Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Come regolare la corrente per led con Arduino

Progetti, interfacciamento, discussioni varie su questa piattaforma.

Moderatori: Foto UtenteMassimoB, Foto UtenteWALTERmwp, Foto Utentexyz

0
voti

[41] Re: Come regolare la corrente per led con Arduino

Messaggioda Foto UtenteAleEl » 29 ago 2019, 12:33

Foto UtentePietroBaima scusa l'insistenza, hai qualche novità?
Nel frattempo io sono tornato dalle vacanze :(
Quindi ho il mio piccolo laboratorio a disposizione, per verificare se ho già componenti o se devo fare qualcosa
Avatar utente
Foto UtenteAleEl
13 2 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 200
Iscritto il: 9 ago 2016, 20:22

1
voti

[42] Re: Come regolare la corrente per led con Arduino

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 29 ago 2019, 17:08

boiler ha scritto:Altrimenti ci sarebbe il femtobuck

Quoto in pieno.
Si tratta di un buck in current mode, che è esattamente quando avrei voluto costruire io.

AleEl ha scritto:Foto Utenteboiler grazie del consiglio, però per ora voglio vedere se si riesce a fare qualcosa con il circuito autocostruito

Foto Utenteboiler ha trovato esattamente quando avrei voluto utilizzare io.
E’ inutile costruire un circuito se lo si trova già fatto, a quel prezzo.
Ti risulterà impossibile spendere di meno e in fatto di esperienza, è molto meglio studiarsi il datasheet.

AleEl ha scritto:Foto UtentePietroBaima scusa se ti disturbo nuovamente, ma ho una domanda da farti..
Io sto studiando elettronica ed elettrotecnica in un istituto tecnico
Tu ti sei offerto di aiutarmi, buttando giù uno schema per me (e ti ringrazio ancora ora), ciò significa che se non ho capito male lo schema lo realizzi tu, da zero...

Ora, io mi chiedevo quali studi o cos'altro tu abbia fatto per riuscire a buttar giù uno schema di un circuito da realizzare, partendo da uno schermo bianco...
Io vorrei tanto arrivare a saper fare ciò..

Mi fa molto piacere il tuo entusiasmo e ti invito a coltivarlo e a proteggerlo, non lasciare che appassisca, mai.
Per quanto riguarda me, non sono un elettronico, ma ho avuto la passione per questa materia fin da piccolo, per cui i consigli che mi sento di darti sono quelli di provare a costruire i circuiti che ti propongono sui data sheet, analizzarli, cercare di capirli.
Col tempo acquisirai esperienza e potrai proporre tu degli schemi.
Oggi, con internet, hai una risorsa che, se ben usata, può fare miracoli, in fatto di reperibilità dell’informazione. E poi c’è sempre EY :mrgreen: dove puoi proporre i tuoi schemi e analizzarli con chi ha più esperienza.
Ti consiglio di comprare un femtobuck (non per pigrizia, ma perché lo rifarei esattamente uguale) e cominciare a chiederti come funziona. Io sono qui se hai bisogno di aiuto.

AleEl ha scritto:Nel frattempo io sono tornato dalle vacanze :(

Ottimo, le vacanze sono noiose perché non si possono costruire circuiti.
Io potevo portare con me al mare solo i generi di prima necessità (cacciavite, tester, saldatore, stagno, una o due millefori) ma trovare i componenti era sempre un casino. :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
77,1k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 9401
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[43] Re: Come regolare la corrente per led con Arduino

Messaggioda Foto UtenteAleEl » 29 ago 2019, 18:22

Foto UtentePietroBaima grazie della risposta e di tutti i consigli. Tuttavia, mi è sorto un dubbio:
Se io usassi una cosa come questa?

https://it.aliexpress.com/item/32842624 ... b201603_55

E' un regolatore variabile sia in corrente che in tensione...
io pensavo di fare ciò:

Prima di montarlo per alimentare i led, metto in output una resistenza e regolo il limite di corrente a 700mA per i diodi da 3W (una schedina per ogni serie di led, quindi 6 schede) e a 1000 mA per i diodi da 10 Watt.
Fatto ciò, in uscita metto una scheda MOSFET (fatta da me), per regolare la luminosità.

Quindi, in ordine, ci saranno:

Scheda con limitazione di corrente ---> Scheda PWM con MOSFET ---> Serie di led

Così può andare?
Avatar utente
Foto UtenteAleEl
13 2 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 200
Iscritto il: 9 ago 2016, 20:22

0
voti

[44] Re: Come regolare la corrente per led con Arduino

Messaggioda Foto UtenteAleEl » 29 ago 2019, 18:48

Avatar utente
Foto UtenteAleEl
13 2 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 200
Iscritto il: 9 ago 2016, 20:22

0
voti

[45] Re: Come regolare la corrente per led con Arduino

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 29 ago 2019, 19:00

Può andare, assicurati solo che in uscita ci sia un elettrolitico sufficiente, in modo che le correnti del PWM si chiudano su di lui, altrimenti parallelane uno.

La soluzione di usare un circuito apposito è migliore, ma preferisco che tu ti faccia un po’ di esperienza.
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
77,1k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 9401
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[46] Re: Come regolare la corrente per led con Arduino

Messaggioda Foto Utentepusillus » 29 ago 2019, 19:09

Ho trovato questi tre articoletti che spiegano come funzionano il buck e boost converter e si utilizza il superArduino. Non mi pare i i circuiti siano il massimo dell'efficienza ma non sono così bravo da poter dare un giudizio. Mi sembrano comunque interessanti a livello didattico.
http://www.electronoobs.com/eng_circuitos_tut10.php
Immagine
Un lungo viaggio di mille miglia comincia con un solo passo
Lao Tzu
Avatar utente
Foto Utentepusillus
1.612 1 5 11
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 632
Iscritto il: 5 mar 2016, 15:19
Località: Latina

0
voti

[47] Re: Come regolare la corrente per led con Arduino

Messaggioda Foto UtenteAleEl » 29 ago 2019, 19:23

PietroBaima ha scritto:Può andare, assicurati solo che in uscita ci sia un elettrolitico sufficiente, in modo che le correnti del PWM si chiudano su di lui, altrimenti parallelane uno.

La soluzione di usare un circuito apposito è migliore, ma preferisco che tu ti faccia un po’ di esperienza.


Quale capacità di condensatore metto in parallelo? O meglio, quale sarebbe la capacità ideale in uscita? Così in base a quel che c'è già nella PCB, vedo cosa fare

(L'idea di farmi un PCB specifico non mi dispiaceva però.. Sia per il fatto che riuscire a fare un PCB e vederlo funzionare, ripaga tutto il lavoro, sia per il fatto che non ho chissà quanto spazio, e 7 moduli di quelli linkati occupano un po', contando che mancano i MOSFET. Tuttavia, troverò una soluzione anche per questo :D )

Grazie Foto Utentepusillus per il link: ora darò un'occhiata per studiare meglio il tutto.
Avatar utente
Foto UtenteAleEl
13 2 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 200
Iscritto il: 9 ago 2016, 20:22

2
voti

[48] Re: Come regolare la corrente per led con Arduino

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 29 ago 2019, 19:29

pusillus ha scritto:Mi sembrano comunque interessanti a livello didattico.

Va bene fino a quando pretendono di far fare il feedback ad arduino, manca del tutto la compensazione del feedback del convertitore (anche se fatta via software ci va comunque... poli e zeri, questi sconosciuti) e inoltre il codice non tiene conto del ritardo di esecuzione del codice rispetto alla variazione di uscita del convertitore.

Nel buck-boost c’è un errore bruttarello: la tensione di uscita di tale convertitore è negativa e non è possibile partizionarla e portarla ad un ingresso analogico di arduino, come è stato fatto.
Bisogna aggiungere una resistenza verso +5V e calcolare il tutto in maniera da aggiungere un offset alla tensione di uscita, altrimenti non funziona.

Sarei curioso di sapere da Foto UtenteIsidoroKZ cosa ne pensa di quel sito, se ha un attimo.

Ciao
Pietro
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
77,1k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 9401
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[49] Re: Come regolare la corrente per led con Arduino

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 29 ago 2019, 19:35

AleEl ha scritto:Quale capacità di condensatore metto in parallelo? O meglio, quale sarebbe la capacità ideale in uscita? Così in base a quel che c'è già nella PCB, vedo cosa fare

Questo dipende dalla frequenza di switching del PWM.

AleEl ha scritto:(L'idea di farmi un PCB specifico non mi dispiaceva però.. Sia per il fatto che riuscire a fare un PCB e vederlo funzionare, ripaga tutto il lavoro, sia per il fatto che non ho chissà quanto spazio, e 7 moduli di quelli linkati occupano un po', contando che mancano i MOSFET. Tuttavia, troverò una soluzione anche per questo :D )

Devi pilotare i LED indipendentemente?
Puoi mettere un solo generatore di corrente, se riesce ad andare su in tensione a sufficienza, e poi cortocircuitare pezzi di serie di LED, ognuno con un suo MOS.
Se ti interessa questa soluzione mi serve sapere il numero di LED che hai, la tensione diretta di ogni LED e i 7 gruppi da quanti LED sono formati.
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
77,1k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 9401
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[50] Re: Come regolare la corrente per led con Arduino

Messaggioda Foto UtenteAleEl » 29 ago 2019, 19:52

PietroBaima ha scritto:Questo dipende dalla frequenza di switching del PWM.


Penso di tenere la frequenza di base di Arduino, che è 976Hz

PietroBaima ha scritto:Devi pilotare i LED indipendentemente?
Puoi mettere un solo generatore di corrente, se riesce ad andare su in tensione a sufficienza, e poi cortocircuitare pezzi di serie di LED, ognuno con un suo MOS.
Se ti interessa questa soluzione mi serve sapere il numero di LED che hai, la tensione diretta di ogni LED e i 7 gruppi da quanti LED sono formati.


Sì, devo pilotarli indipendentemente.
In casa io avrei già una scheda regolabile in tensione e corrente, da 8A.
Però non capisco come possa andar bene se le regolazioni sono indipendenti per ogni serie di led (e sono 7) ...
Avatar utente
Foto UtenteAleEl
13 2 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 200
Iscritto il: 9 ago 2016, 20:22

PrecedenteProssimo

Torna a Arduino

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite