Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Esistono diodi per 230V alternata?

Circuiti e campi elettromagnetici

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteEdmondDantes

0
voti

[1] Esistono diodi per 230V alternata?

Messaggioda Foto Utentesavo98 » 22 feb 2017, 15:06


Come non far passare la corrente con una tensione 230 v ? esistono diodi adatti?
Avatar utente
Foto Utentesavo98
59 2 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 116
Iscritto il: 23 ott 2015, 20:33

0
voti

[2] Re: Esistono diodi per 230V alternata?

Messaggioda Foto UtenteBrianz » 22 feb 2017, 15:52

Esistono diodi anche da 10kV di tensione inversa.

La scelta dipenderà dalla corrente e da come dissipare il calore.
Tra le sigle comuni:
Per 1A max 1000V 1n4007.
Per 5A max 600V 6A60 R0
e tantissimi altri.
Avatar utente
Foto UtenteBrianz
5.828 5 10
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 865
Iscritto il: 24 mar 2016, 11:27

0
voti

[3] Re: Esistono diodi per 230V alternata?

Messaggioda Foto Utentedanielepower » 22 feb 2017, 16:43

savo98 ha scritto:Come non far passare la corrente con una tensione 230 v ? esistono diodi adatti?



Penso hai commesso degli errori mentre disegnavi il circuito (è insensato).

Se non vuoi che i R1, R2 e R3 scaldino contemporaneamente, invece di fare pasticci con D1 D2 e D3 (interrompono sempre una semionda! D2 e D3 farebbero funzionare al 50% i resistori), perché non apri il circuito dov'è situato D1?


n.b. Ho rimosso un interruttore e posto la ventola in parallelo e non in serie ai resistori, se vuoi Solo regolare la velocità della ventola con il regolatore di tensione il regolatore va posto in serie a monte solo della ventola
O_/
Avatar utente
Foto Utentedanielepower
593 4 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 513
Iscritto il: 6 dic 2014, 17:58

0
voti

[4] Re: Esistono diodi per 230V alternata?

Messaggioda Foto UtenteMariX » 25 feb 2017, 0:08

savo98 ha scritto:Come non far passare la corrente con una tensione 230 v ? esistono diodi adatti?

Si, si chiamano TRIAC. Pero' hanno bisogno del circuito di innesco. Sono sconsigliati su carichi fortemente induttivi.
Avatar utente
Foto UtenteMariX
579 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 138
Iscritto il: 14 dic 2016, 23:37


Torna a Elettrotecnica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti