Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Interfacciare display LCD 16x2

Tipologie, strumenti di sviluppo, hardware e progetti

Moderatore: Foto UtentePaolino

0
voti

[1] Interfacciare display LCD 16x2

Messaggioda Foto UtenteDeltaElectronics » 30 set 2018, 20:40

Salve,
Possiedo un display LCD 16x2 a 5V e vorrei poterlo interfacciare con una logica a 3,3V (il micro e i sensori che possiedo hanno questa tensione di alimentazione).
E' possibile fare questo ?
Se sì, come ?
Avatar utente
Foto UtenteDeltaElectronics
151 1 2 6
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 402
Iscritto il: 27 set 2015, 14:01

0
voti

[2] Re: Interfacciare display LCD 16x2

Messaggioda Foto Utentedadduni » 30 set 2018, 21:53

Domanda stupida:
sei sicuro sicuro che non sia compatibile a 3.3V? Bisogna guardare il datasheet e vedere se l'LCD può andare a 3.3V o se, ad esempio, puoi alimentarlo a 5V e pilotare la linea dati a tensione inferiore.

Altrimenti altri modi più difficoltosi sono usare un traslatore di livello o, con un po di cattiveria, dei BJT che fungono da interruttori e portano bassa la linea che torna alta previa pull-up.

Controlla bene l'eventualità di alimentare lo schermo a 5V e pilotarle la linea dati a 3.3V: su un mio LCD l'ho fatto e andava senza alcun problema
Davide
Avatar utente
Foto Utentedadduni
1.612 1 6 12
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 990
Iscritto il: 23 mag 2014, 16:26

0
voti

[3] Re: Interfacciare display LCD 16x2

Messaggioda Foto UtenteDeltaElectronics » 1 ott 2018, 9:54

dadduni ha scritto:Domanda stupida:
sei sicuro sicuro che non sia compatibile a 3.3V? Bisogna guardare il datasheet e vedere se l'LCD può andare a 3.3V o se, ad esempio, puoi alimentarlo a 5V e pilotare la linea dati a tensione inferiore.
Davide

https://components101.com/16x2-lcd-pinout-datasheet
L'alimentazione è da 4,7V a 5,3V
Conosci, in alternativa, qualche LCD a 3,3 V ?
Grazie
Avatar utente
Foto UtenteDeltaElectronics
151 1 2 6
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 402
Iscritto il: 27 set 2015, 14:01

0
voti

[4] Re: Interfacciare display LCD 16x2

Messaggioda Foto Utentebrabus » 1 ott 2018, 10:06

Se per forza devi usare quel display, io andrei con un traslatore di livello (alla peggio basta una riga di transistor in open collector/drain) e 4 bit di dati (nibble mode).
Alberto.
Avatar utente
Foto Utentebrabus
18,1k 3 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2522
Iscritto il: 26 gen 2009, 15:16

0
voti

[5] Re: Interfacciare display LCD 16x2

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 1 ott 2018, 10:11

Per questi tipi di display avevo trovato delle AN che dicono di inserire semplicemente una resistenza da 1kOhm per ogni bit dati, uni o bidirezionale.

Provato, funziona.
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
75,9k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 9046
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[6] Re: Interfacciare display LCD 16x2

Messaggioda Foto Utenteedgar » 1 ott 2018, 14:19

In questa discussione alla stessa domanda Foto UtenteTardoFreak rispose:
Non serve nessun adattamento. Collega tranquillo il display e questo funzionerà.
Già provato almeno un milione di volte con tanti processori differenti.
Avatar utente
Foto Utenteedgar
5.017 3 3 8
Master
Master
 
Messaggi: 2337
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59


Torna a Realizzazioni, interfacciamento e nozioni generali.

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti