Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Capacitor leakage tester

Tecniche per la costruzione e la riparazione di apparecchiature elettriche e non. Ricerca guasti. Adattamenti e riutilizzazioni

Moderatore: Foto Utentestefanob70

2
voti

[1] Capacitor leakage tester

Messaggioda Foto Utenteelektronik » 22 apr 2020, 20:07

Mi piacerebbe sapere se qualcuno nel forum ha costruito questo strumento: Mr Carlson's Ultra Sensitive Low Voltage Capacitor Leakage Tester, non ho capito bene come funziona, so solo che funziona a bassa tensione.

Avatar utente
Foto Utenteelektronik
5.002 4 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2528
Iscritto il: 12 mag 2015, 22:26

1
voti

[2] Re: Capacitor leakage tester

Messaggioda Foto Utentemario663 » 22 apr 2020, 20:46

All'inizio pensavo " gli elettriolitici" saranno i componenti più facili da testare basta un qualsiasi multimetro è via....poi man mano capisci che sono i componenti più difficili da testare per via delle sue varie anomalie...temperatura, esr, capacità...!!! :roll:
Avatar utente
Foto Utentemario663
873 3 4 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1535
Iscritto il: 29 mag 2013, 11:46

1
voti

[3] Re: Capacitor leakage tester

Messaggioda Foto Utenteelektronik » 22 apr 2020, 21:30

mario663 ha scritto:All'inizio pensavo " gli elettriolitici" saranno i componenti più facili da testare basta un qualsiasi multimetro è via....poi man mano capisci che sono i componenti più difficili da testare per via delle sue varie anomalie...temperatura, esr, capacità...!!! :roll:

Purtroppo di questo progetto ci sono poche discussioni perché i dati sul progetto si possono avere solo se uno si abbona, ma io non compro nulla a scatola chiusa. intanto sono riuscito a trovare lo schema che sarà sfuggito a qualcuno, quindi col tempo cercherò di costruirlo perché mi sa che sono il solo ad averlo notato. Per quando riguarda quello che dici e la pura verità, eravamo in due a credere quello che dici, per poi accorgerti che la cosa e molto più complessa, e aggiungerei perdita.
Avatar utente
Foto Utenteelektronik
5.002 4 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2528
Iscritto il: 12 mag 2015, 22:26

0
voti

[4] Re: Capacitor leakage tester

Messaggioda Foto Utentemario663 » 22 apr 2020, 21:36

Si ho visto il video ho provato anche a fare una ricerca veloce ma sembra che in italiano ci sia poco o quasi niente! :shock:
Avatar utente
Foto Utentemario663
873 3 4 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1535
Iscritto il: 29 mag 2013, 11:46

1
voti

[5] Re: Capacitor leakage tester

Messaggioda Foto Utentestefanob70 » 22 apr 2020, 23:13

Da quello che spiega nel video,lo strumento Ideale per misurare la perdita nei condensatori e' quello con alta tensione,ma vista la sua pericolosità ha progettato questo prova condensatori a bassa tensione per migliorare la sicurezza dell'operatore.
Quei due switch che ha sul box permettono di selezionare il tipo di condensatori:Ceramico o Poliestere.
In pratica utilizza una tensione di circa 27 Vcc,ottenuta dalla serie di alcune comuni batterie da 9V e qualche componente forse un paio di transistor, e LM3915N per la barra led,per la versione che si vede nel video,mentre ne esiste una altra base,che ha soltanto due led.

Se ho capito bene legge l'eventuale corrente di dispersione,che scorre nel condensatore di prova se ad esempio scorre 5uA(microAmpere)si attiva il Led rosso,mentre se scorre una corrente superiore a 5uA si attiva il Led verde.
In pratica la rampa Led visualizza lo stato di carica del condensatore,e se esso funziona la corrente tenderà di nuovo a zero(la rampa dei led gradualmente si spegne)e si accende il rispettivo led.
Se il condensatore e' in perdita la corrente rimane sostenuta senza scendere,e si accende il led giallo,come segnalazione di corrente residua.
L'unica cosa che non capisco e' quanta affidabilità abbia senza sfruttare l'alta tensione,sopratutto senza alimentare il condensatore con il suo valore di tensione nominale di progetto!
Se ad esempio ho un condensatore con tensione nominale di 250 volt (che sarà quella reale di esercizio),come posso rilevare ad esempio la rottura del dielettrico,con una tensione notevolmente inferiore?

Edit:
ti allego lo schema tratto da un simulatore (versione base)
Allegati
schema.png
Schema versione basic
ƎlectroYou
Avatar utente
Foto Utentestefanob70
14,0k 5 11 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3196
Iscritto il: 14 lug 2012, 13:14
Località: Roma

0
voti

[6] Re: Capacitor leakage tester

Messaggioda Foto Utenteelektronik » 23 apr 2020, 10:55

stefanob70 ha scritto: Se ho capito bene legge l'eventuale corrente di dispersione,che scorre nel condensatore di prova se ad esempio scorre 5uA(microAmpere)si attiva il Led rosso,mentre se scorre una corrente superiore a 5uA si attiva il Led verde.
In pratica la rampa Led visualizza lo stato di carica del condensatore,e se esso funziona la corrente tenderà di nuovo a zero(la rampa dei led gradualmente si spegne)e si accende il rispettivo led.
Se il condensatore e' in perdita la corrente rimane sostenuta senza scendere,e si accende il led giallo,come segnalazione di corrente residua.
L'unica cosa che non capisco e' quanta affidabilità abbia senza sfruttare l'alta tensione,sopratutto senza alimentare il condensatore con il suo valore di tensione nominale di progetto!


Ciao Foto Utentestefanob70 grazie per avermi risposto. Lui ha fatto dei test sia con il suo prototipo, sia con uno ad alta tensione, visto che comprendo poco l'inglese non ho compreso bene se c'è una differenza tra le due misure, a me sembra che quello ad alta tensione indica che il condensatore e buono mentre il suo diche che è in perdita. Lo fa solo con condensatori che superano i 250v oppure con un tipo specifico di condensatori ?. Lo schema lo trovi a questo link qui Mi interesserebbe costruirne uno ma se non fa vorrei costruirmene uno ad alta tensione, al limite metto due pulsanti distanti in modo che devo usare tutte e due le mani per fare il test così evito che ci rimango secco. Questo visto che sono molto distratto, per me sarebbe il più sicuro, ma se non funziona non serve a nulla.
Avatar utente
Foto Utenteelektronik
5.002 4 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2528
Iscritto il: 12 mag 2015, 22:26

2
voti

[7] Re: Capacitor leakage tester

Messaggioda Foto Utentestefanob70 » 23 apr 2020, 15:37

elektronik ha scritto: Lo fa solo con condensatori che superano i 250v oppure con un tipo specifico di condensatori ?


Nei vari test utilizza condensatori al poliestere e ceramici,con tensioni fino a 600Volt e anche meno.
La parte importante viene descritta al minuto:16:00
Viene testato un condensatore in poliestere,con il suo apparecchio a bassa tensione viene prima scaricato attraverso lo switch box e poi caricato,e la barra led rimane illuminata poiché la perdita del condensatore e' rilevante.
Lo stesso test lo esegue con lo strumento ad alta tensione selezionando selettivamente le seguenti tensioni:
3,6,15,20,25,50,100,150 volt.
Alla tensione di 150 volt la valvola(occhio magico)rimane accesa per tutta la sua circonferenza,segno che il condensatore presenta una notevole perdita.
Il punto che vuole dimostrare e' questo:
Entrambi i test dimostrano di appurare il condensatore in perdita ma con una differenza che uno dei due ha bisogno di una tensione notevolmente piu' alta,e nel caso specifico sono 150 volt,mentre nell'apparecchio a bassa tensione,non serve elevare tale tensione.
ƎlectroYou
Avatar utente
Foto Utentestefanob70
14,0k 5 11 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3196
Iscritto il: 14 lug 2012, 13:14
Località: Roma

0
voti

[8] Re: Capacitor leakage tester

Messaggioda Foto Utenteelektronik » 23 apr 2020, 16:12

stefanob70 ha scritto:
Viene testato un condensatore in poliestere,con il suo apparecchio a bassa tensione viene prima scaricato attraverso lo switch box e poi caricato,e la barra led rimane illuminata poiché la perdita del condensatore e' rilevante.
Lo stesso test lo esegue con lo strumento ad alta tensione selezionando selettivamente le seguenti tensioni:
3,6,15,20,25,50,100,150 volt.
Alla tensione di 150 volt la valvola(occhio magico)rimane accesa per tutta la sua circonferenza,segno che il condensatore presenta una notevole perdita.


Questo e quello che volevo sentire, io ho gia fatto il circuito stampato in DXF per poterlo fresare con la mia cnc, solo che una volta finito di disegnare mi sono accorto che il circuito ha un transistor in più. Il circuito l'ho preso in questo forum qui Infinitamente grazie per il tuo aiuto.
Avatar utente
Foto Utenteelektronik
5.002 4 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2528
Iscritto il: 12 mag 2015, 22:26

0
voti

[9] Re: Capacitor leakage tester

Messaggioda Foto Utentestefanob70 » 23 apr 2020, 16:21

elektronik ha scritto:
stefanob70 ha scritto:
Infinitamente grazie per il tuo aiuto.

Figurati.
Ho visto il tuo link,però manca un file gerber per la cnc.
ƎlectroYou
Avatar utente
Foto Utentestefanob70
14,0k 5 11 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3196
Iscritto il: 14 lug 2012, 13:14
Località: Roma

0
voti

[10] Re: Capacitor leakage tester

Messaggioda Foto Utenteelektronik » 23 apr 2020, 16:41

stefanob70 ha scritto:
elektronik ha scritto:
stefanob70 ha scritto:
Infinitamente grazie per il tuo aiuto.

Figurati.
Ho visto il tuo link,però manca un file gerber per la cnc.

difatti il circuito stampato e i file gerber non li hanno messi ma il file DXF me lo sono creato da solo a mano perché ho bisogno di piste larghe, il file gerber non l'ho mai fatto perché io lo freso direttamente con il cam. se ti interessa il mio DXF te lo posso mandare ma mi sa che tramite forum e impossibile
Avatar utente
Foto Utenteelektronik
5.002 4 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2528
Iscritto il: 12 mag 2015, 22:26

Prossimo

Torna a Costruzione, riparazione, riutilizzo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti