Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Dichiarazione di rispondenza

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentelillo, Foto UtenteMASSIMO-G

0
voti

[1] Dichiarazione di rispondenza

Messaggioda Foto Utentealphabit » 15 ott 2016, 9:55

Ciao a tutti, vi risulta qualche limite per l effettuazione della dichiarazione di rispondenza per un tecnico dipendente in possesso dei requisiti ( iscrizione alla albo e 5 anni di attivita) per gli impianti della propria azienda? Grazie ciao
Avatar utente
Foto Utentealphabit
425 2 3 5
Expert
Expert
 
Messaggi: 707
Iscritto il: 20 mar 2007, 6:52
Località: Milano

0
voti

[2] Re: Dichiarazione di rispondenza

Messaggioda Foto UtentePierluigi2002 » 15 ott 2016, 10:18

Per un responsabile tecnico di ufficio interno di una impresa non installatrice, in possesso dei requisiti, con oltre cinque anni di attività, può solo rilasciare la DICO, e non la DIRI. Nel tuo caso con iscrizione all'albo non saprei.
Ultima modifica di Foto UtentePierluigi2002 il 15 ott 2016, 11:11, modificato 1 volta in totale.
“vivi il presente“
Avatar utente
Foto UtentePierluigi2002
1.033 2 3 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 1603
Iscritto il: 23 gen 2008, 23:12

0
voti

[3] Re: Dichiarazione di rispondenza

Messaggioda Foto Utentealphabit » 15 ott 2016, 10:28

Pierluigi2002 ha scritto:Per un responsabile tecnico di ufficio interno in possesso dei requisiti, con oltre cinque anni di attività, può solo rilasciare la DICO..........


Ciao Pierluigi, da quale legge dove si evince questo?
Avatar utente
Foto Utentealphabit
425 2 3 5
Expert
Expert
 
Messaggi: 707
Iscritto il: 20 mar 2007, 6:52
Località: Milano

0
voti

[4] Re: Dichiarazione di rispondenza

Messaggioda Foto UtentePierluigi2002 » 15 ott 2016, 10:56

DM 37/08
“vivi il presente“
Avatar utente
Foto UtentePierluigi2002
1.033 2 3 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 1603
Iscritto il: 23 gen 2008, 23:12

0
voti

[5] Re: Dichiarazione di rispondenza

Messaggioda Foto Utentelillo » 15 ott 2016, 11:18

io ricordo che se sei responsabile tecnico di un impresa e sei in possesso dei requisiti (quindi iscrizione ad albo professionale e con oltre 5 anni di attività nell'ambito di interesse della Di.Ri.), puoi redigere Di.Ri. sia per la tua impresa che per altre.
Se invece sei responsabile tecnico di impresa ma non hai i requisiti di cui sopra (ovvero iscrizione con oltre 5 anni di attività), puoi redigere le Di.Ri. solo per gli impianti non presenti nell'articolo 5 comma 2 lettera a),b),c)...e così via.
Avatar utente
Foto Utentelillo
17,7k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3354
Iscritto il: 25 nov 2010, 11:30
Località: Nuovo Mondo

0
voti

[6] Re: Dichiarazione di rispondenza

Messaggioda Foto UtenteMike » 15 ott 2016, 16:15

Il responsabile tecnico di una ditta installatrice con più di 5 anni di attività può redigere la DIRI solo per gli impianti NON ricadenti nel comma 2 art. 5 DM 37/08.

Il responsabile tecnico di una ditta NON installatrice con più di 5 anni di attività può redigere la DIRI solo per gli impianti NON ricadenti nel comma 2 art. 5 DM 37/08 dell'azienda in cui opera.

Il professionista iscritto all'albo professionale con più di 5 anni di attività (non di iscrizione all'albo) può redigere le DIRI per tutti gli impianti (per i quali è competente).
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
--
Quello che non comprendi con l'insegnamento, lo imparerai, a tue spese, con l'esperienza. (MMGM)
Avatar utente
Foto UtenteMike
51,6k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 14212
Iscritto il: 1 ott 2004, 18:25
Località: Conegliano (TV)

0
voti

[7] Re: Dichiarazione di rispondenza

Messaggioda Foto Utentealphabit » 15 ott 2016, 17:50

Mike ha scritto:
Il responsabile tecnico di una ditta NON installatrice con più di 5 anni di attività può redigere la DIRI solo per gli impianti NON ricadenti nel comma 2 art. 5 DM 37/08 dell'azienda .


Ma questo è ricavato per analogia con l emissione della "DI.CO" oppure è scritto nero su bianco?
Io mi ricordavo di aver letto addirittura il contrario, cioè che non poteva fare DIRI nella propria azienda... :mrgreen: ?%
un saluto
Avatar utente
Foto Utentealphabit
425 2 3 5
Expert
Expert
 
Messaggi: 707
Iscritto il: 20 mar 2007, 6:52
Località: Milano

0
voti

[8] Re: Dichiarazione di rispondenza

Messaggioda Foto UtenteMike » 15 ott 2016, 20:13

Per analogia certo, se puoi redigere una DICO per i lavori svolti nella tua azienda puoi farlo anche per la DIRI.
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
--
Quello che non comprendi con l'insegnamento, lo imparerai, a tue spese, con l'esperienza. (MMGM)
Avatar utente
Foto UtenteMike
51,6k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 14212
Iscritto il: 1 ott 2004, 18:25
Località: Conegliano (TV)

1
voti

[9] Re: Dichiarazione di rispondenza

Messaggioda Foto UtenteGoofy » 15 ott 2016, 20:19

Mike ha scritto:Per analogia certo, se puoi redigere una DICO per i lavori svolti nella tua azienda puoi farlo anche per la DIRI.


Giusto, e ovviamente penso che non esista neppure una impresa non installatrice, dotata di responsabile tecnico, i cui impianti non ricadano nel comma 2 art.5 !
Avatar utente
Foto UtenteGoofy
6.312 3 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 2043
Iscritto il: 10 dic 2014, 20:16


Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot], Google Adsense [Bot] e 20 ospiti