Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Dimensionamento cavi e caduta di tensione

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteBrunoValente, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto Utentecarloc, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto Utenteg.schgor

0
voti

[1] Dimensionamento cavi e caduta di tensione

Messaggioda Foto Utentemisterita » 8 ott 2017, 19:27

Per calcolare la dimensione del cavo stavo usando questo programma:
http://www.oppo.it/calcoli/cavi/calcolo ... e_cavo.php
Devo calcolare la sezione di un cavo di un mantenitore per moto lungo 4 metri con potenza di 12 v e 0,6 A

Se non ho capito male dovrei mettere:

Tensione 12V
Potenza 7.2W
Caduta di tensione 0,2
Lunghezza 4

Ho qualche perplessita:
la tolleranza di caduta di tensione, 2% è un valore corretto?
La lunghezza del cavo, va bene 4 o devo mettere 8 metri (andata e ritorno)?

Così facendo mi viene 0.43 mm2 , è corretto?
Tks
Avatar utente
Foto Utentemisterita
23 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 121
Iscritto il: 2 mag 2015, 16:47

0
voti

[2] Re: Dimensionamento cavi e caduta di tensione

Messaggioda Foto Utentemir » 8 ott 2017, 21:40

misterita ha scritto:Devo calcolare la sezione di un cavo di un mantenitore per moto lungo 4 metri con potenza di 12 v V e 0,6 A..

Per questo tipo di carico (12 V 7,2 W in cc lungh.4m) direi che una sezione di 1mmq sia più che sufficiente, ovviamente oltre la sezione occorre considerare anche il tipo di posa. ;-)
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
60,2k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20229
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

0
voti

[3] Re: Dimensionamento cavi e caduta di tensione

Messaggioda Foto Utentemisterita » 9 ott 2017, 23:48

usti...ho toppato alla grande allora io li avrò fatti si e no 0,5
Avatar utente
Foto Utentemisterita
23 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 121
Iscritto il: 2 mag 2015, 16:47

0
voti

[4] Re: Dimensionamento cavi e caduta di tensione

Messaggioda Foto Utentemisterita » 11 ott 2017, 13:52

ma il calcolo dove era sbagliato?
Avatar utente
Foto Utentemisterita
23 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 121
Iscritto il: 2 mag 2015, 16:47

1
voti

[5] Re: Dimensionamento cavi e caduta di tensione

Messaggioda Foto UtenteFranco012 » 11 ott 2017, 15:00

Il calcolo non era sbagliato, nel senso che tu hai effettuato l'inserimento dei dati in maniera corretta. Tuttavia, quello proposto è un "dimensionamento di massima dei conduttori" (come evidenziato nel titolo nella pagina web) che non tiene conto, come ha già fatto osservare Foto Utentemir, del metodo di posa, che influisce sullo smaltimento del calore e sulla protezione meccanica del cavo. Comunque, per 4 metri di cavo non c'è da farsi molti problemi, usa un cavo bipolare da 1 mmq di sezione, come ti è stato suggerito, e vai tranquillo.
Big fan of ƎlectroYou
Avatar utente
Foto UtenteFranco012
2.833 2 3 6
Master
Master
 
Messaggi: 1214
Iscritto il: 8 ago 2015, 19:40
Località: Sardegna

0
voti

[6] Re: Dimensionamento cavi e caduta di tensione

Messaggioda Foto Utentemir » 11 ott 2017, 21:03

Foto Utentemisterita, leggo che ti ha già correttamente risposto Foto UtenteFranco012, pertanto sul dimensionamento/posa del cavo c'è poco da aggiungere se non quello di curare anche l'aspetto connessione della linea che dovrà essere realizzato, considerando anche in questo caso la posa (ambiente) ed eventuali sollecitazioni meccaniche, se la "prolunga" fosse riposta a movimenti/spostamenti.
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
60,2k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20229
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

0
voti

[7] Re: Dimensionamento cavi e caduta di tensione

Messaggioda Foto Utentemisterita » 12 ott 2017, 13:24

il cavo è volante, è un mantenitore per moto la lunghezza serve per arrivare dall'alimentatore inserito nella presa alle moto, tengo a precisare che non le lascio attaccate tutto l'inverno , in genere a rotazione per un paio di giorni al mese giusto per tenerle in carica, se la posa non è un problema e il calcolo è giusto posso lasciare lo 0,5 o devo rifarlo? Al limite per il cavo ci metto due minuti potrei anche rifarlo ma posso lasciare i 20 cm di morsetti delle moto con la sezione 0,5?
Avatar utente
Foto Utentemisterita
23 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 121
Iscritto il: 2 mag 2015, 16:47

0
voti

[8] Re: Dimensionamento cavi e caduta di tensione

Messaggioda Foto Utentemir » 12 ott 2017, 19:30

misterita ha scritto:il cavo è volante..

In tal caso un cavo bipolare (2x1) gommato indicato per l'utilizzo in esterno e ben fissato se pur "volante".
misterita ha scritto:..posso lasciare lo 0,5 o devo rifarlo?

Io opteri per un 2 x 1 mmmq
misterita ha scritto:..posso lasciare i 20 cm di morsetti delle moto con la sezione 0,5?

Per i 20 cm, va bene lo 0,5 mmq, ma attenzione alle connessioni.. ;-)
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
60,2k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20229
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

0
voti

[9] Re: Dimensionamento cavi e caduta di tensione

Messaggioda Foto Utentemisterita » 13 ott 2017, 17:14

Perfetto ti ringrazio, filo sostituito, come cablaggi ho usato questi connettori impermeabili, dovrebbero andar bene :ok:
connettori.jpg
connettori.jpg (63.42 KiB) Osservato 1647 volte


edit Foto Utentemir . Le immagini vanno postate utilizzando la funzione invia allegato in basso alla casella rispondi e di dimensioni 480x640 max in jpg, non sono ammessi link esterni. Grazie
Avatar utente
Foto Utentemisterita
23 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 121
Iscritto il: 2 mag 2015, 16:47

0
voti

[10] Re: Dimensionamento cavi e caduta di tensione

Messaggioda Foto Utentemir » 13 ott 2017, 20:52

misterita ha scritto:dovrebbero andar bene :ok:

Occhio alla crimpatura dei puntalini. ;-)
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
60,2k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20229
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: MSN [Bot] e 19 ospiti