Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Collegamento deviatore

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentelillo, Foto UtenteMike, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago

0
voti

[1] Collegamento deviatore

Messaggioda Foto UtenteCITELIS » 20 dic 2018, 22:59

Buonasera, avrei bisogno di collegare un deviatore volante (quelli a perino col cavo a treccia) per accendere/spegnere il lampadario della stanza.
Però a mia disposizione è presente solo una presa da 10A nel muro, come lo collego?
Avatar utente
Foto UtenteCITELIS
30 1 4
 
Messaggi: 37
Iscritto il: 26 gen 2018, 19:17

0
voti

[2] Re: Collegamento deviatore

Messaggioda Foto Utentesalvuto » 21 dic 2018, 0:27

non è chiarissimo il circuito: adesso il lampadario come viene acceso ?
per collegare completamente un deviatore ce ne vuole un altro, altrimenti lo userai come normale interruttore
i cavi di corrente che vanno al lampadario dove sono ?
dalla presa tripolare puoi solo prelevare la corrente diretta
Avatar utente
Foto Utentesalvuto
10 1 3
 
Messaggi: 45
Iscritto il: 30 nov 2017, 18:48

0
voti

[3] Re: Collegamento deviatore

Messaggioda Foto UtenteCITELIS » 21 dic 2018, 13:15

Il lampadario si accende tramite l'interruttore nel muro, non so bene come è stato collegato il lampadario, credo solo a quell'interruttore nel muro.

Mi sembra strano che in una stanza di medie dimensioni ci sia un solo interruttore collegato al lampadario.
Avatar utente
Foto UtenteCITELIS
30 1 4
 
Messaggi: 37
Iscritto il: 26 gen 2018, 19:17

0
voti

[4] Re: Collegamento deviatore

Messaggioda Foto UtenteCITELIS » 21 dic 2018, 13:18

Poi volevo chiedere, il deviatore ha 3 morsetti all'interno, a ognuno ci devo attaccare un singolo cavo della treccia (che è composta da 3 cavi) ?
Avatar utente
Foto UtenteCITELIS
30 1 4
 
Messaggi: 37
Iscritto il: 26 gen 2018, 19:17

0
voti

[5] Re: Collegamento deviatore

Messaggioda Foto Utentemarco61 » 21 dic 2018, 14:06

:shock:
Avatar utente
Foto Utentemarco61
540 1 6
Master
Master
 
Messaggi: 482
Iscritto il: 13 feb 2006, 15:17
Località: Lecco

0
voti

[6] Re: Collegamento deviatore

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 21 dic 2018, 14:28

Ciao @CITELIS, la modifica di quell'accensione, per chi ha un minimo di confidenza con l'argomento, non è una grande impresa.
Se invece manca un po' d'esperienza, anche una cosa semplice risulta complicata, e questo è forse il tuo caso, almeno per come ti esprimi.
Ti suggerirei di farti aiutare, materialmente, da qualcuno più esperto.

Saluti
W - U.H.F.
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
21,6k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6152
Iscritto il: 17 lug 2010, 18:42
Località: le 4 del mattino

0
voti

[7] Re: Collegamento deviatore

Messaggioda Foto Utentesalvuto » 21 dic 2018, 15:04

CITELIS ha scritto:Il lampadario si accende tramite l'interruttore nel muro, non so bene come è stato collegato il lampadario, credo solo a quell'interruttore nel muro.

Mi sembra strano che in una stanza di medie dimensioni ci sia un solo interruttore collegato al lampadario.

devi verificare se c'e' un passaggio a muro tra la presa tripolare e l'interruttore perché da li dovrai far passare altri 2 fili e isolarne uno (la fase entrante nell'interruttore attuale, colore nero o marrone di solito)

e poi ti serve pero' di rimpiazzare l'interruttore con un un deviatore

i 2 fili nuovi che passi nel muro vanno nei 2 morsetti esterni di ciascun terminale
sulla pirina il centrale lo colleghi di rimbalzo facendo un ponte dalla presa tripolare (sempre filo nero o marrone)

sul deviatore dove c'era l'interruttore colleghi al centrale il cavo colorato (il cavo nero/marrone lo isoli)

come vedi c'e' da lavorare per fare un lavoro fatto bene
se per una cosa "volante" intendi provvisoria forse la fatica non vale la candela
Avatar utente
Foto Utentesalvuto
10 1 3
 
Messaggi: 45
Iscritto il: 30 nov 2017, 18:48

0
voti

[8] Re: Collegamento deviatore

Messaggioda Foto UtenteCITELIS » 21 dic 2018, 22:27

Si forse sarà meglio farlo fare ad un elettricista professionista.
Nel caso di doverlo collegare ad un interruttore della luce nel muro i 3 cavi marrone, verde e blu della treccia in quali morsetti dell'interruttore a muro vanno collegati?
Mi pare che dovrebbero esserci 2 morsetti sul mio interruttore a muro.
Avatar utente
Foto UtenteCITELIS
30 1 4
 
Messaggi: 37
Iscritto il: 26 gen 2018, 19:17

0
voti

[9] Re: Collegamento deviatore

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 22 dic 2018, 5:13

Chiama un elettricista peril bene tuo e dell'impianto... i tre fili che hai nominato sono quelli della presa vero ? Ebbene non vanno collegati al deviatore essendo fase (marrone), neutro (blu) e messa a terra (verde)...
nell'interruttore a muro i morsetti sono tre di cui solo due collegati a conduttori con guaina del medesimo colore in quanto i normali interruttori della luce sono in realtà deviatori con un estremo lasciato inutilizzato e i due conduttori collegati sono in realtà un unico conduttore interrotto coi due monconi collegati ai due morsetti.
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
13,6k 4 6 9
Master
Master
 
Messaggi: 9348
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[10] Re: Collegamento deviatore

Messaggioda Foto UtenteCITELIS » 22 dic 2018, 8:22

Si ma i 3 singoli cavi del cavo a treccia del deviatore esterno che devo aggiungere li devo collegare ad un preciso morsetto dell'interruttore a muro è indifferente?
Avatar utente
Foto UtenteCITELIS
30 1 4
 
Messaggi: 37
Iscritto il: 26 gen 2018, 19:17

Prossimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 38 ospiti