Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Analfabetismo informatico in Giappone

Linguaggi e sistemi

Moderatori: Foto UtentePaolino, Foto UtenteMassimoB, Foto Utentefairyvilje

2
voti

[1] Analfabetismo informatico in Giappone

Messaggioda Foto UtenteSjuanez » 27 ott 2015, 7:29

Stamattina leggo una cosa che mi sorprende, eppure non avrebbe dovuto:
http://sp.mainichi.jp/english/english/f ... 5000c.html

Pare che in Giappone, buona parte dei ragazzini, non sappia usare i PC perché il loro rapporto con la tecnologia si limita agli Smartphone. Questo li pone in serie difficoltà nel mondo del lavoro dove ancora passa tutto tramite Desktop.

Qualche tempo fa leggevo anche di come la stessa cosa capita in Korea (del Sud ovviamente), dove le App per i padelloni (phablet) sono talmente ricche, pesanti e calibrate sulla loro infinita velocità di connessione ad internet, che se vogliono portarle nella Silicon Valley, devono depotenziarle. :shock:

Quindi, tirando le somme dalla mia posizione di osservatore laico della materia, sembra che tutta una parte del mondo, forse anche per esigenze di spazio negli appartamenti, salti completamente il rapporto con il PC.

E non devo dirvelo io come le interfacce touch e la portabilità dei dispositivi abbiano fatto e stiano facendo lo stesso in Italia.

E' cosa buona e giusta? Tutte quelle cose utili e noiose che fai ad un PC (in molte culture chiamate lavoro) e non puoi fare con il telefonino?

O_/ O_/ O_/
Più so e più mi accorgo di non sapere.

Qualsiasi cosa abbia scritto, tieni presente che sono ancora al mio primo rocchetto di stagno.
Avatar utente
Foto UtenteSjuanez
11,3k 5 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3480
Iscritto il: 18 mar 2015, 13:48

1
voti

[2] Re: Analfabetismo informatico in Giappone

Messaggioda Foto Utentematteoillari » 27 ott 2015, 7:54

Ciao, con questo post mi hai lasciato davvero basito.
Loro dovrebbero essere la patria della tecnologia e invece non ci cavano un ragno da un buco davanti ad una tastiera. Purtroppo come dicevi tu anche qui in Italia pian piano questo morbo si sta diffondendo.
Ormai tutti i ragazzini nascono con in mano un tablet oppure uno smartphone.
Per farti un esempio la figlia di una mia amica a due anni usa già in modo sorprendentemente corretto il tablet per aprirsi i suoi giochi ecc ecc.
Ahhhhhhhh, che belli che erano i tempi del mame su windows 95 o 98 (al tempo avevo circa 5\6 anni)...... :lol:
Avatar utente
Foto Utentematteoillari
5 1
 
Messaggi: 1
Iscritto il: 2 ott 2015, 23:33

0
voti

[3] Re: Analfabetismo informatico in Giappone

Messaggioda Foto UtenteSjuanez » 27 ott 2015, 8:04

Ciao a te,
io un po me lo aspettavo questo cambiamento, se ci pensi 40 anni fa ad aver a che fare con i computer erano solo persone molto preparate, poi si è man mano diffusa la tecnologia user-friendly ed è stata necessaria meno preparazione.

La "botta" è arrivata con internet per tutti, le app invece del browser, il touch eccetera...

Ma a questi livelli? Da saltare proprio l'uso del desktop... Qui non si parla di essere o meno professionisti, ma di fare 4 cose in Office.

Staremo a vedere cosa ci porterà il futuro.

Grazie per essere passato, buona giornata!
O_/ O_/ O_/
Più so e più mi accorgo di non sapere.

Qualsiasi cosa abbia scritto, tieni presente che sono ancora al mio primo rocchetto di stagno.
Avatar utente
Foto UtenteSjuanez
11,3k 5 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3480
Iscritto il: 18 mar 2015, 13:48

0
voti

[4] Re: Analfabetismo informatico in Giappone

Messaggioda Foto Utentestefanob70 » 27 ott 2015, 15:48

Analfabetismo informatico mi sembra un po esagerato per la gioventù giapponese, che eccellono in tante altre qualità.
il salto è breve dal touch-screen al mouse con un po di pratica risolvono la questione. :D
ƎlectroYou
Avatar utente
Foto Utentestefanob70
13,7k 5 11 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3030
Iscritto il: 14 lug 2012, 13:14
Località: Roma

0
voti

[5] Re: Analfabetismo informatico in Giappone

Messaggioda Foto UtenteSjuanez » 27 ott 2015, 16:04

Stefano, non ne sarei così sicuro.

Passi il fatto che il termine, soprattutto se confrontato con l'analfabetismo informatico delle generazioni passate, è magari eccessivo. Te il confronto devi farlo con le generazioni di loro pari in giro per il mondo. Dove ancora il PC è importante.

Però non è nemmeno questo il punto (anche da noi si va verso gli smartphone), secondo me bisognerebbe partire dal fatto che i dispositivi touch non sono indicati, per ora, alla creazione di contenuti, ma sono ottimi per la fruizione.

Quindi, il problema non è nelle cose che puoi fare, ma in quelle che riesci a fare comodamente. Ad esempio un foglio Excell, che quasi certamente servirà a lavoro, è un inferno su un tablet! E ti parlo di Ipad mica di quello in regalo con i punti della benzina.

Prendi schermi anche più piccoli... o ci giochi o ci chatti. Non so che altro ci si può fare di utile per il lavoro. Da qui, analfabetismo informatico, certo non riferito ai videogames o ai Social Network.

O_/ O_/ O_/
Più so e più mi accorgo di non sapere.

Qualsiasi cosa abbia scritto, tieni presente che sono ancora al mio primo rocchetto di stagno.
Avatar utente
Foto UtenteSjuanez
11,3k 5 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3480
Iscritto il: 18 mar 2015, 13:48

1
voti

[6] Re: Analfabetismo informatico in Giappone

Messaggioda Foto UtenteMax2433BO » 27 ott 2015, 16:44

Veramente io ho visto sul canale satellitare della NHK (Televisione nazionale giapponese) un documentario (che potete rivedere qui) dove insegnano ai ragazzini i primordi della programmazione usando un linguaggio tipo BASIC...

O_/ Max
Disapprovo quello che dite, ma difenderò fino alla morte il vostro diritto di dirlo [attribuita a Voltaire]

Sapere sia di sapere una cosa, sia di non saperla: questa è conoscenza. [Confucio, "I colloqui"]
Avatar utente
Foto UtenteMax2433BO
7.619 3 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2206
Iscritto il: 25 set 2013, 16:29
Località: Un puntino insignificante nell'universo!!

0
voti

[7] Re: Analfabetismo informatico in Giappone

Messaggioda Foto UtenteSjuanez » 27 ott 2015, 16:48

Il link non va, Max. Comunque è possibilissimo che la situazione non sia allarmante come la descrive l'articolo che ho linkato. E' giusto lo spunto per una riflessione.

O_/ O_/ O_/
Più so e più mi accorgo di non sapere.

Qualsiasi cosa abbia scritto, tieni presente che sono ancora al mio primo rocchetto di stagno.
Avatar utente
Foto UtenteSjuanez
11,3k 5 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3480
Iscritto il: 18 mar 2015, 13:48

1
voti

[8] Re: Analfabetismo informatico in Giappone

Messaggioda Foto UtenteMax2433BO » 27 ott 2015, 16:52

... non so perché non funzioni, comunque l'indirizzo è il seguente:

http://www3.nhk.or.jp/nhkworld/en/tv/gr ... ecent.html

si deve poi cliccare sulla "linguetta" Gadgets e lì c'è il video relativo.

Nota:
Cliccando direttamente da errore, ma copiando l'indirizzo in una nuova pagina del broswer funziona...

... misteri del web!!! :mrgreen:
Disapprovo quello che dite, ma difenderò fino alla morte il vostro diritto di dirlo [attribuita a Voltaire]

Sapere sia di sapere una cosa, sia di non saperla: questa è conoscenza. [Confucio, "I colloqui"]
Avatar utente
Foto UtenteMax2433BO
7.619 3 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2206
Iscritto il: 25 set 2013, 16:29
Località: Un puntino insignificante nell'universo!!

3
voti

[9] Re: Analfabetismo informatico in Giappone

Messaggioda Foto Utenteadmin » 27 ott 2015, 17:20

Max2433BO ha scritto:... misteri del web!!! :mrgreen:

Mistero svelato. E' la correzione automatica poco intelligente, anzi per nulla intelligente, di EY. Essa cambiava tv minuscolo in TV maiuscolo in quanto non si rendeva conto che il tv era nell'URL e non era una sigla dell'utente per Trasformatore Voltmetrico. Ora la cosa è sistemata eliminando la correzione automatica di tv in TV. ;-)
Avatar utente
Foto Utenteadmin
178,5k 9 12 17
Manager
Manager
 
Messaggi: 11132
Iscritto il: 6 ago 2004, 13:14

0
voti

[10] Re: Analfabetismo informatico in Giappone

Messaggioda Foto UtenteMax2433BO » 27 ott 2015, 17:24

:ok: Grazie mille!!!
Disapprovo quello che dite, ma difenderò fino alla morte il vostro diritto di dirlo [attribuita a Voltaire]

Sapere sia di sapere una cosa, sia di non saperla: questa è conoscenza. [Confucio, "I colloqui"]
Avatar utente
Foto UtenteMax2433BO
7.619 3 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2206
Iscritto il: 25 set 2013, 16:29
Località: Un puntino insignificante nell'universo!!

Prossimo

Torna a PC e informatica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti