluzione sulla fase.
Io di solito, per abitudine, uso i Finder serie 27, quindi per me è preferibile la soluzione col neutro.


Dovevi dire anche il il perché TNE dice che è preferibile la soluzione sulla fase.

TNE recita così: è preferibile la soluzione sulla fase. perché evita di mantenere in tensione la bobina del relè


Ma quando :?:
“vivi il presente“
Avatar utente
Foto UtentePierluigi2002
1.033 2 3 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 1634
Iscritto il: 23 gen 2008, 23:12

-1
voti

[7] Re: Neutro o fase sul pulsante, per relè passo-passo?

Messaggioda Foto UtenteNSE » 6 ott 2015, 15:36

Io purtroppo ho ancora la 64-8 del 2007 è da un po' di tempo che non aggiorno.
Ed ero convinto ceh il comando funzionale si potesse installare indifferentemente sia sullaf ase che sul neutro.

Tuttavia se non è cambiato questo passaggio:

465.1.2 I dispositivi di comando funzionale non devono necessariamente interrompere tutti i
conduttori attivi di un circuito.
Un dispositivo di comando unipolare non deve essere inserito sul conduttore di neutro.

Da questa lettura dirrei che si deve interrompere la fase.

Tuttavia ci sarebbe da chiarire se un pulsante di un circuito ausiliario ricade nell'ambito dei "comandi funzionali"
Avatar utente
Foto UtenteNSE
1.538 3 6
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 408
Iscritto il: 30 nov 2014, 18:25

1
voti

[8] Re: Neutro o fase sul pulsante, per relè passo-passo?

Messaggioda Foto Utenteattilio » 6 ott 2015, 18:23

Come direbbe [user]UtenteCancellato[/user], questa è (o meglio: sarebbe) un'applicazione telebana della norma!
Prendi un relè della serie 27 e prova ad interrompere la fase ai pulsanti!

Il comando funzionale non è dato dal pulsante ma dal contatto del relè. Il carico comandato è la lampada non il relè stesso!
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
57,2k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8591
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

-1
voti

[9] Re: Neutro o fase sul pulsante, per relè passo-passo?

Messaggioda Foto UtenteNSE » 6 ott 2015, 19:11

Non è una applicazione talebana, la norma è scritta così, punto!
Poi dipende in che contesto ti trovi.
Trovo condivisibile che il comando funzionale sia il contatto del relè ausiliario. e tutto sommato non ne vedo problemi.
Ma in caso di contenzioso (che è quello a cui si riferisce Giuliano) non credo che possa consigliare al suo elettricista (immagino cliente) che il suo interlocutore appplica "talebanamente" le norme.
Al più gli può rispondere "la norma 64-8 dice così: tuttavia il comando funzionale è quello del cotnatto che interrompe l'energia che va alla lampada, il pulsnate non è da considerarsi comando funzionale ma circuito ausiliario ((vedere riferimenti sulle norme, recentemente c'è stato qualche modifica)) e del solito avviso è TNE (che anceh se non è la bibbia è comunque un riferimento) nella risposta di marzo 2007 pag. 8 "relè ad impulsi".

IMHO
Avatar utente
Foto UtenteNSE
1.538 3 6
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 408
Iscritto il: 30 nov 2014, 18:25


Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 42 ospiti