Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Spin Off da Come posso ottenere questo effetto con pochi eur

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteBrunoValente

2
voti

[1] Spin Off da Come posso ottenere questo effetto con pochi eur

Messaggioda Foto Utenteelfo » 25 set 2017, 10:46

Vorrei prendere spunto dagli (begli) schemi di Foto UtenteGuidoB
Immagine
Immagine
e poi guardo la lista della spesa
Immagine
e mi chiedo (domanda retorica):

- esiste davvero un hobbista che "partendo da zero" (no saldatore, no rocchetto di stagno, no alimentatore, no "magazzino" componenti, no $5 tester, no...) compra i componenti strettamente necessari con spese di spedizione (il negozietto sotto casa *non* c'e' piu') che sono una frazione significativa del costo di tutto il materiale? ( e se "brucia" un integrato lo ricompra con relative spese di spedizione)

Un "Arducoso" - gia' proposto da altri forumer - costa meno (spedito) delle sole spese di spedizione (ed ha anche il cavo USB compreso - cioe' l'alimentatore e' "gratis" ) - occorre solo un transistor / mosfet per pilotare i LED (e un saldatore e lo stagno)
https://www.aliexpress.com/item/DCcduin ... d38093c91b

Un " Arducoso":
- ha una flessibilita' che l'hardware se la scorda
- ha una richiesta di spazio sulla scrivania nella fase di realizzazione minore di una soluzione HW cablata
- ne compri 10 con una spesa ragionevole e hai pronta nel cassetto la soluzione a "tutti" i tuoi problemi
https://www.aliexpress.com/item/10pcs-l ... d38093c91b
- ...

Chiedo ancora - allargando il campo della domanda:
- qual e' il punto "giusto" (tecnologia / imvestimento anche - ma non solo - economico) di ingresso per un hobbista (giovane?) che voglia dedicarsi all'elettronica (e farne una professione)?
- chi, oggi, vuol costruire ad es. un alimentatore 5 V 1 A con trasfo 50 Hz + 7805 + .... invece che comprare un "blocchetto" switching?
Avatar utente
Foto Utenteelfo
2.829 2 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 1208
Iscritto il: 15 lug 2016, 13:27

1
voti

[2] Re: Spin Off da Come posso ottenere questo effetto con pochi

Messaggioda Foto UtenteIlGuru » 25 set 2017, 11:30

perché la gente non ha voglia di studiare e pretende di fare cose senza averne le competenze?
\Gamma\nu\tilde{\omega}\theta\i\ \sigma\epsilon\alpha\upsilon\tau\acute{o}\nu
Avatar utente
Foto UtenteIlGuru
4.049 1 9 13
Master
Master
 
Messaggi: 1332
Iscritto il: 31 lug 2015, 23:32

0
voti

[3] Re: Spin Off da Come posso ottenere questo effetto con pochi

Messaggioda Foto Utentebiget » 25 set 2017, 11:30

risposte
1) si, esiste
2) in medio stat virtus

se eccedi con l'ardufilia
arrivi a viewtopic.php?f=56&t=70875

o eccedere con la passione per "l'old school" e costruirti un processore 1 transistor alla volta

per come la vedo io...
prima, la teoria, non importa se su profumati oggetti derivati dagli alberi o sui figli della sabbia
poi il fantastico led lampeggiante ( equivalente del mitico Hello world)
poi passi al digitale ed esclami "perché non ci ho pensato prima..." finché ti accorgi che il led lampeggiava meglio al punto precedente e che non saresti stata in grado di farlo lampeggiare con l'arducoso se prima non l'avessi fatto o.s.

note: piu' che ali baba conviene gb o bg :mrgreen: o svilupperai soluzioni in qBit prima che di ricevere la merce

per tutto il resto ai posteri l'arduina-sentenza
Avatar utente
Foto Utentebiget
1.130 3 7
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 464
Iscritto il: 16 dic 2016, 19:47

5
voti

[4] Re: Spin Off da Come posso ottenere questo effetto con pochi

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 25 set 2017, 14:26

elfo ha scritto:Vorrei prendere spunto dagli (begli) schemi di Foto UtenteGuidoB
...
e mi chiedo (domanda retorica):
- esiste davvero un hobbista che "partendo da zero" (no saldatore, no rocchetto di stagno, no alimentatore, no "magazzino" componenti, no $5 tester, no...) compra i componenti strettamente necessari con spese di spedizione (il negozietto sotto casa *non* c'e' piu') che sono una frazione significativa del costo di tutto il materiale? ( e se "brucia" un integrato lo ricompra con relative spese di spedizione)
...
Un "Arducoso" - gia' proposto da altri forumer - costa meno (spedito) delle sole spese di spedizione (ed ha anche il cavo USB compreso - cioe' l'alimentatore e' "gratis" ) - occorre solo un transistor / mosfet per pilotare i LED (e un saldatore e lo stagno)
...
Un " Arducoso":
- ha una flessibilita' che l'hardware se la scorda
- ha una richiesta di spazio sulla scrivania nella fase di realizzazione minore di una soluzione HW cablata
- ne compri 10 con una spesa ragionevole e hai pronta nel cassetto la soluzione a "tutti" i tuoi problemi
...
Chiedo ancora - allargando il campo della domanda:
- qual e' il punto "giusto" (tecnologia / imvestimento anche - ma non solo - economico) di ingresso per un hobbista (giovane?) che voglia dedicarsi all'elettronica (e farne una professione)?
- chi, oggi, vuol costruire ad es. un alimentatore 5 V 1 A con trasfo 50 Hz + 7805 + .... invece che comprare un "blocchetto" switching?


Le tue domande sono prive di senso, è come chiedere ad un alpinista se vale la pena oggi scalare il monte Everest quando si potrebbe arrivare in vetta comodamente con l'elicottero.

Se il fine è quello di possedere un oggetto funzionante conviene senz'altro acquistarlo bello e pronto, se invece il fine è godere nel costruirlo, oppure è imparare a costruirlo o a progettarlo allora non conviene comprarlo bello e pronto, perché non si gode e/o non si impara nulla.

Un alimentatore lineare da 5V 1A se lo costruisce chi vuole evitare i problemi derivanti dalla commutazione ad alta frequenza, se non ha problemi di spazio, di peso, di budget ecc. e soprattutto se lo costruisce chi prova piacere nel costruirlo... come l'alpinista.

Ti faccio io una domanda: perché vorresti imparare l'elettronica se non ti piace e se ritieni che qualche euro per un tester siano soldi buttati?
Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
31,9k 6 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6128
Iscritto il: 8 mag 2007, 14:48

0
voti

[5] Re: Spin Off da Come posso ottenere questo effetto con pochi

Messaggioda Foto Utenteelfo » 25 set 2017, 16:04

BrunoValente ha scritto:Le tue domande sono prive di senso [cut]

Ti ringrazio - e ringrazio anche Foto UtenteIlGuru e Foto Utentebiget - per la risposte ma probabilmente non sono risucito a speigarmi bene. :(

Non metto - e non ho messo nel post precedente - in dubbio la validita' dell'autocostruzione.

I punti che mi sembravano interessanti sono tre (+1):

1) autocosturire (nel digitale) come:

- logica cablata

o

- logica programmabile (Arduqualcosa, FPGA, ...)?

e di conseguenza (valutazione anche economica della dotazione di "magazzino")

2) dotare il laboratorio (hai la fortuna di avere una stanza dedicata?) di:

- serie "completa" di resistenze, condensatori, transistor, TTL, ...

oppure

- qualcosa di altamente integrato / macrofunzioni

E' chiaro che sto sovrasemplificando e che nell'analogico le cose posso essere un po' diverse, ma non troppo.

3) Alimentatore 5 V 1 A

qui con me trovi un "osso duro": :D

- caso alimentazione digitale: il blocchetto *non* ha alternative

- caso analogico: i 78XX e LM317 (e i corrispondenti negativi) sono obsoleti specialmente sotto l'aspetto che piu' interessa: il rumore. Ci sono stati in passato articoli su come ridurre il rumore (e la resistenza di uscita) degli LM317 "forzando" la corrente di uscita a determinati valori. Oggi e' purissima "bullshit".

Compra un integrato "low noise voltage regulator" di premiata ditta e vivi felice (e superi le performance del mitico SuperRegulator di Walt Jung).

Come alimento l'integrato? Vedi qui sotto

- caso generale: chi vuole gestire l'aspetto - anche di sicurezza - cavo/spina, filtro, fuse, interruttore e trasfo(50Hz) che spesso richiede una lavorazione meccanica non indifferente?
Ce l'hai, vero, sul tuo smartphone, l'App "vaschetta IEC" che fa i buchi rettangolari sul pannello di alluminio? :mrgreen:

Oggi se vuoi +/- 15 V "puliti" per l'analogico parti da:

- 5 V qualunque alimentatore switching USB > DC/DC converter -> regolatori lineari POS/NEG con reiezione del ripple in ingresso fino nella regione dei MHz

ed hai prestazioni migliori di un regolatore "trasfo + 78XX/LM3XX" d'antan (e del mitico SuperRegulator di Walt Jung).
Se il punto e' di interesse possiamo aprire un sub-sub thread.

Vedi inoltre qui sotto il punto 4) al riguardo.
BrunoValente ha scritto:Ti faccio io una domanda: perché vorresti imparare l'elettronica se non ti piace e se ritieni che qualche euro per un tester siano soldi buttati?

Mi permetto di rispondere alla tua domanda con una domanda:

Quanto valuti costi attrezzare un lab "tradizionale" (componenti serie "complete", strumenti, attrezzi)? Il PC ce l'hai di default
Basta il costo di un Iphone?

4) one more thing: l'alimentatore +/- 15 V descritto e' realizzabile *solamente* con componenti SMD. Ed in generale tutti i nuovi componenti "high performance" sono *solo* SMD.

Quanto valuti il costo di una attrezzatura (solo attrezzi - non componenti) stazione saldante ad aria calda + stilo + attrezzi specifici + "chemicals" + ... per la lavorazione di SMD? (per favore tralascia marche Weller e simili).

E gli SMD li monti sulla basetta millefori? e i circuiti stampati per SMD li fai incasa, vero? Dai soliti cinesi, 10 pezzi 5 USD + SP
Avatar utente
Foto Utenteelfo
2.829 2 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 1208
Iscritto il: 15 lug 2016, 13:27

0
voti

[6] Re: Spin Off da Come posso ottenere questo effetto con pochi

Messaggioda Foto Utentedadduni » 25 set 2017, 16:28

io ho sollevato una questione simile nell'altro thread.
L'utente originario non voleva imparare l'elettronca ma solo realizzare quell'effetto con pochi soldi e poco tempo. Per questo ho proposto io stesso l'uso di un atTiny con bootloader arduino. Costava 3€, non serviva tester resistenze e quant'altro, non serviva breadboard o millefori, il saldatore lo aveva già bastava una resistenza e un BJT al costo di un altro euro
Poi bisogna scrivere il codice è vero ma...cosi come avete fornito un circuito "alla cieca" che lui non ha minimamente capito, cosi si poteva fornire un po di codice sempre "alla cieca" e senza che lui lo capisse solo che capire qualche riga di codice è molto piu facile di capire una modulazione con due oscillatori (credo)
Avatar utente
Foto Utentedadduni
1.641 2 6 12
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1011
Iscritto il: 23 mag 2014, 16:26

0
voti

[7] Re: Spin Off da Come posso ottenere questo effetto con pochi

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 25 set 2017, 17:18

elfo ha scritto:
Non metto - e non ho messo nel post precedente - in dubbio la validita' dell'autocostruzione.
....
3) Alimentatore 5 V 1 A
qui con me trovi un "osso duro": :D
- caso alimentazione digitale: il blocchetto *non* ha alternative
- caso analogico: i 78XX e LM317 (e i corrispondenti negativi) sono obsoleti specialmente sotto l'aspetto che piu' interessa: il rumore. Ci sono stati in passato articoli su come ridurre il rumore (e la resistenza di uscita) degli LM317 "forzando" la corrente di uscita a determinati valori. Oggi e' purissima "bullshit".
Compra un integrato "low noise voltage regulator" di premiata ditta e vivi felice (e superi le performance del mitico SuperRegulator di Walt Jung).
Come alimento l'integrato? Vedi qui sotto
- caso generale: chi vuole gestire l'aspetto - anche di sicurezza - cavo/spina, filtro, fuse, interruttore e trasfo(50Hz) che spesso richiede una lavorazione meccanica non indifferente?
Ce l'hai, vero, sul tuo smartphone, l'App "vaschetta IEC" che fa i buchi rettangolari sul pannello di alluminio? :mrgreen:
Oggi se vuoi +/- 15 V "puliti" per l'analogico parti da:
- 5 V qualunque alimentatore switching USB > DC/DC converter -> regolatori lineari POS/NEG con reiezione del ripple in ingresso fino nella regione dei MHz
ed hai prestazioni migliori di un regolatore "trasfo + 78XX/LM3XX" d'antan (e del mitico SuperRegulator di Walt Jung).

:shock: ...davvero non so rispondere ad un simile sproloquio.
elfo ha scritto:
BrunoValente ha scritto:Ti faccio io una domanda: perché vorresti imparare l'elettronica se non ti piace e se ritieni che qualche euro per un tester siano soldi buttati?

Mi permetto di rispondere alla tua domanda con una domanda:
Quanto valuti costi attrezzare un lab "tradizionale" (componenti serie "complete", strumenti, attrezzi)? Il PC ce l'hai di default
Basta il costo di un Iphone?
Quanto valuti il costo di una attrezzatura?

Intanto non hai risposto alla mia domanda.

Il costo dell'attrezzatura dipende molto da cosa devi fare, per cose stupide simili al tuo effetto luminoso serve poco, il costo di un iphone basta e avanza.
elfo ha scritto:E gli SMD li monti sulla basetta millefori?

qual è il problema? Gli SMD, se occorre,si possono montare anche su basetta mille fori, basta volerlo e saperlo fare
elfo ha scritto:e i circuiti stampati per SMD li fai incasa, vero?

Sì, li faccio in casa.

Chiudo qui e non intervengo oltre, parliamo due lingue diverse.
Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
31,9k 6 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6128
Iscritto il: 8 mag 2007, 14:48

0
voti

[8] Re: Spin Off da Come posso ottenere questo effetto con pochi

Messaggioda Foto Utenteelfo » 25 set 2017, 19:34

BrunoValente ha scritto:sproloquio

- LM317: noise 450 uV (10 Hz - 10 kHz) dal data sheet TI

- Sproloquio: noise 7.5 uV (broadband audio band) specs costruttore
Lo sproloquio e' realizzato con la tecnologia indicata nel post #5

BrunoValente ha scritto:Intanto non hai risposto alla mia domanda

Non ho risposto alla tua domanda perche' non so la risposta.

Io ho chiesto:
elfo ha scritto:- esiste davvero un hobbista che "partendo da zero" (no saldatore, no rocchetto di stagno, no alimentatore, no "magazzino" componenti, no $5 tester, no...)

elfo ha scritto:- qual e' il punto "giusto" (tecnologia / imvestimento anche - ma non solo - economico) di ingresso per un hobbista (giovane?) che voglia dedicarsi all'elettronica (e farne una professione)?

BrunoValente ha scritto:Ti faccio io una domanda: perché vorresti imparare l'elettronica se non ti piace e se ritieni che qualche euro per un tester siano soldi buttati?

Non ho affermato ne' di "imparare l'elettronica se non ti piace" ne' "che qualche euro per un tester siano soldi buttati"

BrunoValente ha scritto:qual è il problema? Gli SMD, se occorre,si possono montare anche su basetta mille fori, basta volerlo e saperlo fare

elfo ha scritto:e i circuiti stampati per SMD li fai incasa, vero?

BrunoValente ha scritto:Sì, li faccio in casa.

Sfrutto allora la tua esperienza :D

Ho la seguente sorgente di alimentazione:
+/- 8.5 V +/- 5%
Iload 5 mA max
+0 - -15% no load - full load
noise 100 mVpp 100KHz BW

Vorrei ottenere
+/- 5v +/- 5%
Iout 4.5 mA min
noise < 1 mv pp (audio band)

Vorrei utilizzare
LT3032-5 Pos / Neg low noise low drop linear reg

qui di seguito c'e' il package dell'LT3032

Hai, per favore, qualche dritta da darmi per realizzare il montaggio (millefori/circuito stampato) e per saldarlo?
Allegati
SMD.jpg
Avatar utente
Foto Utenteelfo
2.829 2 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 1208
Iscritto il: 15 lug 2016, 13:27

0
voti

[9] Re: Spin Off da Come posso ottenere questo effetto con pochi

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 25 set 2017, 20:24

Quello non sarei capace a montarlo, ripiegherei su qualcosa di più adatto alle mie misere possibilità, non ho controllato le caratteristiche ma probabilmente il vecchio TL431 sarebbe adeguato per fare quello che hai detto.

Tu invece come faresti? Sfrutteresti arduino o cos'altro?

Ma soprattutto dove vorresti arrivare con questa discussione sterile? Io non l'ho capito.
Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
31,9k 6 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6128
Iscritto il: 8 mag 2007, 14:48

0
voti

[10] Re: Spin Off da Come posso ottenere questo effetto con pochi

Messaggioda Foto Utenteelfo » 25 set 2017, 22:04

BrunoValente ha scritto:Ma soprattutto dove vorresti arrivare con questa discussione sterile? Io non l'ho capito.

Foto Utentedadduni, per primo, nel post #2 del thread http://www.electroyou.it/forum/viewtopic.php?f=1&t=70803 e successivamente nel post #6 di questo thread ha proposto di usare un simil Arduino per risolvere il problema dell'OP.

1) Io avevo proposto questo thread come Spin Off del precedente chiedendo(mi) se oggi avesse senso utilizzare una logica cablata a fronte di un Arducoso anche - ma non solo - in termini di costi (nota1):

- dell'oggetto in se'
- della attrezzatura di un lab per realizzarlo

I costi dell'Arducoso - e serve (quasi) solo l'Arducoso - spedito sono inferiori ai soli costi di spedizione del materiale per realizzare la versione cablata.

2) Successivamente avevo ampliato il discorso su come e sui costi di realizzazione di un laboratorio di elettronica chiedendo(mi) quali fossero i componenti base.

Ritenevo (e ritengo) - ad esempio - che oggi *non* abbia senso - in nessun caso (nemmeno per l'"analogico") e sotto tutti gli aspetti (compreso - ma non solo - l'apprendimento)- costruire un alimentatore 5 V 1 A ma che sia conveniente comprarlo.

Lo sforzo di "apprendere" andrebbe diretto ad altri problemi (diversi e piu' interessanti del 5 V 1 A).

Nota1) l'OP sembra che *non* avesse nessun componente nel cassetto del laboratorio - partiva da "zero".
Avatar utente
Foto Utenteelfo
2.829 2 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 1208
Iscritto il: 15 lug 2016, 13:27

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 43 ospiti