Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

impianto di terra

Circuiti e campi elettromagnetici

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteEdmondDantes

0
voti

[1] impianto di terra

Messaggioda Foto Utenteiissmottura » 14 ott 2012, 16:06

salve....
mi scuso in anticipo per la ripetitività della domanda che vorrò porre.
Mi riferisco all'impianto di messa a terra e la mia domanda è:
quando un individuo tocca parti in tensione, ovvero carcasse elettriche che accidentalmente hanno assunto una certa tensione V, cosa avviene esattamente, quale ramo prende la corrente quale percorso fa?
grazie per l'eventuale risposta da vostra parte.
Avatar utente
Foto Utenteiissmottura
10 1 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 58
Iscritto il: 13 ago 2012, 16:32

0
voti

[2] Re: impianto di terra

Messaggioda Foto Utentemir » 14 ott 2012, 16:56

iissmottura ha scritto:quando un individuo tocca parti in tensione, ovvero carcasse elettriche ...

la "carcassa" in questione ha il collegamento di terra ?
Avatar utente
Foto Utentemir
59,7k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20099
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

1
voti

[3] Re: impianto di terra

Messaggioda Foto UtenteLele_u_biddrazzu » 14 ott 2012, 16:56

Ciao per caso frequenti l'Itis Mottura di Caltanissetta?
iissmottura ha scritto:quale ramo prende la corrente quale percorso fa?

Dipende dal caso particolare preso in considerazione... tieni presente che la corrente tende ad "andare" dal punto a maggiore potenziale verso quello a minore potenziale "privilegiando" i percorsi con minore resistenza elettrica :-P

Se hai altri dubbi, ti consiglio di esporli con l'aiuto di qualche schema fatto con fidocadj ;-)
Emanuele Lorina

- "Non è forte chi non cade, ma chi cadendo ha la forza di rialzarsi". (J. Morrison)
- Tavole della legge by admin
Avatar utente
Foto UtenteLele_u_biddrazzu
7.860 3 8 12
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1265
Iscritto il: 23 gen 2007, 16:13
Località: Modena

5
voti

[4] Re: impianto di terra

Messaggioda Foto UtenteRenzoDF » 14 ott 2012, 18:47

iissmottura ha scritto:... quando un individuo tocca parti in tensione, ovvero carcasse elettriche che accidentalmente hanno assunto una certa tensione V, cosa avviene esattamente, quale ramo prende la corrente quale percorso fa?...

Beh, se l'individuo:
a) è un vegetale, la corrente prenderà la strada del ramo che è andato a toccare la carcassa, passerà nel fusto scenderà per le radici e si disperderà nel terreno, l'intensità della corrente che lo attraversa sarà determinata sia dalla tensione V che dalla resistenza totale che detto vegetale presenta verso terra e in particolare dalla ramificazione e lunghezza delle radici, dal tipo di terreno e da quanto abbondanti sono state le precipitazioni dell'ultimo mese ... sempre che non sia un vegetale da appartamento magari provvisto di vaso e sottopiatto in plastica appoggiato su un tavolino in vetro con ruote in PVC che magari non è stato inaffiato da 6 mesi, nel qual caso la corrente risulterà molto ma molto ridotta. :-)

b) è un animale, per esempio un umano, la corrente entrando per esempio dalla mano, percorrerà il braccio scenderà sul tronco, si dividerà nelle due gambe (sempre che siano tutte e due appoggiate al suolo), attraverserà i calzini, passerà nelle calzature , entrerà nel pavimento ... scenderà per i muri (e anche per le scale) e ancora una volta si disperderà nel terreno per chiudersi attraverso il collegamento a terra del centro stella della cabina; ovviamente la corrente dipenderà anche in questo caso da molti fattori, stato dell'epidermine, massa corporea, buco nelle scarpe se ci sono (e nei calzini), stato del suolo sottostante ecc.

E' ovvio che se l'animale salta o vola e non "chiude" il circuito la corrente è nulla (o quasi). :-)
"Il circuito ha sempre ragione" (Luigi Malesani)
Avatar utente
Foto UtenteRenzoDF
52,8k 8 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 12475
Iscritto il: 4 ott 2008, 9:55

0
voti

[5] Re: impianto di terra

Messaggioda Foto Utenteiissmottura » 15 ott 2012, 16:58

mir ha scritto:la "carcassa" in questione ha il collegamento di terra ?


certamente
Ultima modifica di Foto Utenteadmin il 15 ott 2012, 17:03, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Eliminata parte inutile della citazione
Avatar utente
Foto Utenteiissmottura
10 1 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 58
Iscritto il: 13 ago 2012, 16:32

0
voti

[6] Re: impianto di terra

Messaggioda Foto Utenteiissmottura » 15 ott 2012, 16:58

Lele_u_biddrazzu ha scritto:Ciao per caso frequenti l'Itis Mottura di Caltanissetta?


si perché?
Ultima modifica di Foto Utenteadmin il 15 ott 2012, 17:01, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Eliminata parte inutile della citazione integrale
Avatar utente
Foto Utenteiissmottura
10 1 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 58
Iscritto il: 13 ago 2012, 16:32

0
voti

[7] Re: impianto di terra

Messaggioda Foto Utenteiissmottura » 15 ott 2012, 17:03

RenzoDF ha scritto:
iissmottura ha scritto:... e ancora una volta si disperderà nel terreno per chiudersi attraverso il collegamento a terra del centro stella della cabina;


ma scusami non ho capito benissimo, o meglio sei stato chiasrissimo ma forse ho qualche problema io, nel qual caso dovrei farmi controllare :D
ecco cosa non mi è ancora ben chiaro:
1)nel momento stesso in cui la corrente ti attraversa per raggiungere l'impianto di terra, non ti crea danni?
2)come fa la corrente a sapere dove si trova l'impianto ? dal momento che hai scritto: "e ancora una volta raggiunge l'impianto di terra all'interno della cabina stessa..?"... mhhh sono perplesso :?
Avatar utente
Foto Utenteiissmottura
10 1 4
New entry
New entry
 
Messaggi: 58
Iscritto il: 13 ago 2012, 16:32

0
voti

[8] Re: impianto di terra

Messaggioda Foto Utentelillo » 15 ott 2012, 17:08

1) può anche ammazzarti
2) la corrente non sa nulla, ma deve semplicemente richiudersi.
Avatar utente
Foto Utentelillo
17,9k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3373
Iscritto il: 25 nov 2010, 11:30
Località: Nuovo Mondo

0
voti

[9] Re: impianto di terra

Messaggioda Foto UtenteLele_u_biddrazzu » 15 ott 2012, 17:10

iissmottura ha scritto:
Lele_u_biddrazzu ha scritto:Ciao per caso frequenti l'Itis Mottura di Caltanissetta?


si perché?

No niente, pura curiosità dato che in quella scuola ho frequentato un simpatico corso di tango argentino :mrgreen:
Emanuele Lorina

- "Non è forte chi non cade, ma chi cadendo ha la forza di rialzarsi". (J. Morrison)
- Tavole della legge by admin
Avatar utente
Foto UtenteLele_u_biddrazzu
7.860 3 8 12
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1265
Iscritto il: 23 gen 2007, 16:13
Località: Modena

0
voti

[10] Re: impianto di terra

Messaggioda Foto Utenteperotmichel » 15 ott 2012, 17:32

l'impianto di terra è lo zero per eccellenza quindi la corrente passa nel punto di minor resistenza. ora se io tocco una carcassa in tensione ed ho un paio di scarpe in gomma ( che equivale a migliaia di ohm) non mi succede niente, ma se con l'altra mano tocco un rubinetto od un telaio di una finestra od un'altra carcassa elettrica non in tensione prendo la scossa
Avatar utente
Foto Utenteperotmichel
11 3
 
Messaggi: 33
Iscritto il: 15 ott 2012, 15:56

Prossimo

Torna a Elettrotecnica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 15 ospiti