Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Relay Active HIGH compatibile con Rasbperry PI 4

Tipologie, strumenti di sviluppo, hardware e progetti

Moderatore: Foto UtentePaolino

0
voti

[1] Relay Active HIGH compatibile con Rasbperry PI 4

Messaggioda Foto Utentedursino » 11 ott 2020, 14:25

Salve,

è molto che non scrivo in questo forum. Spero stiate tutti bene nonostate il difficile periodo.

Negli ultimi giorni sto cercando di creare un sistema di irrigazione mediante Rasbperry.
Senza andare troppo nel dettaglio (per ora), ho necessità di usare un Relay per disaccopiare il micro stesso dalla valvola/pompa che andrò ad usare, probabilmente la valvola/pompa sarà alimentata a 12 V o più.

Al momento sto facendo delle prove, ed ho acquistato il seguente modulo relay:
https://www.amazon.it/gp/product/B06XRJ ... UTF8&psc=1
Esso funziona bene, ma chiude il circuito quando il PIN di Rasbperry è su LOW, il punto è che l'irrigazione funzionerà al massimo 1 ora al giorno, forse meno, quindi preferirei usare qualcosa che è attivo HIGH (e non LOW).
Potete suggerire un modulo Relay per il mio scopo, attivo HIGH o una soluzione alternativa?

Grazie
Avatar utente
Foto Utentedursino
255 1 5 5
Expert
Expert
 
Messaggi: 533
Iscritto il: 8 mar 2009, 13:24

0
voti

[2] Re: Relay Active HIGH compatibile con Rasbperry PI 4

Messaggioda Foto Utentealessandrovo » 12 ott 2020, 14:43

la scheda del link è gia' a.h. solo che RPi hai un alto a 3.3v e lei vuole +5 spec. quando jd-vcc e' chiuso
poi potrebbe pure essere difettosa eh
Avatar utente
Foto Utentealessandrovo
10 3
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 2 giu 2020, 17:50

0
voti

[3] Re: Relay Active HIGH compatibile con Rasbperry PI 4

Messaggioda Foto Utentestefanopc » 12 ott 2020, 15:03

Ma se tu dici nel programma di comandare il pin di uscita logica al contrario non fai prima?
Lo fai stare sempre Alto e poi quando il rele deve chiudere lo mandi Basso.
Dovresti anche spostare il filo sul rele da Nc Na.
Non è necessario cambiare hardware se basta modificare il software.
Altrimenti che software è se non lo puoi modificare.
Ciao
600 Elettra
Avatar utente
Foto Utentestefanopc
1.300 2 10
Expert
Expert
 
Messaggi: 345
Iscritto il: 4 ago 2020, 9:11

0
voti

[4] Re: Relay Active HIGH compatibile con Rasbperry PI 4

Messaggioda Foto Utentedursino » 18 ott 2020, 10:22

Ciao,

il modulo relay che ho linkato sopra ha il seguente schema:
Immagine

io collego vcc a 3.3 volt e JD-VCC a 5 volt. Poi come si vede quando IN1 riceve 3.3 volt via software, U1 non conduce e dunque non vi è segnale poi su K1. Se IN1 è low a 0 volt U1 conduce e su K1 passa la corrente per il campo magnetico.

Dunque il relay è eccitato se In1 è LOW. Dunque poiché io dovrò chiudere il circuito molto raramente ho risolto semplicemente collegando l'alimentatore esterno a 12V sul contatto NC (prima lo collegavo a NO). O_/
Avatar utente
Foto Utentedursino
255 1 5 5
Expert
Expert
 
Messaggi: 533
Iscritto il: 8 mar 2009, 13:24

0
voti

[5] Re: Relay Active HIGH compatibile con Rasbperry PI 4

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 18 ott 2020, 11:34

Mia curiosità:
collego vcc a 3.3 volt
Credevo che 3,3 V non fossero sufficenti per accendere
i LED In1 e in U1 collegati in serie.
Forse che i LED nei fototransistor si accendono per una tensione/corrente minore?
O_/
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
7.594 4 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3454
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[6] Re: Relay Active HIGH compatibile con Rasbperry PI 4

Messaggioda Foto Utentedursino » 18 ott 2020, 12:04

Jd-VCC è 5 volt (c'è un pin sul Raspberry che ha questa tensione), e quello serve per il campo magnetico.

Per quanto riguarda i due LED non son certo di quanto sia la tensione necessaria per accendere, però in ogni caso poiché il PIN IN1 (che sarebbe un GPIO qualsiasi del Rasp.) può arrivare al massimo a 3.3 V mi torna il fatto che se esso è acceso (HIGH) il LED IN1 non conduce e così U1 neanche e quindi il relay rimane nel suo stato originario (in particolare, perché VCC lo collego al PIN 3.3 volt del rasp).
Se usassi Arduino o qualsiasi altro micro capace di generare 5 V sui GPIO VCC e JD-VCC sarebbero collegati (c'è un piccolo Jumper disponibile sul modulo) ed userei solo VCC a 5 volt.

Però a prescindere da questo, il relay è attivo LOW, a questo punto l'utilizzatore collega il device ad 'alta' potenza sul NC/NO a seconda di come preferisce.

Grazie
Avatar utente
Foto Utentedursino
255 1 5 5
Expert
Expert
 
Messaggi: 533
Iscritto il: 8 mar 2009, 13:24

1
voti

[7] Re: Relay Active HIGH compatibile con Rasbperry PI 4

Messaggioda Foto Utentestefanopc » 18 ott 2020, 18:01

Io a 3.3 V per avere un margine di progetto corretto toglierei il led che eventualmente potrebbe essere collegato in uscita in parallelo al rele con la sua resistenza.
Per il resto programmando correttamente le uscite tramite il sw si può fare lavorare il rele secondo le preferenze del caso.

Ciao
600 Elettra
Avatar utente
Foto Utentestefanopc
1.300 2 10
Expert
Expert
 
Messaggi: 345
Iscritto il: 4 ago 2020, 9:11

0
voti

[8] Re: Relay Active HIGH compatibile con Rasbperry PI 4

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 18 ott 2020, 19:14

Negli ultimi post rilevo qualche malinteso o incongruenza. :

io collego vcc a 3.3 volt e JD-VCC a 5 volt.


Per quanto riguarda i due LED non son certo di quanto sia la tensione necessaria per accendere, però in ogni caso poiché il PIN IN1 (che sarebbe un GPIO qualsiasi del Rasp.) può arrivare al massimo a 3.3 V mi torna il fatto che se esso è acceso (HIGH) il LED IN1 non conduce e così U1 neanche e quindi il relay rimane nel suo stato originario (in particolare, perché VCC lo collego al PIN 3.3 volt del rasp).
:?
Se va bene che rimane sempre nel suo stato originario puoi anche toglierlo. :-|


Io a 3.3 V per avere un margine di progetto corretto toglierei il led che eventualmente potrebbe essere collegato in uscita in parallelo al rele con la sua resistenza.
Condivido :ok:
O_/
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
7.594 4 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3454
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[9] Re: Relay Active HIGH compatibile con Rasbperry PI 4

Messaggioda Foto Utentedursino » 18 ott 2020, 19:48

Forse mi son spiegato male, adesso se il pin ha tensione bassa il relay è attivo ma così il device al quale sto dando tensione è spento. Appena metto tensione alta invece il relay si spenge e il device si collega.
Sostanzialmente dipende su quale pin del relay colleghi il device (no o nc).
Potevo ottenere lo stesso switchando la logica via software.
Avatar utente
Foto Utentedursino
255 1 5 5
Expert
Expert
 
Messaggi: 533
Iscritto il: 8 mar 2009, 13:24

0
voti

[10] Re: Relay Active HIGH compatibile con Rasbperry PI 4

Messaggioda Foto Utentedursino » 18 ott 2020, 20:55

fatemi chiarificare il mio dubbio iniziale poiché altrimenti il topic perde di senso.

Detto che era la prima volta che vedevo ed utilizzavo un relay, mi sarei aspettato di accendere il mio device esterno dopo aver dato tensione positiva al GPIO di Raspberry, ma invece è stato l'incontrario ossia il device esterno si accendeva con tensione bassa. La cosa inizialmente mi aveva confuso.
Ovviamente la cosa poteva comunque essere risolta via software senza problema alcuno.
Ho voluto però cercare di capire ed ho visto lo schema elettrico e da li era chiaro che il Relay si accendeva con tensione bassa in ingresso al pin IN1.
Poi ho anche notato un ulteriore uscita del relay stesso che una volta usata, mi ha portato alla situazione di avere il mio device acceso con tensione alta enl GPIO. Il relay di fatti supporta sia NC che NO.

Capisco che può sembrare un giro un po' tortuoso, ma almeno adesso credo di avere le cose chiare. O_/
Avatar utente
Foto Utentedursino
255 1 5 5
Expert
Expert
 
Messaggi: 533
Iscritto il: 8 mar 2009, 13:24


Torna a Realizzazioni, interfacciamento e nozioni generali.

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti