Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Sfilabilità dei cavi CEi 64-8

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMike, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentelillo, Foto Utentesebago

1
voti

[21] Re: Sfilabilità dei cavi CEi 64-8

Messaggioda Foto UtenteSerafino » 20 dic 2014, 11:45

Ma perché vi accanite con i diametri esterni? Il requisito chiede spazio all'interno dei tubi poi, dopo che te lo sei calcolato, andrai di catalogo a cercare quello giusto e scriverai nel progetto il diametro esterno che credi.
Semmai non regge, come appunto stà emergendo, il diametro minimo da 16mm interni a prescindere, anche se è un consiglio (del cazzo!).
Avatar utente
Foto UtenteSerafino
2.620 1 2 4
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1039
Iscritto il: 19 gen 2007, 19:39

1
voti

[22] Re: Sfilabilità dei cavi CEi 64-8

Messaggioda Foto UtenteSerafino » 20 dic 2014, 12:53

Puoi usare il mitico strumento dell'occhiometro per definire i diametri ma, oggettivamente, dopo che hai verificato quanto spazio ti rimane in un tubo dopo che lo hai riempito la prima volta, la seconda vai quasi a memoria...
Avatar utente
Foto UtenteSerafino
2.620 1 2 4
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1039
Iscritto il: 19 gen 2007, 19:39

0
voti

[23] Re: Sfilabilità dei cavi CEi 64-8

Messaggioda Foto Utenteettorecastallo » 9 nov 2018, 22:05

Alla fine "oggi" 9 novembre 2018 il diametro interno dei tubi è consolidato che è indispensabile dia "minimo" 16 mm ?

Mi hanno appena finito(6 mesi) una ristrutturazione completa di appartamento e per caso ho trovato tubi zeppi da non fare passare un capello e quasi tutti con diametro interno 14 mm e tanti (quelli vecchi di plastica rigida e grigia) da 10 mm

Cosa devo fare? è impensabile sostituirli... ci vivo da sei mesi !
Avatar utente
Foto Utenteettorecastallo
10 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 53
Iscritto il: 13 ott 2011, 10:18

0
voti

[24] Re: Sfilabilità dei cavi CEi 64-8

Messaggioda Foto Utentegabrisav » 10 nov 2018, 9:21

Cosa vuol dire per caso?
E cosa vuol dire se devi sostituirli, vuoi demolire tutta casa?
Avatar utente
Foto Utentegabrisav
1.379 2 4 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1412
Iscritto il: 13 set 2015, 18:26
Località: Borgosatollo (Bs)

0
voti

[25] Re: Sfilabilità dei cavi CEi 64-8

Messaggioda Foto Utenteettorecastallo » 10 nov 2018, 15:15

Per caso perché ho dovuto sostituire un relè in una scatola di derivazione ed ho visto tutti i tubi pieni zeppi di fili che sfido chiunque a provare solo a smuoverli... altro che sfilarli !!!!
così mi sono ricordato di questa discussione ed ho misurato i tubi.
Ecco che ho scoperto che sono da 14 mm interno

L'impianto non è a norma #-o e chi ha fatto la certificazione ha dichiarato che lo è :( :(

Immagino che un impianto appena rifatto completamente non può essere " quasi a norma"

Qualcuno può suggerirmi una soluzione?
Avatar utente
Foto Utenteettorecastallo
10 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 53
Iscritto il: 13 ott 2011, 10:18

0
voti

[26] Re: Sfilabilità dei cavi CEi 64-8

Messaggioda Foto Utentegabrisav » 10 nov 2018, 16:16

Se è stata fatta una ristrutturazione per adeguamento dell'impianto, anche se sono state usate le tubazioni esistenti ,non vedo perché non considerarlo a norma
Avatar utente
Foto Utentegabrisav
1.379 2 4 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1412
Iscritto il: 13 set 2015, 18:26
Località: Borgosatollo (Bs)

0
voti

[27] Re: Sfilabilità dei cavi CEi 64-8

Messaggioda Foto Utenteettorecastallo » 10 nov 2018, 19:00

E' stata fatta una ristrutturazione completa dell'appartamento e dell'impianto elettrico, sostituendo anche "quasi tutti " i tubi
I nuovi tubi sono di 14 mm interno (contro i 16 mm della normativa) quelli non sostituiti sono 10 mm rigidi ma con dentro i cavi nuovi

Chiedo aiuto per individuare una soluzione senza ovviamente rompere e sostituire i tubi non a norma
Avatar utente
Foto Utenteettorecastallo
10 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 53
Iscritto il: 13 ott 2011, 10:18

0
voti

[28] Re: Sfilabilità dei cavi CEi 64-8

Messaggioda Foto Utentegabrisav » 10 nov 2018, 20:52

Non riesco a capire che soluzione vuoi trovare?
Devi modificare l'impianto?
Avatar utente
Foto Utentegabrisav
1.379 2 4 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1412
Iscritto il: 13 set 2015, 18:26
Località: Borgosatollo (Bs)

0
voti

[29] Re: Sfilabilità dei cavi CEi 64-8

Messaggioda Foto UtenteFranco012 » 10 nov 2018, 21:47

Mi sembra che la cosa sia già stata chiarita al punto [15]:

Mike ha scritto:La norma all'art. 522.8.1.1 richiede esplicitamente: Le dimensioni dei tubi protettivi e dei relativi accessori devono essere tali da permettere di tirare i cavi dopo la messa in opera... poi nei commenti "raccomanda e consiglia" diametri per permettere la sfilabilità. Soddisfatto il requisito principale: poter tirare i cavi (senza danneggiarli ovviamente) hai già soddisfatto la norma. Il rispetto di quanto raccomandato e consigliato è prestazionale.


Se poi dici che non si riesce neppure a smuovere i cavi... non saprei cosa consigliarti, la responsabilità risale comunque a chi ha realizzato la ristrutturazione.
Big fan of ƎlectroYou
Avatar utente
Foto UtenteFranco012
3.666 2 3 6
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 1605
Iscritto il: 8 ago 2015, 19:40
Località: Sardegna

0
voti

[30] Re: Sfilabilità dei cavi CEi 64-8

Messaggioda Foto Utenteettorecastallo » 12 nov 2018, 16:02

gabrisav ha scritto:Non riesco a capire che soluzione vuoi trovare?
Devi modificare l'impianto?



Chiedevo se esiste una soluzione per mettere a norma l'impianto che mi hanno appena rifatto usando corrugati di soli 14mm senza rompere e inserire corrugati da 16 mm come obbligatorio per la 64-8 art 522.8.1.1

Dire che è stata fatta la ristrutturazione senza toccare minimamente il vecchio impianto anni '80?
Avatar utente
Foto Utenteettorecastallo
10 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 53
Iscritto il: 13 ott 2011, 10:18

PrecedenteProssimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 61 ospiti