Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Fusione nucleare fredda

Leggi e teorie della fisica

Moderatori: Foto UtenteDirtyDeeds, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteIanero, Foto UtentePietroBaima

0
voti

[21] Re: Fusione nucleare fredda

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 19 feb 2019, 20:41

Al netto di quanto ha scritto Foto UtentePietroBaima, o meglio, proprio per quanto autorevolmente argomenta, da da pensare che il Rapporto 41 non fu gestito(almeno m'era parso) in modo tale da non concedere spazi al legittimo dubbio.
In carenza, o assenza, di fondamentali teorici avrebbero potuto, magari dovuto, cassare quell'esperienza in modo chiaro, e questo a beneficio di tutti.
Il referente al quale il gruppo si rivolse al termine della sperimentazione aveva certo voce in capitolo per decretare apertamente e in modo inequivocabile l'inconsistenza di quel lavoro; forse, però, ciò non avvenne, e ciò diede il pretesto per recriminare sull'operato.

Saluti
W - U.H.F.
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
22,3k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6459
Iscritto il: 17 lug 2010, 18:42
Località: le 4 del mattino

0
voti

[22] Re: Fusione nucleare fredda

Messaggioda Foto Utentemaubarzi » 19 feb 2019, 22:20

PietroBaima ha scritto:
6367 ha scritto:Non so chi sarebbero i truffatori.

...coloro che propongono da decine di anni macchine rivoluzionarie che nessuno ha potuto esaminare davvero, coloro che propongono esperimenti che nessuno riesce a replicare.

Questa però non è scienza, il metodo scientifico prevede la replicabilità dell'esperimento, se questo non è possibile la cosa dovrebbe essere segata a monte come non scientifica.
A questo punto diventa business, marketing, politica, ...
Avatar utente
Foto Utentemaubarzi
135 1 1 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 175
Iscritto il: 17 dic 2018, 15:15

0
voti

[23] Re: Fusione nucleare fredda

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 19 feb 2019, 22:39

Mai sentito la frase "c'è un drago nel mio garage" oppure di teiere in orbita?
Il discorso è proprio proprio lo stesso.
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
77,5k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 9531
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[24] Re: Fusione nucleare fredda

Messaggioda Foto Utentemaubarzi » 19 feb 2019, 23:30

Anche io tengo un drago in garage, come facevi a saperlo?
Il problema è che non sta a te dimostrare che non c'è ma a me che invece c'è.
Il metodo scientifico ribalta l'ottica.
Avatar utente
Foto Utentemaubarzi
135 1 1 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 175
Iscritto il: 17 dic 2018, 15:15

0
voti

[25] Re: Fusione nucleare fredda

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 19 feb 2019, 23:59

Ma tu dici che c'è perché lo vedi.
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
77,5k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 9531
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[26] Re: Fusione nucleare fredda

Messaggioda Foto Utentemaubarzi » 20 feb 2019, 1:06

e tu di che non è vero ;-)
Avatar utente
Foto Utentemaubarzi
135 1 1 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 175
Iscritto il: 17 dic 2018, 15:15

1
voti

[27] Re: Fusione nucleare fredda

Messaggioda Foto UtentePiercarlo » 20 feb 2019, 4:46

maubarzi ha scritto:e tu di che non è vero ;-)


Non può. Tu dici che vedi un drago nel tuo garage e io posso solo risponderti che IO NON LO VEDO, non che non è vero. Sei tu che del drago devi dimostrarne l'esistenza, non io la sua inesistenza. Inoltre, se l'esistenza di qualcosa non contraddice l'esistenza di qualcosa di già accertato, di per sé un'assenza di prove non è una prova di assenza. Ci vuol dell'altro.
Molti dimenticano che il tribunale della scienza è un tribunale in piena regola e non un tribunale "morale" (come invece diverrebbe se da tribunale scientifico si trasformasse in un inquisitore scientista, come non pochi tendono a travisare per la stessa cosa quando non lo è affatto).

E il metodo scientifico, di cui tanti si ergono a difensori non richiesti, è giusto un insieme di attrezzi concettuali il cui uso richiede ANCHE la replicabilità degli esperimenti (quando è possibile replicarli) ma non è solo questo e soprattutto è giusto un metodo, non una legge da seguire e applicare pedissequamente e senza testa, quasi fosse un articolo di fede. Troppo comodo! :D
Avatar utente
Foto UtentePiercarlo
21,8k 6 10 13
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 5951
Iscritto il: 30 mar 2010, 19:23
Località: Milano

0
voti

[28] Re: Fusione nucleare fredda

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 20 feb 2019, 8:24

Penso che il motto "fatta la legge, trovato l'inganno" sia moolto profondo. E' il primato dello spirito sulla parola, nel bene e nel male. Se Bossetti deve fare l'ergastolo solo perché la prova è scientifica, ciò mi fa star male.
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
5.410 4 10 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3283
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

0
voti

[29] Re: Fusione nucleare fredda

Messaggioda Foto Utentemaubarzi » 20 feb 2019, 10:07

Piercarlo ha scritto:Non può. Tu dici che vedi un drago nel tuo garage e io posso solo risponderti che IO NON LO VEDO, non che non è vero.

Si, hai ragione, questo intendevo.
Piercarlo ha scritto:Sei tu che del drago devi dimostrarne l'esistenza

E' questo il punto, non sta a te dire che non è vero ma a me dimostrare che è vero.
Altrimenti, come dici dopo, diventa
Piercarlo ha scritto:un tribunale "morale"

Piercarlo ha scritto:E il metodo scientifico, di cui tanti si ergono a difensori non richiesti, è giusto un insieme di attrezzi concettuali il cui uso richiede ANCHE la replicabilità degli esperimenti (quando è possibile replicarli) ma non è solo questo e soprattutto è giusto un metodo, non una legge da seguire e applicare pedissequamente e senza testa, quasi fosse un articolo di fede. Troppo comodo! :D

E' un utile strumento per non correre dietro ai ciarlatani.
Se io dichiaro che c'è il drago ma non dico come fare a vederlo giro a te l'onere di dimostrare il contrario, questa è una posizione di comodo mia e apre a discussioni infinite come la storia del drago insegna.
Se invece si entra nel merito di come faccio a dire che il drago c'è, si può discutere caso per caso sugli strumenti che uso per asserire la mia tesi.

Alla fine della discussione, quello che emerge non è se effettivamente il drago c'è o non c'è, ma se quello che dico io è ha fondamento o meno.
Io potrei aver detto che il drago c'è perché ho tirato a caso ma il drago potrebbe esserci veramente.
In questo caso tu potresti dimostrare che la mia affermazione è campata in aria, pur non aggiungendo nulla sull'esistenza effettiva o meno del drago.
Questo, a parer mio, è un ottimo filtro anti fuffa.

Si ragiona sull'esistenza del drago solo se ci sono motivi validi altrimenti si lascia stare perché ci sono cose più concrete su cui investire le risorse di chi non sta facendo ricerca generica, che però, in genere, parte comunque da fondamenti teorici o esplora i punti oscuri della teoria per cercare di fare un po' di luce.

In sunto: fare ricerca sulla fusione fredda va bene, quello che non va bene, a mio avviso, è correre dietro al primo che dichiara di aver ottenuto risultati senza darne le giuste evidenze, come ad es. quelle previste dal metodo scientifico.
Cioè lo si lascia dire che il drago c'è finché non fornisce qualcosa di concreto su cui ragionare e un video su youtube, concorderete, che non è proprio da considerare come una valida evidenza. Se poi queste evidenze ci sono allora va bene. Io non sono un esperto in materia per cui sto ragionando più sul metodo concettuale. Spero mi perdonerete se ho commesso errori grossolani.
Avatar utente
Foto Utentemaubarzi
135 1 1 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 175
Iscritto il: 17 dic 2018, 15:15

0
voti

[30] Re: Fusione nucleare fredda

Messaggioda Foto UtentePiercarlo » 20 feb 2019, 10:36

Infatti il punto non sta nel video su YouTube ma nel rapporto 41 da cui parte tutto. Quel rapporto esiste ed è disponibile in rete. L'ho anche letto in parte, diversi anni fa, e direi che sia piuttosto sobrio, nonostante tutto quel che si può pensare e criticare. E, letto con calma, non lascia nessuno spazio a entusiasmi prematuri e fuori luogo; questi, come tutti i vari sospetti complottistici adombrati in giro, è tutta farina sensazionalistica dei giornalisti (a partire dal far credere che il 41 sia stato censurato, non pubblicato ecc.).

Per come vedo questa faccenda, penso che la miglior cosa da fare sia il riporre tutto in un cassetto in attesa di tempi migliori e di idee più chiare sul da farsi. Per parafrasarmi da solo ( ;-) ), il fatto che su questa storia sia stato preso un granchio, non significa che sia in toto solo un granchio. Per ora quel che appare abbastanza sicuro è che, per cavarne qualcosa, servirà qualcosa di più consistente del mettere insieme un catalizzatore e qualche bombola del gas! :D ;-)
Avatar utente
Foto UtentePiercarlo
21,8k 6 10 13
CRU - Account cancellato su Richiesta utente
 
Messaggi: 5951
Iscritto il: 30 mar 2010, 19:23
Località: Milano

PrecedenteProssimo

Torna a Fisica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti