Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Consiglio Dimensionamento contatore trifase

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentelillo

0
voti

[1] Consiglio Dimensionamento contatore trifase

Messaggioda Foto Utentegacchan » 27 feb 2016, 18:48

Salve a tutti, stiamo terminando i lavori di ristrutturazione a casa e ci sorgeva un dubbio di natura "elettrica".
Siamo passati dai radiatori tardizionali a radiante a soffitto + pdc + deumidificatori + vmc per riscaldamento invernale e raffrescamento estivo + nuovi infissi pvc.
Arrivati al dimensionamento del contatore sorgono molti dubbi e ognuno ci da un parere diverso sull'argomento.
Attualmente abbiamo un contatore monofase 3 kW.
Nella casa ritrutturata ci saranno invece assorbimenti per molto di più (gia solo la pdc assorbe di spunto 3 kW) con una cabina doccia hammam che è l'apparecchio che assorbe da sola 5,5 kW di spunto.
La domanda è: considerato che c'è questa cabina che assorbe di spunto 5,5 kW volendo passare a contatore trifase, è necessario che ogni singola fase sia più di 5,5, quindi 6x3=18 kW o si può opzionare un taglio più economico come il 15 suddividendo le 3 fasi in maniera non proprio perfettamente uguale (una da 5,5 e il rimanente fratto due?).
Scusate se sono stato poco chiaro ma sono veramente confuso sull'argomento oltre a non essere del settore :cry: .
Grazie a tutti
Avatar utente
Foto Utentegacchan
0 2
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 27 feb 2016, 17:46

0
voti

[2] Re: Consiglio Dimensionamento contatore trifase

Messaggioda Foto Utentegabrisav » 27 feb 2016, 20:08

Dato che l'utenza è maggiore di 6 kW vige l'obbligo di progetto elettrico da un professionista abilitato, quindi i calcoli degli assorbimenti e del dimensionamento del contatore li farà lui, sempre che stiate facendo l'impianto seguendo le regole basi del DM 37/8
Avatar utente
Foto Utentegabrisav
1.196 2 4 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 1235
Iscritto il: 13 set 2015, 18:26
Località: Borgosatollo (Bs)

0
voti

[3] Re: Consiglio Dimensionamento contatore trifase

Messaggioda Foto Utentegacchan » 27 feb 2016, 20:14

Ovviamente non sono né elettricista né ingegnere, la mia è una curiosità da "committente" :D
Avatar utente
Foto Utentegacchan
0 2
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 27 feb 2016, 17:46

0
voti

[4] Re: Consiglio Dimensionamento contatore trifase

Messaggioda Foto UtenteMike » 27 feb 2016, 22:18

I carichi di più potenza più elevata sono:
- pompa di calore 3 kW
- Cabina doccia 5,5 kW

E' probabile che queste due utenze vadano in contemporanea, pertanto il contatore di 6 kW trifase è a rischio intervento anche se ha un 10% di tolleranza; la taglia consigliabile è 10 kW trifase. Il resto dei carichi e utenze saranno suddivise opportunamente nelle tre fasi.
Si può anche mantenere un 6 kW trifase a patto che si installi un sistema di controllo e distacco dei carichi; basta programmare le priorità e il sistema automaticamente distacca temporaneamente i carichi non prioritari se si supera il limite dei 6 kW. Per esempio si potrebbe impostare il distacco momentaneo della pompa di calore anche perché una doccia non dura molto.

Chiaramente, come è già stato scritto, se superi i 6 kW di potenza di fornitura diventa obbligatorio il progetto dell'impianto elettrico da parte di un professionista iscritto all'albo.
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
--
Quello che non comprendi con l'insegnamento, lo imparerai, a tue spese, con l'esperienza. (MMGM)
Avatar utente
Foto UtenteMike
51,7k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 14226
Iscritto il: 1 ott 2004, 18:25
Località: Conegliano (TV)

0
voti

[5] Re: Consiglio Dimensionamento contatore trifase

Messaggioda Foto UtenteGoofy » 28 feb 2016, 7:52

Ma la cabina doccia da 5,5 kW e' monofase o trifase?
Avatar utente
Foto UtenteGoofy
6.472 3 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 2124
Iscritto il: 10 dic 2014, 20:16

0
voti

[6] Re: Consiglio Dimensionamento contatore trifase

Messaggioda Foto Utentegacchan » 28 feb 2016, 8:20

Monofase purtroppo, la teuco mi ha detto che non le fanno trifase per civile abitazione :-|
Avatar utente
Foto Utentegacchan
0 2
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 27 feb 2016, 17:46

0
voti

[7] Re: Consiglio Dimensionamento contatore trifase

Messaggioda Foto UtenteGoofy » 28 feb 2016, 8:37

Hai provato a chiedere una fornitura monofase da 10 kW? Altrimenti puoi valutare la soluzione di Mike con 6 kW e distacco carichi. Se chiedi una fornitura 10 kW trifase probabilmente non ci sono problemi ma c'è l'incognita irrisolta del funzionamento presente e futuro (potrebbe venire modificato ) del limitatore per squilibrio di fase (trattata più volte). Ovviamente con 15 kW di potenza impegnata ne hai da vendere.
Avatar utente
Foto UtenteGoofy
6.472 3 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 2124
Iscritto il: 10 dic 2014, 20:16

0
voti

[8] Re: Consiglio Dimensionamento contatore trifase

Messaggioda Foto Utentegacchan » 28 feb 2016, 8:41

Enel mi ha risposto che dopo 6 solo trifase.
Ma con il 15, essendo la doccia 5,5 non c'è comunque uno squilibrio di fase (una 5,5 e il resto suddiviso per le restanti due fasi)?
E costa tanto in più come costi fissi?
E in previsione del fv già predisposto (almeno 6 kW)?
Avatar utente
Foto Utentegacchan
0 2
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 27 feb 2016, 17:46

0
voti

[9] Re: Consiglio Dimensionamento contatore trifase

Messaggioda Foto UtenteElectro » 28 feb 2016, 8:50

Ma è in città o in zona rurale la fornitura?
I 10 kW si tendono a non dare in zone rurali quando si è distanti dalla cabina.
Tieni presente che con 6 kW puoi arrivare ad assorbire quasi 8kW per un tempo limitato quindi con un sistema di gestione potresti rientrarci.
Se vuoi stare più tranquillo puoi scegliere i 10 kW trifase e non preocciparti dello squilibrio dei carichi sulle tre fasi.
"La progettazione, il primo presidio della sicurezza" [Michele Guetta]
Avatar utente
Foto UtenteElectro
2.122 2 2 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1326
Iscritto il: 12 nov 2008, 11:14
Località: Bari

0
voti

[10] Re: Consiglio Dimensionamento contatore trifase

Messaggioda Foto UtenteGoofy » 28 feb 2016, 8:55

Ci sono testimonianze su prove pratiche che da fornitura trifase 10 kW si riescono a prelevare 10 kW da una singola fase. Non ho trovato prove che lo smentiscono. In futuro le cose potrebbero cambiare. Con 15 kW impegnati ne hai 16,5 a disposizione con possibilità ulteriore di sforare per una certa percentuale (20%) per un periodo che mi sembra di 4 ore se ricordo bene.
Avatar utente
Foto UtenteGoofy
6.472 3 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 2124
Iscritto il: 10 dic 2014, 20:16

Prossimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 22 ospiti