Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Ponte raddrizzatore

Trasformatori, macchine rotanti ed azionamenti

Moderatori: Foto Utentefpalone, Foto UtenteSandroCalligaro, Foto Utentemario_maggi

0
voti

[1] Ponte raddrizzatore

Messaggioda Foto Utenteithanith » 7 mag 2019, 11:25

Buongiorno, avrei bisogno di un chiarimento e ringrazio in anticipo chiunque voglia aiutarmi. Ho acquistato su internet un ponte raddrizzatore che solo dopo il suo arrivo ho capito essere trifase. É un DELL’ERBA cod RD 103 che nello specifico è da 200A. Dovendo raddrizzare una tensione monofase l’ho modificato e l’ho fatto diventare monofase praticamente togliendo due piastre con diodi e congiungendo opportunamente le altre quattro. La mia domanda è: se prima in configurazione trifase il ponte mi permetteva il passaggio di una corrente da 200A, ora che in monofase che corrente posso far passare? :shock:
Avatar utente
Foto Utenteithanith
34 1 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 87
Iscritto il: 26 ott 2012, 17:36

0
voti

[2] Re: Ponte raddrizzatore

Messaggioda Foto UtenteIlGuru » 7 mag 2019, 11:38

Se disegni i collegamenti che hai fatto e osservi il percorso che fa la corrente lo vedi subito, visto che il fatto di poter sopportare 200A è una caratteristica dei singoli diodi.
\Gamma\nu\tilde{\omega}\theta\i\ \sigma\epsilon\alpha\upsilon\tau\acute{o}\nu
Avatar utente
Foto UtenteIlGuru
3.985 1 9 13
Master
Master
 
Messaggi: 1291
Iscritto il: 31 lug 2015, 23:32

0
voti

[3] Re: Ponte raddrizzatore

Messaggioda Foto Utenteithanith » 7 mag 2019, 12:56

Non riesco a trovare il data sheet dei diodi, comunque per ogni piastra ve ne sono quattro in parallelo. Deduco che sono presenti quattro diodi per far smaltire il calore e comunque son sicuro che posso far passare lo stesso 200 aa?
Avatar utente
Foto Utenteithanith
34 1 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 87
Iscritto il: 26 ott 2012, 17:36

0
voti

[4] Re: Ponte raddrizzatore

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 7 mag 2019, 13:03

Una foto, un link al prodotto e magari uno schemino in FidocadJ potrebbero aiutare gli altri utenti a comprendere la questione...
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
14,0k 4 6 9
Master
Master
 
Messaggi: 9691
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[5] Re: Ponte raddrizzatore

Messaggioda Foto Utenteithanith » 7 mag 2019, 13:31

Come si allegano le foto?
Avatar utente
Foto Utenteithanith
34 1 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 87
Iscritto il: 26 ott 2012, 17:36

0
voti

[6] Re: Ponte raddrizzatore

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 7 mag 2019, 13:36

Vedi qui alla voce "immagini".
O_/
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
14,0k 4 6 9
Master
Master
 
Messaggi: 9691
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

1
voti

[7] Re: Ponte raddrizzatore

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 7 mag 2019, 13:44

Smontare due piastre e` stato un lavoro inutile: se colleghi l'alternata monofase a due dei tre ingressi funziona ugualmente bene, se poi usi le due fasi "esterne" forse e` anche meglio per il raffreddamento.

Per quanto riguarda la corrente massima avrei qualche dubbio di poter andare a 200A con la stessa affidabilita`. La corrente media dei diodi aumenta da 67A a 100A, potrebbero scaldare localmente di piu`, anche se la potenza dissipata da tutto il raddrizzatore rimane la stessa.
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
103,2k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 18361
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

0
voti

[8] Re: Ponte raddrizzatore

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 7 mag 2019, 13:47

qui la documentazione del ponte in questione; comunque il ponte in trifase dichiara 200 A con raffreddamento, senza dichiara 80A.
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
14,0k 4 6 9
Master
Master
 
Messaggi: 9691
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36


Torna a Macchine elettriche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti