Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Rilevatore tensione continua senza contatto

Apparecchi di misura: oscilloscopi, multimetri, analizzatori di rete ecc
0
voti

[1] Rilevatore tensione continua senza contatto

Messaggioda Foto Utentegiorgiopasino » 27 feb 2020, 20:30

Salve a tutti! Ho bisogno un rilevatore di tensione continua senza contatto,del tipo c'è o non c'è, su tensione di 50 V c.c., esiste qualcosa in commercio? Grazie delle risposte.
Avatar utente
Foto Utentegiorgiopasino
0 2
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 17 nov 2012, 21:58

0
voti

[2] Re: Rilevatore tensione continua senza contatto

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 5 mar 2020, 15:33

Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
54,3k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16351
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO

0
voti

[3] Re: Rilevatore tensione continua senza contatto

Messaggioda Foto UtenteGuidoB » 5 mar 2020, 20:49

Però pare che funzioni solo in tensione alternata...
Big fan of ƎlectroYou!
Avatar utente
Foto UtenteGuidoB
14,8k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2314
Iscritto il: 3 mar 2011, 16:48
Località: Madrid

0
voti

[4] Re: Rilevatore tensione continua senza contatto

Messaggioda Foto UtenteGoofy » 5 mar 2020, 21:24

Sì, è solo per AC
Avatar utente
Foto UtenteGoofy
7.093 3 4 8
Master
Master
 
Messaggi: 2409
Iscritto il: 10 dic 2014, 20:16

0
voti

[5] Re: Rilevatore tensione continua senza contatto

Messaggioda Foto Utenteg.schgor » 5 mar 2020, 22:11

Basta scegliere!
Avatar utente
Foto Utenteg.schgor
54,3k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 16351
Iscritto il: 25 ott 2005, 9:58
Località: MILANO

0
voti

[6] Re: Rilevatore tensione continua senza contatto

Messaggioda Foto UtenteGoofy » 6 mar 2020, 8:42

Sicuro?
Io una pinza AC-DC simile a quella ce l'ho, ma la indicazione della tensione senza contatto funziona solo in AC.
Avatar utente
Foto UtenteGoofy
7.093 3 4 8
Master
Master
 
Messaggi: 2409
Iscritto il: 10 dic 2014, 20:16

0
voti

[7] Re: Rilevatore tensione continua senza contatto

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 6 mar 2020, 9:13

Salve a tutti! Ho bisogno un rilevatore di tensione continua senza contatto,del tipo c'è o non c'è, su tensione di 50 V c.c., esiste qualcosa in commercio? Grazie delle risposte.



Bel problema !! Non so se è facilmente risolvibile.
Quale principio fisico si può utilizzare ?


Penso a un comune conduttore elettrico circondato da una guaina isolante.
Supponiamo che Il conduttore sia a un potenziale (tensione) di 100 V continui rispetto a un pannello metallico.
Ho scritto "potenziale 100 V DC , non percorso da corrente elettrica.
Il potenziale crea nelle vicinanze (qualche centimetro) un debole campo elettico, forse è rilevabie con un elettrometro, supponiamo connesso al gate di un MOSFET, ma il tutto mi pare molto critico e soggetto a molti disturbi.
O_/
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
6.755 4 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2901
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[8] Re: Rilevatore tensione continua senza contatto

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 6 mar 2020, 11:41

L'anno scorso uno dei banner pubblicitari che imperversavano sul forum riguardava proprio una "pinza" simile ma se ben ricordo la "novità" pubblicizzata era sulla possibilità di rilevare corrente e non tensione continua senza contatto... e se nonostante la foto di traverso ho visto bene, sullo strumento del link non c'è un settaggio per la tensione in continua ma appunto solo per la corrente :roll:
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
15,3k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 10656
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

1
voti

[9] Re: Rilevatore tensione continua senza contatto

Messaggioda Foto UtenteGuidoB » 6 mar 2020, 20:51

Dovrebbe essere possibile rilevare un campo elettrico come questo utilizzando un elettrometro condensatore, inventato da Alessandro Volta alla fine del '700, sfruttando lo spostamento di cariche per induzione elettrostatica.

Ad elettrometro scarico, bisognerebbe avvicinare al conduttore col potenziale da rilevare una sfera conduttrice collegata (mediante un filo mantenuto sempre teso) con l'armatura inferiore del condensatore dell'elettrometro. Collegare l'armatura superiore a terra, poi scollegare dall'armatura inferiore il conduttore che va alla sfera, allontanarlo e scollegare l'armatura superiore dalla terra. Infine rimuovere l'armatura superiore.

A questo punto, se le pagliuzze d'oro dello strumento si divaricano, significa che c'è tensione.

Non so se esistono strumenti più moderni dall'uso più agevole. Credo che, se esistono, debbano comunque avere parti in movimento.
Big fan of ƎlectroYou!
Avatar utente
Foto UtenteGuidoB
14,8k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2314
Iscritto il: 3 mar 2011, 16:48
Località: Madrid

0
voti

[10] Re: Rilevatore tensione continua senza contatto

Messaggioda Foto UtenteGuidoB » 7 mar 2020, 1:19

claudiocedrone ha scritto:se ben ricordo la "novità" pubblicizzata era sulla possibilità di rilevare corrente e non tensione continua senza contatto...

Sì, per la corrente continua si può misurare il campo magnetico con un sensore ad effetto Hall o magnetoresistivo. Per la tensione continua non ho mai sentito nulla.

Vorrei chiedere a Foto Utentegiorgiopasino: per che uso ti serve? Magari c'è una soluzione semplice per il tuo caso particolare.
Big fan of ƎlectroYou!
Avatar utente
Foto UtenteGuidoB
14,8k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2314
Iscritto il: 3 mar 2011, 16:48
Località: Madrid

Prossimo

Torna a Strumentazione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti