Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Lampade di emergenza -Apparecchi autonomi

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentelillo, Foto UtenteMASSIMO-G

0
voti

[1] Lampade di emergenza -Apparecchi autonomi

Messaggioda Foto Utentealphabit » 9 set 2016, 15:04

Ciao a tutti, presumo che molti di voi abbiano fatto una comparazione tra i vari modelli di lampade di illuminazione di emergenza autonomi a batterie sul mercato per scegliere il prodotto che abbia il rapporto flusso-autonomia-costo migliore; sapreste indicarmi qualche modello di qualunque marca che ritenete molto valido o che utilizzate generalmente nei vostri progetti? Mi interesserebbe in particolare qualche modello che abbia la funzione autotest e che abbia almeno due ore di autonomia.

Grazie e un saluto
Avatar utente
Foto Utentealphabit
425 2 3 5
Expert
Expert
 
Messaggi: 707
Iscritto il: 20 mar 2007, 6:52
Località: Milano

1
voti

[2] Re: Lampade di emergenza -Apparecchi autonomi

Messaggioda Foto Utenteclanis » 12 set 2016, 17:33

Ma si possono citare marche e modelli nel forum? Lo ammetto sono un po' ignorante su questo aspetto.

Le due ore di autonomia sono un problema, perché i costruttori spesso fanno le lampade sulle quali puoi settare in loco l'autonomia richiesta, ma la batteria rimane sempre quella, e quindi se aumento l'autonomia, diminuisce il flusso della lampada.
Es.
1h di autonomia --->650 lumen
2h di autonomia ---> 350 lumen
3h di autonomia ---> 220 lumen
Avatar utente
Foto Utenteclanis
105 1 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 146
Iscritto il: 18 mar 2009, 18:55

0
voti

[3] Re: Lampade di emergenza -Apparecchi autonomi

Messaggioda Foto UtenteLuky » 12 set 2016, 20:44

Ciao e buonaserata a tutti; di lampade di emergenza trovi molti modelli dei costruttori più accreditati, quantità di modelli modesta per quelli meno accreditati; da fluorescenti a led; alta efficenza e non; con varie autonomie anche modificabili a discapito del flusso luminoso; io da installatore utilizzo spesso le OVA (adesso del gruppo Schneider), le Disano e le Beghelli. La qualità delle lampade di emergenza la vedi con il tempo quando poi fai le manutenzioni. Ti consiglio di procurarti i cataloghi con le descrizioni dei prodotti in modo che tu possa utilizzare quelle che fanno al caso tuo progetto per progetto.
Saluti
Luca
Avatar utente
Foto UtenteLuky
573 5 10
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 411
Iscritto il: 8 set 2009, 14:31


Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 14 ospiti