Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Poli e Zeri per Ispezione Visiva

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc, Foto UtenteDirtyDeeds

0
voti

[1] Poli e Zeri per Ispezione Visiva

Messaggioda Foto UtenteRoswell1947 » 10 feb 2020, 18:06

Buongiorno,sono nuovo del forum e questo è il mio primo post.Vorrei sapere se esiste qualche testo in italiano o inglese che tratta in maniera esauriente le tecniche ,più comuni,per trovare sia il numero di poli e zeri in un circuito sia il valore deigli stessi tramite la sola ispezione visiva.Non so se in qualche ateneo italiano (Università o Politecnici) si usa qualche testo particolare che trattai tali argomenti,purtroppo nel sedra smith non ci sono pagine dedicate a questo,secondo me,importante argomento.Grazie a qualnti mi daranno una mano.
Avatar utente
Foto UtenteRoswell1947
0 4
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 10 feb 2020, 16:39

2
voti

[2] Re: Poli e Zeri per Ispezione Visiva

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 10 feb 2020, 18:41

Vedi qui e qui
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
54,1k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16295
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO

0
voti

[3] Re: Poli e Zeri per Ispezione Visiva

Messaggioda Foto UtenteRoswell1947 » 11 feb 2020, 1:26

Grazie per la risposta.Ma io cercavo una serie di esempi o tecniche per cercare visiviamente (o per ispezione)i poli e zeri senza calacolare analiticamente la funzione di trasferimento,cioè dato un circuito formato da condensatori e/o induttori con resistenze ed (eventuali generatori di tesione o corrente pilotati) allora trovare il numero di poli e zeri e il loro valore senza calcolare analiticamente la funzione di trasferimento.Grazie
Avatar utente
Foto UtenteRoswell1947
0 4
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 10 feb 2020, 16:39

0
voti

[4] Re: Poli e Zeri per Ispezione Visiva

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 11 feb 2020, 9:11

Prova a ragionare sui filtri elementari RC RL passa alto, passa basso, del primo ordine.
Costituiti da una Resistenza e un Condensatore oppure una Resistenza e una induttanza (L).
I passa basso dovrebbero avere solo un polo,
i passa alto un polo e uno zero

Poi ragiona su filtri del secondo ordine costituiti da RLC

Poi puoi riconoscere i filtri elementari in un circuito.

Però ci possono essere casi particolari,,e filtri di ordine più elevato..difficili da quantizzare esattamente.

L'ordine di un filtro (probabilmente coincide con i poli) è uguale al numero di elementi reattivi presenti.
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
6.651 4 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2794
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[5] Re: Poli e Zeri per Ispezione Visiva

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 11 feb 2020, 9:19

Nei normali esercizi sui transitoiri non si va mai Oltre
1 o 2 poli...

ps Vedo che Foto UtenteMarcoD mi ha preceduto :ok:
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
54,1k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16295
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO

0
voti

[6] Re: Poli e Zeri per Ispezione Visiva

Messaggioda Foto UtenteRoswell1947 » 11 feb 2020, 10:52

Esistono casi,p.es nell'analisi dei circuiti a transistori,in cui il circuito equvalente ha diversi condensatori (e a volte induttori) ed occorre trovare per ispezione il valore dei poli e zeri.
Avatar utente
Foto UtenteRoswell1947
0 4
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 10 feb 2020, 16:39

0
voti

[7] Re: Poli e Zeri per Ispezione Visiva

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 11 feb 2020, 11:01

occorre trovare per ispezione il valore dei poli e zeri.
Dopo che li hai trovati,
cosa te ne fai ? Ne calcoli il valore? Può essere veramente complesso.
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
6.651 4 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2794
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[8] Re: Poli e Zeri per Ispezione Visiva

Messaggioda Foto UtenteRoswell1947 » 11 feb 2020, 11:31

Si lo so,ma vorrei sapere che tecniche si usano per trovare ,dato un circuito composto da condensatori e resistori,il valore dei poli e zeri tramite ispezione visiva-
Avatar utente
Foto UtenteRoswell1947
0 4
 
Messaggi: 10
Iscritto il: 10 feb 2020, 16:39

1
voti

[9] Re: Poli e Zeri per Ispezione Visiva

Messaggioda Foto Utentewruggeri » 11 feb 2020, 12:00

Che ne dici di questo?
Detto chiaramente, un circuito su un foglio non si intimidisce e confessa se lo fissi per due ore: a un certo punto, dei ragionamenti e dei calcoli dovrai pur farli.
Rispondo solo a chi si esprime correttamente in italiano e rispetta il regolamento.
Se non conosci un argomento, non parlarne.
Gli unici fatti sono quelli dimostrabili, il resto è opinione.
Non sono omofobo, sessista, leghista o analoghe merdate.
Avatar utente
Foto Utentewruggeri
5.277 2 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1087
Iscritto il: 25 nov 2016, 18:46

4
voti

[10] Re: Poli e Zeri per Ispezione Visiva

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 11 feb 2020, 15:04

Roswell1947 ha scritto:Si lo so,ma vorrei sapere che tecniche si usano per trovare ,dato un circuito composto da condensatori e resistori,il valore dei poli e zeri tramite ispezione visiva-


Ma non lo avevi gia` chiesto almeno altre tre volte, negli anni scorsi, con nick diversi?
[EDIT: le ho contate, una decina!]

Ovviamente la risposta sara` "Ma NOOO! e` la mia prima volta qui" come gia` risposto dagli alias precedenti :D

Per sapere il numero di poli e zeri si puo` procedere a vista contando quanti elementi reattivi ci sono nella rete: ogni elemento reattivo controllabile, osservabile e indipendente da` un polo e uno zero. I poli sono sempre al finito (a meno di non ammettere l'esistenza di impedenze nulle o infinite). Ogni polo ha associato uno zero, che puo` essere a frequenza nulla, al finito o all'infinito (anche qui elementi reattivi non ideali possono eliminare i casi di zero in zero e infinito, ma sono comunque migliori approssimazioni rispetto al caso dei poli).

Per sapere se un elemento reattivo introduce una coppia zero-polo oppure polo-zero si deve guardare se al salire della frequenza il guadagno aumenta o diminuisce. Facendo il limite per frequenza che tende a zero e a infinito si identificano gli zeri nell'origine e all'infinito.

Per calcolare la frequenza dei poli ci sono tecniche varie: se c'e` un solo elemento reattivo la pulsazione del polo e` il reciproco della costante di tempo dell'elemento reattivo. Se ci sono piu` elementi reattivi si possono trovare le frequenze (per lo piu` approssimate) dei vari poli con le tecniche di separazione dei condensatori e induttori.

Per gli zeri invece in alcuni casi si puo` trovarne la frequenza direttamente calcolando il valore dell'impedenza del condensatore per cui il segnale si annulla. In altri casi, conoscendo la frequenza dei poli e il valore dell'amplificazione in tratti orizzontali del diagramma di Bode, si trova la frequenza dello zero per estrapolazione.

Infine il metodo generale per calcolare la frequenza di poli e zeri, sia in modo esatto sia approssimato, lo si trova, oltre con quanto gia` detto da Foto Utentewruggeri e Foto Utenteg.schgor, con il metodo descritto in "Generalized Time- and Transfer-Constant Circuit Analysis" di Hajimiri, che aveva anche le sue lezioni pubblicate su youtube.

Da notare pero` che questi metodi possono essere complicati in caso di circuiti retroazionati, in tal caso meglio usare tecniche che permettono di eliminare la retroazione, eventualmente poi usando uno dei metodi detti prima.

Non conosco libri che trattino questo argomento, se ben ricordo all'universita` avevo delle dispense che trattavano in parte questi argomenti. E comunque ci sono circuiti cattivi che a vista non danno i risultati giusti :(
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
105,1k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 18646
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot], MSN [Bot] e 13 ospiti