Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

APPLICAZIONE L.R. Piemonte 9 febbraio 2018 n° 3

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMike, Foto Utentelillo, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago

0
voti

[1] APPLICAZIONE L.R. Piemonte 9 febbraio 2018 n° 3

Messaggioda Foto UtenteCorsari » 10 gen 2019, 12:45

La legge regionale del Pimonte del 9 febbraio 2018 n° 3 aggiorna la normativa vigente (l.r. 31/2000) sull'inquinamento luminoso.
In particolare all'allegato A si chiedono una serie di accorgimenti tra cui e parla di "sistemi in grado di ridurre e controllare il flusso luminoso oppure se ne prevede lo spegnimento entro le ore 24.00 oppure le gestione di tutta la notte con sensore di movimento".
Volevo sapere se qualcuno ha già affrontato queste problematiche perché i costi diventano veramente ingenti (oltre al fatto che indottrinare l'ufficio tecnico comunale è veramente drammatico) oppure se, esiste una deroga a questa normativa visto che apparecchi illuminanti stradali con temperatura di colore inferiore a 3500 K sul mercato sono di difficile reperibilità
Grazie
Avatar utente
Foto UtenteCorsari
16 1 1 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 204
Iscritto il: 14 ott 2009, 23:06

0
voti

[2] Re: APPLICAZIONE L.R. Piemonte 9 febbraio 2018 n° 3

Messaggioda Foto Utenteblueice80 » 10 gen 2019, 14:15

Le armature stradali le puoi prendere con la funzione "mezzanotte virtuale",
per la temperatura del colore 3000 K se no le trovi a catalogo devi sentire l'ufficio tecnico del produttore ;-)
Avatar utente
Foto Utenteblueice80
208 1 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 145
Iscritto il: 19 apr 2012, 22:22

0
voti

[3] Re: APPLICAZIONE L.R. Piemonte 9 febbraio 2018 n° 3

Messaggioda Foto UtenteSympler82 » 10 gen 2019, 14:37

Io conosco la legge regionale della Lombardia (la prima risale al 2000) in cui già richiedeva la riduzione di flusso dopo una certa ora.
Da quello che mi risulta:
- è più conveniente oggi la riduzione del flusso perché sempre più costruttori implementano driver con mezzanotte virtuale, il più delle volte con "auto-apprendimento"; in passato mi ricordo i famosi riduttori di potenza "Riverberi" o similari che sì che costavano (e dissipavano)
- le temperature di 3000K credo siano disponibili per un ventaglio ampio di costruttori

Non dimenticare poi che sono vigore, a livello nazionale, i Criteri Ambientali Minimi (vedi http://biblus.acca.it/ecco-i-nuovi-criteri-per-l-illuminazione-pubblica-ed-i-requisiti-del-progettista-illuminotecnico/) circa la scelta degli apparecchi ed il dimensionamento dell'impianto.
Avatar utente
Foto UtenteSympler82
143 1 4 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 218
Iscritto il: 10 lug 2015, 7:38


Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 14 ospiti