Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Strana combinazione di NMOS e NPN

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[1] Strana combinazione di NMOS e NPN

Messaggioda Foto Utenteboiler » 30 ott 2018, 10:27

Ciao a tutti
In un circuito ho trovato questa configurazione:



Il segnale di enable è presente nel circuito per altre ragioni. È un segnale digitale con livelli +/- 12V.
Non capisco quell'NPN messo lì così... L'effetto è di ottenere un livello in uscita tra 0 e circa 700 mV.
Non si sarebbe ottenuto lo stesso risultato (con una riproducibilità molto migliore perché indipendente dal beta del transistor) usando solo un resistore di adeguato valore tra drain e source?

Boiler
Avatar utente
Foto Utenteboiler
14,3k 4 7 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2443
Iscritto il: 9 nov 2011, 12:27

0
voti

[2] Re: Strana combinazione di NMOS e NPN

Messaggioda Foto UtenteGuidoB » 30 ott 2018, 10:58

Sì, è strano. E poi perché quella resistenza sulla base? E perché non un diodo?

Forse si cerca una dipendenza della tensione dalla temperatura? ?^!
Big fan of ƎlectroYou!
Avatar utente
Foto UtenteGuidoB
14,1k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2174
Iscritto il: 3 mar 2011, 16:48
Località: Madrid

0
voti

[3] Re: Strana combinazione di NMOS e NPN

Messaggioda Foto Utenteelfo » 30 ott 2018, 11:28

Mi associo alle domande di Foto UtenteGuidoB

Da una valutazione "by inspection" risulta una tensione di uscita nel range 0.82 V - 0,69 V con un hfe nel range 70 - 300 (es 2N3904) Fig. 1a

Un diodo 1N4148 ha una tensione typ 0.7 V @ 1 mA ( 12 V / 12 kohm)

Nel caso si fosse voluto realizzare un diodo "high performance" (es low leakage, anche se non capisco il motivo) si sarebbe potuto utilizzare direttamente la giunzione base emettitore del transistor Fig. 1b

Avatar utente
Foto Utenteelfo
2.204 1 4 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 956
Iscritto il: 15 lug 2016, 13:27

0
voti

[4] Re: Strana combinazione di NMOS e NPN

Messaggioda Foto Utenteharpefalcata » 30 ott 2018, 11:40

A livello di pura logica digitale, un singolo transistor è un invertitore, quindi du ein cascata messi in quel modo invertono due volte, ed il segnale di ingresso viene riportato in uscita debitamente amplificato.

Non mi pronuncio sulla parte quantitativa, ovvero tensioni e correnti sull'uscita, ma due invertitori messi in quella configurazione formano un buffer.

Potrebbe essere?
Avatar utente
Foto Utenteharpefalcata
255 3 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 292
Iscritto il: 28 lug 2015, 21:03

1
voti

[5] Re: Strana combinazione di NMOS e NPN

Messaggioda Foto Utenteboiler » 30 ott 2018, 19:16

Ciao a tutti, grazie per le risposte.

Risponderei volentieri alle domande... ma brancolo nel buio ?%

Non credo che si cerchi una dipendenza dalla temperatura. Di solito quando lo si fa, da qualche parte nel circuito c'è la stessa dipendenza in modo che si annullino. Qui c'è addirittura un MCP6V06. Con quello che costa credo che non sia stato scelto a caso. Decisamente qui si vuole evitare la dipendenza dalla temperatura.

Il transistor è un BC847, quindi siamo vicini al risultato che hai ottenuto, Foto Utenteelfo. E sì, sarebbe andato bene anche un diodo.

Il circuito l'ho ereditato così com'è e non posso purtroppo chiedere al progettista. Ma probabilmente una ragione c'è: si tratta di una persona con un'enorme esperienza e competenza, non credo si tratti di un "errore".

Mi consola sapere che anche voi non capiate il perché :mrgreen:

Foto Utenteharpefalcata, non è un buffer. Il primo transistor inverte, ma il secondo non re-inverte nulla.

Boiler
Avatar utente
Foto Utenteboiler
14,3k 4 7 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2443
Iscritto il: 9 nov 2011, 12:27

0
voti

[6] Re: Strana combinazione di NMOS e NPN

Messaggioda Foto UtenteMax2433BO » 1 nov 2018, 12:28

Da estremamente ignorante di "ritorno" (nel senso che dopo 31 anni di inutilizzo della teoria le cose passano... nel dimenticatoio :mrgreen: )...

... non è che il transistor serve per convertire il segnale di enable in "impulsi" di corrente...

... come una sorta di convertitore "current loop" ??

O_/ Max

P.S.

... se ho detto un estrema ignorantata vi prego di essere clementi... :mrgreen: :mrgreen:
Disapprovo quello che dite, ma difenderò fino alla morte il vostro diritto di dirlo [attribuita a Voltaire]

Sapere sia di sapere una cosa, sia di non saperla: questa è conoscenza. [Confucio, "I colloqui"]
Avatar utente
Foto UtenteMax2433BO
6.829 2 6 9
Master
Master
 
Messaggi: 1982
Iscritto il: 25 set 2013, 16:29
Località: Un puntino insignificante nell'universo!!


Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Feedfetcher e 43 ospiti