Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

1
voti

Divisore di frequenza presettabile CD4516 presettable bynary counter

L'IC CD4516 , presettable binary counter, verrà presentato in 2 funzionalità diverse dal solito:

A-Presettable frequency divider from 1 to 15

B-Memoria digitale per contatore CD4520

In questo articolo tratteremo del caso A

A-Presettable frequency divider from 1 to 15, divisore di frequenza da 1 a 15 presettabile

Questa applicazion è stata anche discussa nel forum
http://www.electroyou.it/forum/viewtopic.php?f=1&t=56539&hilit=cd4516
In pratica il CD4516 viene fatto contare in Down, al raggiungimento della condizione in uscita di Q0,Q1,Q2,Q3=0 il carry out CO dal valore alto 1 va basso, a 0, il counter si azzera e il CO torna a 1 (in 1uS).
Riportando il CO sul PE con un inverter,porta nand , verrà caricato nei registri Q1,Q2,Q3,Q4 il valore digitale F1,F2,F3,F4 presente agli ingressi P1,P2,P3,P4.Da questo valore ripartirà il contatore a contare in down la frequenza entrante.
La frequenza uscente dal CO , carry out , sarà pertanto divisa rispetto a quella entrante per il valore in binario presente ai 4 pin P1,2,3,4 del preset.
Se ai 4 pin del preset (P1,2,3,4) sarà presente il valore 1 (P1=1 P2,3,4=0) la frequenzà entrante verrà divisa per 1 poichè al preset, (co basso), verrà caricato il valore 1 nei registri interni e da qui partirà il count down , che dopo 1 impulso avrà raggiunto il valore 0 nei registri, mandando basso il co e ripartendo tutto.
C'è però un inconveniente, il duty cicle della frequenza divisa uscente al co è o del 99,99% o del 0,001% a seconda di dove viene preso, una condizione instabile per l'uso a valle del segnale della frequenza divisa
Per ovviare a cio' è stato aggiunto Il ff tipo D CD4016 che memorizza il breve impulso al CO e al clock suceesivo si resetta, lasciando cosi alla frequenza divisa un duty cicle maggiore , quindi una certezza operativa a valle maggiore.

Schema elettronico del divisore programmabil di frequenza.

1

Commenti e note

Inserisci un commento

di ,

E' il primo articolo su EY , spero sia di interesse e utile a qualcuno. Ciao

Rispondi

Inserisci un commento

Per inserire commenti è necessario iscriversi ad ElectroYou. Se sei già iscritto, effettua il login.