Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

riavvolgere bobina di un elettromagnete

Circuiti e campi elettromagnetici

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteEdmondDantes

0
voti

[1] riavvolgere bobina di un elettromagnete

Messaggioda Foto UtenteLorenzS » 25 lug 2019, 7:47

ho una bobina di un elettromagnete che funziona a 48 volt ac 120 +/- 20 mA, dovrei riavvolgerla per farla funzionare a 12V qualcuno sa come fare i calcoli per ricavare sezione e numero di spire del cavo in rame ?
grazie
Avatar utente
Foto UtenteLorenzS
3 2
 
Messaggi: 23
Iscritto il: 7 giu 2012, 14:18

0
voti

[2] Re: riavvolgere bobina di un elettromagnete

Messaggioda Foto Utentesetteali » 25 lug 2019, 8:22

LorenzS ha scritto:ho una bobina di un elettromagnete che funziona a 48 volt ac 120 +/- 20 mA, ...


Qui nella descrizione di come funziona non sei stato molto chiaro.

Io non so fare il calcolo della bobina, ma farei , come ho già fatto, in questo modo:
Prenderei tutti i dati della vecchia bobina, n° spire, diametro del filo ( non cavo ) e corrente che ci scorre alla sua tensione di funzionamento.

Poi calcolerei la corrente che mi occorre per avere la solita potenza a 12 V e da qui calcolerei il diametro del filo.
A questo punto avvolgerei la bobina il più preciso possibile fino a raggiungere il solito ingombro del vecchio avvolgimento e starei un po' più abbondante, perché non sarei riuscito ad avvolgerlo perfettamente.

Rimontato il tutto, darei tensione controllando la corrente che ci scorre e farei le dovute valutazioni , se va bene, o è da riavvolgere tenendo conto i dati nuovi e facendo un confronto o lasciarla così.
Alex
Alex

<< vedi di pigliare arditamente in mano,
il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
5.891 4 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 3051
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

0
voti

[3] Re: riavvolgere bobina di un elettromagnete

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 25 lug 2019, 9:04

Il suggerimento di setteali è valido, io aggiungerei:

Pensa all' attuale avvolgimento a 24 V, supponi di dividerlo in due parti uguali, metterle in parallelo rispettando il senso degli avvolgimenti e alimentarle a 12 V.
Le spire non cambiano di numero, sono attraversate dalla stessa corrente e quindi la forza magnetica non cambia.

Passando al pratico, cambiando avvolgimento
Servono metà delle spire con un filo di sezione doppia,
Corrispondente a filo di diametro moltiplicato per 1,41.
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
6.364 4 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2569
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[4] Re: riavvolgere bobina di un elettromagnete

Messaggioda Foto Utentevenexian » 26 lug 2019, 2:59

MarcoD ha scritto:Passando al pratico, cambiando avvolgimento
Servono metà delle spire con un filo di sezione doppia,
Corrispondente a filo di diametro moltiplicato per 1,41.

Non credo sia così. Tralasciando il particolare che la tensione originale è 48 V e non 24 V, il problema è che l'elettromagnete lavora in alternata. In queste condizioni la corrente è limitata principalmente dall'induttanza dell'avvolgimento, non dalla sua resistenza. Dimezzando le spire, l'induttanza si riduce a un quarto mentre la corrente quasi quadruplica.
Immagine
Avatar utente
Foto Utentevenexian
6.264 3 4 7
Master
Master
 
Messaggi: 2188
Iscritto il: 13 mag 2017, 10:07
Località: Venezia (ma va?)


Torna a Elettrotecnica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti