Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Voci su capitolato: sempre peggio

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentelillo

0
voti

[1] Voci su capitolato: sempre peggio

Messaggioda Foto Utentemagoxax » 6 lug 2019, 9:05

Stamattina ho preso in mano un capitolato e la penultima voce è la seguente:
Codice: Seleziona tutto
ONERI AGGIUNTIVI A CARICO DELL'APPALTATORE riguardanti le seguenti attività:
- Progetto costruttivo
- Prove e verifiche preliminari
- Disegni As Built e documentazione finale secondo standard della Committente da consegnare in n.3 copie cartacee firmate e timbrate (as built, dichiarazioni di conformità, schede materiali, manuali, ecc.) e n.1 copia digitale su CD contenente file editabili e in PDF.
- Manuale Operativo di Manutenzione
- Piano di manutenzione dettagliato
- Catalogo Meccanico suddiviso per categorie di lavoro
- Misure con apposita attrezzatura e registrazione degli assorbimenti preliminari e finali
- Start Up impianti
- Prove e verifiche impianti

Cioè; da capitolato, io, devo chiamare il mio progettista e farmi fare un progetto? :shock:
Per quanto mi riguarda non avevo mai visto richieste simili, a voi è mai capitato?
Avatar utente
Foto Utentemagoxax
2.594 2 3 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1158
Iscritto il: 18 mar 2009, 14:56

0
voti

[2] Re: Voci su capitolato: sempre peggio

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 6 lug 2019, 9:22

ONERI AGGIUNTIVI A CARICO DELL'APPALTATORE riguardanti le seguenti attività:
- Progetto costruttivo


Solo per capire quanto applicabile, a cosa si riferisce il capitolato ?

Ricordo che lustri anni fa, un grande ente nazionale produttore di energia elettrica E... richiedeva
un elenco simile di documentazione per la fornitura di medi impianti di monitoraggio emissioni ambientali di una centrale TE progettati/adattati su misura. Il preparare i documenti, richiedeva tempo, ma ,forse, portava a considerare tutto il ciclo di vita del prodotto fornito.
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
6.394 4 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 2605
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

1
voti

[3] Re: Voci su capitolato: sempre peggio

Messaggioda Foto Utenteferri » 6 lug 2019, 10:58

Almeno lo pagano (se per capitolato intendi computo metrico)
A volte è nel disciplianre tecnico o nel capitolato speciale, onnicomprensivo e che spesso prevale, nella lista dei documenti sul CM o CME.

Poi il costruttivo è obbiettivamente diverso da un progetto esecutivo... (o è un preliminare ricartigliato??)
ma qui inneschiamo un flame :lol:
Avatar utente
Foto Utenteferri
1.109 2 4
Expert
Expert
 
Messaggi: 337
Iscritto il: 24 nov 2012, 11:41

5
voti

[4] Re: Voci su capitolato: sempre peggio

Messaggioda Foto Utentesebago » 6 lug 2019, 11:45

Io gradirei tanto sapere cos'è il progetto "costruttivo" e in cosa si differenzia dal progetto "esecutivo" (o, se volete, cos'è che il progetto "esecutivo" non contiene rispetto al "costruttivo"). Il tutto con chiari riferimenti alla normativa (non alle fantasie al bar dei funzionari).
Poi magari ci facciamo quattro chiacchiere sull'As Built e sui file editabili...
Sebastiano
________________________________________________________________
"Eo bos issettaìa, avanzade e non timedas / sas ben'ennidas siedas, rundinas, a domo mia" (P. Mossa)
Avatar utente
Foto Utentesebago
15,2k 4 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2061
Iscritto il: 1 apr 2005, 19:59
Località: Orune (NU)

0
voti

[5] Re: Voci su capitolato: sempre peggio

Messaggioda Foto Utentemaubarzi » 6 lug 2019, 12:20

La richiesta dei file editabili ha fatto sorridere pure me che non sono del settore...
Avatar utente
Foto Utentemaubarzi
135 1 1 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 175
Iscritto il: 17 dic 2018, 15:15

2
voti

[6] Re: Voci su capitolato: sempre peggio

Messaggioda Foto Utentefpalone » 6 lug 2019, 12:48

sebago ha scritto:Poi magari ci facciamo quattro chiacchiere sull'As Built e sui file editabili...

Due ipotesi :
1) la stazione appaltante ha predisposto un progetto esecutivo così carente da non poter essere considerato tale. Non può ammetterlo, perché altrimenti non potrebbe giustificare l'esistenza di un corposo ufficio tecnico, quindi chiede al fornitore il "costruttivo"
2) stanno chiedendo l' As Built, sapendo che tra richieste di deroghe e varianti verrà fuori una cosa diversa rispetto a quella da capitolato.
Avatar utente
Foto Utentefpalone
12,2k 5 7 10
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2355
Iscritto il: 26 dic 2007, 17:46
Località: roma

1
voti

[7] Re: Voci su capitolato: sempre peggio

Messaggioda Foto Utenteferri » 6 lug 2019, 17:07

A mio avviso, (ma a livello di chiacchiere da bar :)) : Il costruttivo dovrebbe contenere tutte le informazioni per la realizzazione dell'impianto, senza che l'installatore si debba inventare nulla o ingegnerizzare in cantiere secondo le esperienze pregresse.

Dovrebbe contenere le specificità dei materiali, di tutti i materiali previsti nella installazione (visto di rado, ma qualcuno le realizza, con indicati i codici dei vari componenti, anche di impianti relativamente semplici quali impianto VDC);

Specificità e dimensionamento dei supporti degli elementi (sviluppato in base ala scelta della tipologia degli staffaggi). visto molto raramente su un esecutivo, magari con dei tipici o delle sezioni indicative, con i calcoli del dimensionamento (lo si demanda a Hilti o altro fornitore..)

Nei progetti esecutivi, a livello di quadri elettrici, sempre più spesso vedo il tipico avviamento X e tipico avviamento Y. Nel costruttivo tutti gli ausiliari vanno sviluppati, come pure la posizione dei componenti, del sistema barre dei quadri di potenza.. Sviluppati direttamente dall'esecutivo ne ho visti ben pochi.. calati sull'impianto e non oggetto a modifiche, anche pesanti, penso nessuno. Poi naturalmente tutto è relativo in base alla complessità dell'impianto

Liste cavi - ne vedo pochi di esecutivi con le liste cavi verso i componenti, in particolare dei componenti di comando (es a servizio degli impianto HAVC), verso tutto quanto sono impianti speciali etc.

Impianto domotico; mai visto esecutivo che riporta la lista dei componenti, il filare dei collegamenti, con indirizzo degli stessi, la funzioni previste. Spesso si trova solo elenco materiali in computo metrico. Se si è fortunati un elenco punti.

Poi vi sono le specificità impiantistiche. Ho visto casi di impianti, ove l'installatore per prima cosa cabla il quadro e lo posa, secondo lo schema; man mano che posa linee e cavi esegue i collegamenti (visto fare una volta da una ditta che lavora nel petrolchimico - quanto è su progetto è quello che si installa.)
Spesso, nella realtà del terziario, finito di posare cavi si può ingegnerizzare il quadro. (se i quadro è nella posizione prevista dal progettista, a meno che non sia un centralino del negozio sotto casa).

Probabilmente un esecutivo di un impianto di depurazione contiene spesso gli elementi di cui sopra.

In altri impianti, ove vi sono varie figure (artigiani e ditte medio piccole, o anche clienti che procedono per approssimazione nelle varie fasi) si ingegnerizza in cantiere con il procedere dello stesso. Il tecnico se va bene passa in cantiere una volta a settimana...
Avatar utente
Foto Utenteferri
1.109 2 4
Expert
Expert
 
Messaggi: 337
Iscritto il: 24 nov 2012, 11:41

1
voti

[8] Re: Voci su capitolato: sempre peggio

Messaggioda Foto UtenteSympler82 » 6 lug 2019, 17:16

Parlo in base alla mia esperienza..
In fase di progetto esecutivo il più delle volte ci sono ancora troppe incognite. Non avrebbe senso sviluppare nel dettaglio quando uno sa già che tra informazioni che arrivano in corso d'opera e varianti di ogni tipo, il lavoro di revisione sarebbe piuttosto corposo.

Visti i compensi che girano in certi ambienti è già bello avere un preliminare "rimarchiato".
Avatar utente
Foto UtenteSympler82
203 1 4 5
Expert
Expert
 
Messaggi: 262
Iscritto il: 10 lug 2015, 7:38

2
voti

[9] Re: Voci su capitolato: sempre peggio

Messaggioda Foto Utentesebago » 6 lug 2019, 17:57

ferri ha scritto:A mio avviso, (ma a livello di chiacchiere da bar :)) : Il costruttivo dovrebbe contenere tutte le informazioni per la realizzazione dell'impianto, senza che l'installatore si debba inventare nulla o ingegnerizzare in cantiere secondo le esperienze pregresse.

Questo, però, ha già un suo nome: si chiama esecutivo.
Sebastiano
________________________________________________________________
"Eo bos issettaìa, avanzade e non timedas / sas ben'ennidas siedas, rundinas, a domo mia" (P. Mossa)
Avatar utente
Foto Utentesebago
15,2k 4 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2061
Iscritto il: 1 apr 2005, 19:59
Località: Orune (NU)

1
voti

[10] Re: Voci su capitolato: sempre peggio

Messaggioda Foto Utenteferri » 6 lug 2019, 18:21

Ciao Sebago.. banalmente una via cavi di un progetto esecutivo di in canale distribuzione intende: passo li.. se è bravo indica altezza del canale, e forse se staffato a parete o soffitto

Costruttivo: dato che non sono solo sull'impianto e magari vi sono altre installazioni (chi fa le sovrapposizioni con altri tecnici magari di altri studi??) e/o banalmente elementi strutturali che non sempre sulla carta a priori sono evidenti: il tratto del canale è circa il medesimo, ma con 10 accessori e salti di quota per adattarsi all'andamento realizzabile.

Capitato mai che termotecnico dia indicazioni su una data regolazione e al momento della installazione, per costi, approccio dell'installatore, convenienza dell'idraulico, o N motivi si rifanno totalmente gli ausiliari in base a quanto installato realmente? a me capita sempre più spesso...
poi quoto confermo quanto presente in [8]
Avatar utente
Foto Utenteferri
1.109 2 4
Expert
Expert
 
Messaggi: 337
Iscritto il: 24 nov 2012, 11:41

Prossimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 20 ospiti