Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Libri

Leggi e teorie della fisica

Moderatori: Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtentePietroBaima, Foto UtenteIanero

0
voti

[1] Libri

Messaggioda Foto UtenteMonkeyDRufy » 29 apr 2020, 21:35

Una curiosità, uno che ha studiato fisica generale quale libro dovrebbe prendere sotto mano per continuare lo studio della fisica?

Più nello specifico per avere un'idea generale della preparazione:

Analisi1 : De Marco
Geometria1 : Abate
Algebra1 : Dikran Dikranjan
Fisica1 : Mazzoldi Nigro Voci

Analisi2 : De Marco
Topologia : Manetti
Algebra2 : Bosch
Fisica2 : Mazzoldi Nigro Voci

Con questa preparazione di base quale argomento dovrei iniziare e quali libri dovrei prendere sotto mano secondo voi che conoscete la fisica?
Avatar utente
Foto UtenteMonkeyDRufy
25 3
 
Messaggi: 42
Iscritto il: 26 gen 2020, 1:09

0
voti

[2] Re: Libri

Messaggioda Foto UtenteMonkeyDRufy » 30 apr 2020, 20:32

Lo chiedo perché è un tantino vasta la fisica, mi piacerebbe approfondirla ma non essendo un fisico non ho una conoscenza globale che mi fa dire ora devo iniziare questo argomento piuttosto che quello :lol:
Avatar utente
Foto UtenteMonkeyDRufy
25 3
 
Messaggi: 42
Iscritto il: 26 gen 2020, 1:09

1
voti

[3] Re: Libri

Messaggioda Foto UtenteDuffr » 1 mag 2020, 23:59

Se lo fai per hobby/passione, e non ti preoccupa la difficoltá di un argomento rispetto a un altro, consiglio di vedere da wikipedia le branche della fisica e cominci da A-Acustica :D .
Penso che ciascuno sul forum potrebbe essere influenzato dalla propria passione per una branca specifica e, di conseguenza, darti un suggerimento di parte.

Vedrai che se poi chiederai per i libri su argomenti specifici, qualche appassionato risponderá senz'altro. É fisiologico.
Avatar utente
Foto UtenteDuffr
156 1 7
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 170
Iscritto il: 11 set 2015, 11:19
Località: Monza

3
voti

[4] Re: Libri

Messaggioda Foto UtenteDarwinNE » 2 mag 2020, 0:04

La fisica è un campo vastissimo. Dipende da cosa ti interessa approfondire.

Comunque, se non altro per cultura generale, i tre libri delle lezioni di Feynman sulla fisica di base sono un classico che val la pena di leggere e sono liberamente disponibili in rete:

https://www.feynmanlectures.caltech.edu/info/
Follow FidoCadJ development on Twitter: https://twitter.com/davbucci
Avatar utente
Foto UtenteDarwinNE
26,3k 5 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3700
Iscritto il: 18 apr 2010, 9:32
Località: Grenoble - France

2
voti

[5] Re: Libri

Messaggioda Foto Utentefairyvilje » 2 mag 2020, 7:32

Io andrei di meccanica analitica e meccanica statistica visto che offrono il linguaggio usato poi nella maggior parte delle altre aree.
Andrei pari pari avanti con analisi complessa, teoria delle probabilità ed analisi funzionale perché sbloccano poi tutta una serie di altre discipline che è molto difficile affrontare senza un buon background matematico.
Se vuoi qualcosa di rilassante l'ottica geometrica ha un livello di sfida discretamente basso ed affrontabile con algebra lineare alle spalle, ma è un buon antipasto per concetti e metodologie più avanzate.
"640K ought to be enough for anybody" Bill Gates (?) 1981
Qualcosa non ha funzionato...

Lo sapete che l'arroganza in informatica si misura in nanodijkstra? :D
Avatar utente
Foto Utentefairyvilje
12,4k 4 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2613
Iscritto il: 24 gen 2012, 19:23

6
voti

[6] Re: Libri

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 2 mag 2020, 8:15

La fisica è un campo un po’ vasto :D
Se ho capito bene (ma magari non è così) ti interesserebbe costruirti una base che ti permetta di essere un po’ più libero di muoverti un po’ dove vuoi.
Se vuoi avere questo grado di libertà devi avere una formazione seria di meccanica razionale.
Questo ti impegnerà almeno sei mesi, lavorando bene.

Se invece ti interessa approfondire un campo specifico puoi metterti a studiare quello, valutando e integrando le basi che ti mancano di volta in volta. Devi prestare attenzione al fatto che potresti renderti conto che le basi che ti mancano sono troppe. In quel caso significa che devi affrontare concetti a monte prima.

Quello che si può fare è darti consigli specifici prima di intraprendere lo studio e anche durante.

Senz’altro i libri di Feynman, che ti sono già stati suggeriti, sono un qualcosa di prezioso.
Sono difficili da affrontare perché l’autore pretende che tu ragioni.
Se ad una prima lettura possono sembrare discorsivi, ad una analisi più attenta si rivelano essere un percorso logico che va meditato (magari con l’aiuto di altri libri) per esplorare la fisica ad un livello che solo quell’autore può permettersi di sfidare.
Quello che però ti ho detto è difficile da capire su due piedi, quei libri vanno letti e riletti per comprendere bene cosa siano.

Tu comincia, noi siamo qua.
Ciao
Pietro
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
79,5k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 9960
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[7] Re: Libri

Messaggioda Foto UtenteMonkeyDRufy » 4 mag 2020, 18:33

Grazie per le vostre risposte, la prima mi ha fatto un po' ridere perché mi ha ricordato una puntata di dr. House :D

Comunque credo che seguirò le dritte di fairyvilje e PietroBaima e magari come libro per svagarmi mi prenderò quelli di Feynman come suggerito da DarwinNE e PietroBaima.

P. S.
Due tirocinanti sono stati assegnati a dr. House, devono trovare una diagnosi per un ricoverato in ospedale, ma house non ha tempo per loro e gli suggerisce di aprire un libro sulle malattie e cercare alla lettera c, i tirocinanti iniziano a dare diagnosi seguendo l'ordine alfabetico alla lettera c, e la faccia di dr. House é più o meno questa ?%
:)
Avatar utente
Foto UtenteMonkeyDRufy
25 3
 
Messaggi: 42
Iscritto il: 26 gen 2020, 1:09


Torna a Fisica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti