Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

problema su schema alimentatore

Circuiti e campi elettromagnetici

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteEdmondDantes

0
voti

[1] problema su schema alimentatore

Messaggioda Foto Utentedanielealfa » 25 ott 2016, 16:54

salve a tutti, ho da chiedere un aiuto su questo schema:
http://vasileelettronic.altervista.org/progetti%20elettronica/Alimentatore%20Regolabile.htm
funziona tutto, pero non riesco a regolare la corrente in uscita.
cioe' riesco a regolarla da 1 A fino a circa 5A, e' un mio problem ho esiste un prblema nello schema?
ho ricontrollato lo stampato ma non vedo dove sia l errore.
voi che ne pensate?
Avatar utente
Foto Utentedanielealfa
182 1 3 7
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 972
Iscritto il: 27 mag 2009, 22:51

0
voti

[2] Re: problema su schema alimentatore

Messaggioda Foto Utenteelfo » 25 ott 2016, 18:16

danielealfa ha scritto:schema:
http://vasileelettronic.altervista.org/progetti%20elettronica/Alimentatore%20Regolabile.htm
[cut]
riesco a regolarla da 1 A .

E' una caratteristica dell'alimentatore.
La corrente minima di corto circuito Isc vale:

Isc = 0.65 V / R13 = 0.65 V / 0.47 ohm = 1.38 A

Vedi data sheet dell' LM723

http://www.ti.com/lit/ds/symlink/lm723.pdf
Avatar utente
Foto Utenteelfo
1.904 1 3 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 685
Iscritto il: 15 lug 2016, 13:27

0
voti

[3] Re: problema su schema alimentatore

Messaggioda Foto Utentedanielealfa » 25 ott 2016, 18:21

per poter abbassare la corrente non si puo fare nulla?
Avatar utente
Foto Utentedanielealfa
182 1 3 7
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 972
Iscritto il: 27 mag 2009, 22:51

0
voti

[4] Re: problema su schema alimentatore

Messaggioda Foto Utenteedgar » 25 ott 2016, 18:25

E' un dato di progetto, la protezione in corrente del 723 è data da un transistor che inizia a condurre quando ci sono circa 0.6 V tra tra CL e CS. Se fai due calcoli con la legge di ohm, su R13 otterrai questa tensione con una corrente un po' superiore a 1 A. Il potenziometro può solo far salire la soglia di protezione in corrente. Se vuoi iniziare la limitazione a correnti minori bisogna aumentare R13 o modificare il circuito.
qual è la minima corrente che vorresti raggiungere?
Avatar utente
Foto Utenteedgar
4.697 3 3 8
Master
Master
 
Messaggi: 2208
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

0
voti

[5] Re: problema su schema alimentatore

Messaggioda Foto Utentedanielealfa » 25 ott 2016, 18:33

ciao grazie delle vostre risposte.
come limitazione piu' in basso , verso lo 0 si puo' andare meglio e'.
Avatar utente
Foto Utentedanielealfa
182 1 3 7
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 972
Iscritto il: 27 mag 2009, 22:51

0
voti

[6] Re: problema su schema alimentatore

Messaggioda Foto Utenteedgar » 25 ott 2016, 18:37

Se vuoi arrivare a zero sarebbe meglio cambiare schema in toto. Per farla sporca si potrebbe mettere un diodo in serie ad R13 e aggiungere così una caduta fissa di una giunzione. Il problema maggiore è che la VF di un diodo dipende in maniera abbastanza pesante dalla corrente che vi scorre e dalla temperatura. Se non si hanno grandi aspettative si può usare.
Avatar utente
Foto Utenteedgar
4.697 3 3 8
Master
Master
 
Messaggi: 2208
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

0
voti

[7] Re: problema su schema alimentatore

Messaggioda Foto Utentedanielealfa » 25 ott 2016, 18:45

ho provato con un diodo ma non ho avito migliorie , tu che schema mi potresti consigliare , se possibile con pochi comopnenti , anche da 0 a 3 A e da 1 a 30 volt
Avatar utente
Foto Utentedanielealfa
182 1 3 7
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 972
Iscritto il: 27 mag 2009, 22:51

0
voti

[8] Re: problema su schema alimentatore

Messaggioda Foto Utenteedgar » 25 ott 2016, 18:53

L'hai collegato così?

Avatar utente
Foto Utenteedgar
4.697 3 3 8
Master
Master
 
Messaggi: 2208
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

0
voti

[9] Re: problema su schema alimentatore

Messaggioda Foto Utentedanielealfa » 25 ott 2016, 19:50

ok , avevo preso un diodo bruciato. pero' va collegato nel senso opposto , come lo hai disegnato tu non funziona
Avatar utente
Foto Utentedanielealfa
182 1 3 7
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 972
Iscritto il: 27 mag 2009, 22:51

0
voti

[10] Re: problema su schema alimentatore

Messaggioda Foto Utenteelfo » 25 ott 2016, 20:36

Mi scuso di "rubare" il thread a Foto Utenteedgar ma il circuito e' disegnato giusto.

Probabilmente tu hai utilizzato il diodo "sbagliato" (un PN al posto di un NP come e' giusto che sia :mrgreen: )

Io ci metterei un diodo da 6 A es P600A
Avatar utente
Foto Utenteelfo
1.904 1 3 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 685
Iscritto il: 15 lug 2016, 13:27

Prossimo

Torna a Elettrotecnica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti