Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

differenziale tipo A che scatta

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMike, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago, Foto Utentelillo

0
voti

[1] differenziale tipo A che scatta

Messaggioda Foto UtenteGia74 » 21 giu 2021, 18:57

Buon giorno,
mi trovo nella situazione di aver installato un differenziale di tipo A (Idn = 1 A) come generale a monte di un differenziale di tipo B (Idn =300mA) che alimenta delle pompe a inverter.
All'avviamento delle pompe scatta il differenziale di tipo A.
In questo caso visto che il differenziale di tipo B ingloba tutte le caratteristiche del tipo A oltre alle componenti continue a terra mi sarei aspettato un suo intervento invece di quello A.

Sicuramente mi sfugge qualcosa dal punto di vista costruttivo o del funzionamento.

Mi potete aiutare?.
Grazie.
Avatar utente
Foto UtenteGia74
20 2
 
Messaggi: 28
Iscritto il: 15 nov 2018, 0:18

0
voti

[2] Re: differenziale tipo A che scatta

Messaggioda Foto UtenteRicu96 » 21 giu 2021, 19:10

Penso che ci sia un problema riguardante i tempi di intervento del differenziale installato a monte.
Se il differenziale non è di tipo A ritardato o selettivo potrebbe intervenire come nel tuo caso.
Avatar utente
Foto UtenteRicu96
70 2 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 108
Iscritto il: 27 mar 2020, 19:08

0
voti

[3] Re: differenziale tipo A che scatta

Messaggioda Foto UtenteGia74 » 21 giu 2021, 19:40

Ok.
Mi sono dimenticato dirlo, è di tipo S quindi selettivo quello a monte.
Davvero non capisco perché scatta!!. dalla casa delle pompe a inverter mi hanno detto che il tipo A a sente le correnti pulsanti che circolano all'avviamento delle pompe e quindi interviene.
Il tipo B invece le sente ma riesce riesce a discriminarle e, se non sono correnti che vanno a terra non interviene.
Avatar utente
Foto UtenteGia74
20 2
 
Messaggi: 28
Iscritto il: 15 nov 2018, 0:18

0
voti

[4] Re: differenziale tipo A che scatta

Messaggioda Foto UtenteGia74 » 21 giu 2021, 21:08

Quello che mi chiedo è ma un differenziale di tipo A può intervenire solo perché la pompa a inverter si è azionata e magari ha generato delle correnti pulsanti nel normale avviamento/funzionamento che però non sono di guasto a terra?
Avatar utente
Foto UtenteGia74
20 2
 
Messaggi: 28
Iscritto il: 15 nov 2018, 0:18

0
voti

[5] Re: differenziale tipo A che scatta

Messaggioda Foto UtenteSediciAmpere » 22 giu 2021, 8:39

Gia74 ha scritto: il tipo A a sente le correnti pulsanti che circolano all'avviamento delle pompe e quindi interviene

Se le correnti, anche se pulsanti, si richiudono tra le fasi e il neutro, non dovrebbe intervenire
Avatar utente
Foto UtenteSediciAmpere
3.353 4 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3916
Iscritto il: 31 ott 2013, 15:00

0
voti

[6] Re: differenziale tipo A che scatta

Messaggioda Foto UtenteGia74 » 22 giu 2021, 9:19

Ecco!!! Grazie...aspetto anche altri contributi
Avatar utente
Foto UtenteGia74
20 2
 
Messaggi: 28
Iscritto il: 15 nov 2018, 0:18

0
voti

[7] Re: differenziale tipo A che scatta

Messaggioda Foto Utentenicsergio » 22 giu 2021, 10:39

Non sono un esperto di differenziali, ma se non scatta il differenziale tipo B, non dovrebbe scattare nemmeno il tipo A, selettivo e con Idn maggiore.

Da considerare che gli inverter hanno delle correnti di dispersione verso terra dovute sia ai filtri sull'alimentazione, ma anche alla frequenza di commutazione in uscita, di solito di qualche kHz, quindi lungo il cavo che va dall'azionamento al motore, in genere schermato con schermo connesso a terra: più sono lunghi questi tratti e maggiori sono le dispersioni per capacità parassite.

Hai fatto anche la prova temporanea di avviare le pompe con differenziale a monte bypassato per verificare che effettivamente non scatti anche l'altro?
Avatar utente
Foto Utentenicsergio
4.356 3 9 13
Master
Master
 
Messaggi: 844
Iscritto il: 1 gen 2020, 16:42

1
voti

[8] Re: differenziale tipo A che scatta

Messaggioda Foto UtenteGia74 » 22 giu 2021, 10:43

Si abbiamo tolto il differenziale a monte (quello A) e il B a valle non scatta.
Avatar utente
Foto UtenteGia74
20 2
 
Messaggi: 28
Iscritto il: 15 nov 2018, 0:18

0
voti

[9] Re: differenziale tipo A che scatta

Messaggioda Foto Utentefrank89 » 22 giu 2021, 10:46

Ciao,
i due interruttori differenziali sono dello stesso produttore? In tal caso si potrebbero consultare le tabelle di coordinamento per dispositivi monte/valle.

Personalmente mi è capitato di usare diff. di tipo B, con toroide separato, dotati di "centralina" con possibilità di settare il tempo di intervento. Se anche tu ricadessi in questa condizione, puoi verificare il ritardo impostato?
Avatar utente
Foto Utentefrank89
55 3
 
Messaggi: 26
Iscritto il: 8 giu 2021, 16:26

0
voti

[10] Re: differenziale tipo A che scatta

Messaggioda Foto UtenteGia74 » 22 giu 2021, 11:11

No il tipo A è di bticino l'altro mi sembra di schneider. Però mi sembra di capire che c9ncordate sul fatto che il tipo A non dovrebbe intervenire ma dovrebbe intervenire il tipo B prima di lui.
Però mi chiedo, ma non è che il tipo B è in grado di capire che quelle non sono correnti di dispersione a terra ( mi riferisco alle pulsanti generate dalle pompe a inverter nel normale funzionamento)mentre quello di tipo A no e quindi interviene?
Avatar utente
Foto UtenteGia74
20 2
 
Messaggi: 28
Iscritto il: 15 nov 2018, 0:18

Prossimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 54 ospiti