Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Modifica sistema raffreddamento alimentatore server

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[1] Modifica sistema raffreddamento alimentatore server

Messaggioda Foto Utentecarlo4 » 4 mag 2020, 18:23

Salve a tutti,
Possiedo un alimentatore DELTA DPS-500GB H (500W) praticamente nuovo per server HP Proliant DL145 che vorrei utilizzare come alimentatore per PC fisso dal momento che i connettori e le tensioni in uscita sono identiche a quelle di un normale alimentatore ATX.
Tuttavia l'alimentatore è dotato di due ventole a velocità variabile 4x4X2,8cm rumorosissime (13.000 RPM) che lo renderebbero di fatto impossibile da utilizzare in casa. Come si può vedere dalle immagini allegate le ventole sono collocate in modo tale da pescare l'aria dall'interno del case del server ed spingerla ad alta pressione all'interno dell'alimentatore con fuoriuscita dal lato presa AC.
Per risolvere il problema del rumore stavo pensando di rimuovere le ventole in dotazione e sistemare al posto del coperchio superiore due ventole 12x12X2,5cm da 12V 1.800 RPM (che coprirebbero l'intera superficie dell'alimentatore) lasciate girare sempre a velocità massima e posizionandole in modo tale da pescare l'aria dall'esterno del case e non quella più calda dell'interno come doveva accadere in origine e lasciare un dito di distanza in altezza con i componenti.
Non so però se con questa modifica riuscirò a raffreddare adeguatamente l'alimentatore, dal momento che - anche se l'aria iniettata sarebbe più fresca e la portata d'aria delle nuove ventole sia nettamente superiore di quelle in dotazione (60 contro 24 CFM) - cambierebbe comunque la direzione e soprattutto la pressione dell'aria. In particolare mi preoccupa l'estensione dei dissipatori passivi che farebbero da "ombrello" per i componenti che si trovano sotto di essi isolandoli dal flusso dell'aria.
Potreste darmi qualche dritta?
Vi ringrazio molto per l'attenzione
Un caro saluto,
Carlo
Allegati
IMG_01.jpeg
IMG_02.jpeg
IMG_03.jpeg
Avatar utente
Foto Utentecarlo4
15 2
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 16 set 2019, 16:29

0
voti

[2] Re: Modifica sistema raffreddamento alimentatore server

Messaggioda Foto UtenteDuffr » 5 mag 2020, 13:33

Io non modificherei. Potresti fare delle prove empiriche, sostituendo le ventole e vedere quanto riscalda con il carico che gli chiedi, ma mi sembra una non-soluzione ed é a tuo rischio.
Penso che le ventole Delta installate portino molta aria (e rumore) perché, per i 500W che produce, tale é il raffreddamento necessario (al di lá della temperatura del case, che ipotizzo oscillare tra 35-40 gradi).
Come hai osservato, inoltre, i componenti sono molto vicini e i dissipatori grandi. Tutto designato per mantenere piccolo l'ingombro.
Avatar utente
Foto UtenteDuffr
161 1 7
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 172
Iscritto il: 11 set 2015, 11:19
Località: Monza

0
voti

[3] Re: Modifica sistema raffreddamento alimentatore server

Messaggioda Foto Utenteabusivo » 5 mag 2020, 13:51

Duffr ha scritto:Io non modificherei...

Anch'io uso alimentatori da server.
Normalmente la ventilazione viene studiata in modo da creare condotti con la disposizione dei componenti.
Nel tuo caso si può solo sperimentare e vedere il risultato!
Se quello che funziona basta non lo tocca' sennò te lassa!
Avatar utente
Foto Utenteabusivo
11,3k 4 6 10
Master
Master
 
Messaggi: 6212
Iscritto il: 16 ott 2012, 18:43
Località: L'Aquila

0
voti

[4] Re: Modifica sistema raffreddamento alimentatore server

Messaggioda Foto Utentecarlo4 » 5 mag 2020, 17:24

Grazie mille Foto UtenteDuffr e Foto Utenteabusivo per le vostre risposte!
Io pensavo per favorire il raffreddamento in verticale anzichè in orizzontale di sostituire la superficie superiore del dissipatore più grande (visto che è fissata solamente con quattro viti e pasta termica) con due dissipatori meno estesi ma con le alette più lunghe (tipo quello in allegato), mentre di fare qualche foro ai due dissipatori più piccoli per permettere un maggiore passaggio dell'aria. Per fare le prove empiriche di quali componenti mi consigliate di monitorare la temperatura?
Foto Utenteabusivo hai detto di usare anche tu alimentatori per server, come ti sei regolato per la rumorosità delle ventole?
Un caro saluto a tutti, Carlo
Allegati
dis.jpg
Avatar utente
Foto Utentecarlo4
15 2
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 16 set 2019, 16:29

0
voti

[5] Re: Modifica sistema raffreddamento alimentatore server

Messaggioda Foto Utenteabusivo » 5 mag 2020, 18:05

carlo4 ha scritto:....Foto Utenteabusivo hai detto di usare anche tu alimentatori per server, come ti sei regolato per la rumorosità delle ventole?...

Il mio è un HP da 100A ed ha la regolazione della velocità in funzione della temperatura.
Ce l'ho staffato fisso sotto il tavolo da lavoro ed a volte me lo dimentico acceso!
Solo in rari casi di assoluto silenzio sento la ventola girare.
Pagato una ventina di euro al surplus.
Se quello che funziona basta non lo tocca' sennò te lassa!
Avatar utente
Foto Utenteabusivo
11,3k 4 6 10
Master
Master
 
Messaggi: 6212
Iscritto il: 16 ott 2012, 18:43
Località: L'Aquila

0
voti

[6] Re: Modifica sistema raffreddamento alimentatore server

Messaggioda Foto Utentecarlo4 » 5 mag 2020, 18:42

abusivo ha scritto:Il mio è un HP da 100A ed ha la regolazione...

Il tuo alimentatore è dello stesso formato del mio o ha le ventole più grandi? perché le mie anche quando vanno al minimo restano comunque molto rumorose (più o meno quanto un'asciugacapelli a velocità bassa per intenderci)...
Per il resto cosa ti pare l'idea di sostituire il dissipatore grande con uno più alto ma più stretto? Per le prove empiriche quali sono i componenti più soggetti a riscaldamento su cui concentrarmi?
Ciao
Carlo
Avatar utente
Foto Utentecarlo4
15 2
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 16 set 2019, 16:29

0
voti

[7] Re: Modifica sistema raffreddamento alimentatore server

Messaggioda Foto Utenteabusivo » 5 mag 2020, 18:53

carlo4 ha scritto:...Il tuo alimentatore è dello stesso formato del mio o ha le ventole più grandi?...

E' uguale ed ha una sola ventola internamente.
Lo tengo acceso tutto il giorno ma non scalda più di tanto.
carlo4 ha scritto:...perché le mie anche quando vanno al minimo restano comunque molto rumorose...

Conosco la problematica ma mi sono informato prima di acquistarlo.
Ho anche le varie modifiche per implementare tensione ed attivare altre funzionalità ma me ne vedo bene di farle, ci vuole un microscopio ed un saldatore ad aria calda!
carlo4 ha scritto:...Per le prove empiriche quali sono i componenti più soggetti a riscaldamento su cui concentrarmi?...

Fai come ho fatto io:
Mettilo sotto carico e vedi come si comporta!
A me andava bene così com'era e l'ho lasciato stare come la mamma lo ha fatto.
Se quello che funziona basta non lo tocca' sennò te lassa!
Avatar utente
Foto Utenteabusivo
11,3k 4 6 10
Master
Master
 
Messaggi: 6212
Iscritto il: 16 ott 2012, 18:43
Località: L'Aquila

0
voti

[8] Re: Modifica sistema raffreddamento alimentatore server

Messaggioda Foto UtenteKagliostro » 5 mag 2020, 19:01

Io, onestamente non ci metterei mano ......

Comunque, se fai delle prove, un'opzione potrebbe essere quella di avere la parte superiore sostituita con una un po' più alta (direi di 1 - 1.5 cm - spazio secondo me importante per agevolare il passaggio dell'aria, altrimenti sarebbe, come dici, impedito dai dissipatori - questa modifica, ovviamente, presuppone tu abbia spazio per farla) e con un paio di grandi fori dove installare due grosse ventole a basso numero di giri, ventole che metterei in modo da soffiare verso l'interno dell'alimentatore, NON toglierei le ventole di serie

Le ventole di serie che, se non ho visto male sono 4 accoppiate a due a due, le monterei a rovescio, in modo da farle aspirare all'interno e soffiare verso l'esterno, per ridurre il rumore proverei a scollegarne due (una per parte)

Se le ventole di serie non fossero 4 ma fossero solo due, proverei a sostituirle con due di pari misura delle alette, ma minor spessore, in pratica con due ventole più piccole e meno performanti (ovviamente solo se hai aggiunto le altre due di grosso diametro)

Supponendo le tue originali siano da 40x40x40, in posizione invertita e con due grosse che spingono aria dall'alto, potresti provare con delle 40x40x20

https://www.digikey.it/product-detail/it/sunon-fans/MB40201V3-000U-G99/259-1633-ND/4247610?utm_adgroup=DC%20Fans&utm_source=google&utm_medium=cpc&utm_campaign=Shopping_Product_Fans%2C%20Thermal%20Management&utm_term=&productid=4247610&gclid=Cj0KCQjwncT1BRDhARIsAOQF9LlAB1AKGHwxTKV_47WidnDj9VHe7mkU38C_1LDBFyFPKCP77TUbt_caAvCHEALw_wcB

o adirittura con delle 40x40x10

Non toccherei i dissipatori

K
Avatar utente
Foto UtenteKagliostro
3.259 4 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2243
Iscritto il: 19 set 2012, 11:32

0
voti

[9] Re: Modifica sistema raffreddamento alimentatore server

Messaggioda Foto Utentecarlo4 » 5 mag 2020, 19:39

Grazie Kagliostro per la tua risposta!

Kagliostro ha scritto:Comunque, se fai delle prove, un'opzione potrebbe essere quella di avere la parte superiore sostituita con una un po' più alta (direi di 1 - 1.5 cm...

Esatto, era proprio quello che avevo intenzione di fare, solo che pensavo di rimuovere del tutto le ventole di serie. Proprio perché non ho problemi di altezza pensavo di modificare i dissipatori e di metterne due alti e stretti piuttosto che uno alto e basso...

Kagliostro ha scritto: Le ventole di serie che...

Le ventole di serie sono solo due, posizionate nella parte che dà all'interno della macchina in modo tale da soffiare verso l'interno dell'alimentatore. Credo che il gran numero di giri sia dovuto al fatto che il flusso d'aria deve attraversare l'alimentatore per tutta la sua lunghezza. Quelle 40x40x20 che mi hai linkato tu hanno una rumorosità di 55 dbA, più o meno identica a quelle di serie (modello FFB0412SHN). Non so se due ventole 40x40x10 siano in grado di produrre una pressione in grado da attraversare l'intero alimentatore in lunghezza a meno che non abbiano un RPM molto alto...

Allego foto dove evidenzio le ventole di serie

Ciao
Carlo
Allegati
alim.jpg
Avatar utente
Foto Utentecarlo4
15 2
 
Messaggi: 18
Iscritto il: 16 set 2019, 16:29

0
voti

[10] Re: Modifica sistema raffreddamento alimentatore server

Messaggioda Foto UtenteKagliostro » 6 mag 2020, 0:45

Per mia esperienza quel tipo di ventole così piccole (40x40x40) per riuscire a muovere un quantitativo d'aria sufficiente, devono girare molto velocemente e questo causa il rumore sostenuto che si sente

Delle 40x40x10 NON saranno sicuramente adatte a sostituitre quelle di serie (in rapporto alle altre che son di serie, muovono molta ma molta meno aria)

La mia ipotesi era quella di usare delle 40x40x10 solo per estrarre l'aria dall'interno dell'alimentatore e solo se fosse messa in essere la modifica con le due ventole di grosso diametro (molto più silenziose di quelle di piccolo diametro) che nella mia ipotesi dovrebbero soffiare verso l'interno dell'alimentatore, in pratica servirebbero come aiuto nell'evacuare l'aria spinta dalle due grosse ventole, una parte uscirebbe dalla griglia predisposta in origine ed una parte dal lato ventole piccole

Però, ripensandoci, c'è un'altra cosa da tener presente, il fatto che i componenti che sono vicini alle ventole attuali saranno stati messi lì per poter beneficiare di un maggior raffrescamento e invertendo il funzionamento delle ventole si troverebbero lambiti da aria molto più calda

Forse si potrebbe provare con due 40x40x10 che spingono verso l'interno, sempre in accoppiata con ventole di grande diametro, ma non saprei dire se magari in questo caso la pressione interna, generata dalle grosse ventole potrebbe andare ad interferire con il funzionamento delle ventole piccole

--

Come dicevo prima, non metterei mano alla situazione dissipatori, o almeno non lo farei senza aver provato prima se la cosa sia risolvibile senza modificarli

K
Avatar utente
Foto UtenteKagliostro
3.259 4 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2243
Iscritto il: 19 set 2012, 11:32

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 43 ospiti