Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

DICO per installazione SPD

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMike, Foto Utentelillo, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago

0
voti

[1] DICO per installazione SPD

Messaggioda Foto Utentemulder80 » 28 mag 2018, 10:51

Buongiorno a tutti,
il titolo trae un po' in inganno ma non sono riuscito a trovarne uno migliore.. #-o
Dovendo installare un sistema di protezione SPD in un impianto esistente di un complesso condominiale, su richiesta dei Condomini (per via delle frequenti fulminazioni = Rischio 4 per intenderci), sono stato chiamato per una progettazione.
Non entro nel merito dell'argomento già ultra discusso delle valutazioni del rischio secondo la CEI, ma prendo l'argomento da un altro punto di vista. L'impianto non è dotato di regolare dichiarazione di conformità e, dopo un primo sommario esame a vista, anche a livello pratico andrebbero fatti degli interventi di adeguamento/manutenzione.

Domanda: al fine dell'installazione dei "soli" SPD (con relative protezioni) si può non considerare l'assenza della Di.Co degli impianti esistenti (e quindi anche dell'impianto di terra) ? Magari installandoli in centralini dedicati e redigendo Di.Co parziale con annessa valutazione del rischio fulminazione.
Grazie O_/
Avatar utente
Foto Utentemulder80
35 1 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 111
Iscritto il: 10 giu 2009, 16:46

0
voti

[2] Re: DICO per installazione SPD

Messaggioda Foto Utentelillo » 28 mag 2018, 11:00

fa l'intervento che ti è stato commissionato e rilascia la Di.Co. limitatamente al tuo operato.
nella relazione che allegherai specifica tutte le mancanze rilevate e rendile note ai committenti.
Avatar utente
Foto Utentelillo
17,8k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3370
Iscritto il: 25 nov 2010, 11:30
Località: Nuovo Mondo

0
voti

[3] Re: DICO per installazione SPD

Messaggioda Foto UtenteMike » 28 mag 2018, 14:09

Fai come dice Foto Utentelillo, ma attenzione, devi essere certo che il tuo intervento sia realizzabile a regola d'arte e che non comprometta o venga compromesso dalla mancata regola dell'arte dell'impianto esistente, perché altrimenti le mancanze che segnali nella DICO diventano il tuo capo di imputazione perché come installatore qualificato dovevi saperlo e non eseguire il lavoro fino quando non fossero garantite le condizioni.
--
Michele Guetta
--
Non credete minimamente a ciò che dico. Non prendete nessun dogma o libro come infallibile. (Buddha)
--
Quello che non comprendi con l'insegnamento, lo imparerai, a tue spese, con l'esperienza. (MMGM)
Avatar utente
Foto UtenteMike
51,6k 7 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 14212
Iscritto il: 1 ott 2004, 18:25
Località: Conegliano (TV)


Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 36 ospiti