Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Dubbio su esercizio sul regime sinusoidale

Circuiti e campi elettromagnetici

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteEdmondDantes

0
voti

[1] Dubbio su esercizio sul regime sinusoidale

Messaggioda Foto Utentegiuseppef997 » 14 giu 2018, 19:03

Ciao, ho un problema con un esercizio.



Le richieste sono :
1)fattore di potenza ai morsetti del generatore;
2)potenza media erogata dal generatore;
3)potenza reattiva erogata dal generatore;
4)potenza complessa erogata dal generatore;
il dubbio mi sorge sull'inizio dello svolgimento. Posso ridurre tutto ad un'unica impedenza in questo modo?
calcolo la serie: resistenza e condensatore; resistenza induttore :
z1 = 10-j5 --- z2= 8+j6
e parallelo : zp= 6.15+j0.76 =>
in serie con la resistenza rimasta da 2 ohm : zeq : 8.15+j0.76
Poi ricavarmi la corrente e calcolare le varie potenze richieste.
Grazie!

@edit Foto Utentemir Per inserire disegni e/o schemi utilizzare FidocadJ (qui info utili per l'utilizzo), si rende così la possibilità a chi interviene di interagire anche sugli schemi dei circuiti in questione. Altre info su FidocadJ alla voce Help del menu a tendina in alto. ;-)
Ultima modifica di Foto Utentemir il 14 giu 2018, 19:26, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Eliminata immagine, ed inserito disegno circuito elettrico con FidocadJ.
Avatar utente
Foto Utentegiuseppef997
10 3
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 9 giu 2018, 17:17

0
voti

[2] Re: Dubbio su esercizio sul regime sinusoidale

Messaggioda Foto Utentewruggeri » 14 giu 2018, 19:22

Quella roba che hai scritto è incomprensibile, quindi non posso dirti se sia corretta o meno... detto questo, si tratta semplicemente di mettere in serie la resistenza da 2 Ohm e la resistenza equivalente ottenuta dagli altri due rami, che sono in parallelo tra loro.
Rispondo solo a chi si esprime correttamente in italiano.
Se non conosci un argomento, non parlarne.
Gli unici fatti sono quelli dimostrabili, il resto è opinione.
Non dirò una parola sulla politica e sul M5S, del quale aspetto solo l'estinzione.
Avatar utente
Foto Utentewruggeri
4.300 1 6 13
Master
Master
 
Messaggi: 829
Iscritto il: 25 nov 2016, 18:46

0
voti

[3] Re: Dubbio su esercizio sul regime sinusoidale

Messaggioda Foto Utentegiuseppef997 » 14 giu 2018, 19:38

Ma non è corretto mettere in serie:
-la resistenza con il condensatore nel ramo di sx
-la resistenza con l'induttore nel ramo di dx
e realizzare il parallelo tra i due rami?
grazie
Avatar utente
Foto Utentegiuseppef997
10 3
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 9 giu 2018, 17:17

0
voti

[4] Re: Dubbio su esercizio sul regime sinusoidale

Messaggioda Foto UtenteEdmondDantes » 14 giu 2018, 20:30

È corretto, ma devi dire serie tra resistenza e reattanza capacitiva/induttiva.
Nello schema non scrivere il valore della reattanza moltiplicato per j: la reattanza capacitiva vale 5 ohm e quella induttiva 6 ohm.
È chiaro?
Il Conte di Montecristo

Se non studio un giorno, me ne accorgo io. Se non studio due giorni, se ne accorge il pubblico.
La scienza non è democratica e le sue leggi non si decidono per alzata di mano.
Non seguo il metodo Montessori.
Avatar utente
Foto UtenteEdmondDantes
7.784 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2357
Iscritto il: 25 lug 2009, 22:18
Località: Marsiglia

1
voti

[5] Re: Dubbio su esercizio sul regime sinusoidale

Messaggioda Foto Utentegiuseppef997 » 14 giu 2018, 20:42

Sì, errore mio. Per quanto riguarda lo schema, l'ho riportato esattamente come lo ha disegnato il Prof.
Potresti vedere se i passaggi sono corretti?
-Serie tra resistenza e reattanza capacitiva : Z1 = 10-j5
-Serie tra resistenza e reattanza induttiva : Z2 = 8+j6
-Parallelo tra ramo di sx e ramo di dx : 1/z = 1/z1 + 1/z2 = 6.15+j0.76
-Serie tra resistenza(2 ohm) e l'impedenza appena calcolata : 6,15+j0.76+2 = 8.15+j0.76
E' corretto?
Ultima modifica di Foto Utenteadmin il 14 giu 2018, 21:20, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: eliminata citazione integrale del messaggio che precede. Basta usare il tasto Rispondi
Avatar utente
Foto Utentegiuseppef997
10 3
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 9 giu 2018, 17:17

1
voti

[6] Re: Dubbio su esercizio sul regime sinusoidale

Messaggioda Foto UtenteEdmondDantes » 14 giu 2018, 20:56

E' corretto, ma le formalita' non sono un optional.

\dot{Z}_{1}=\left ( 10-j5 \right )\Omega

\dot{Z}_{2}=\left ( 8+j6 \right )\Omega

\dot{Z}_{p}=\frac{\dot{Z}_{1}\dot{Z}_{2}}{\dot{Z}_{1}+\dot{Z}_{2}}=\left (6,15+j0,77  \right )\Omega

\dot{Z}_{t}=R+\dot{Z}_{p}=\left ( 8,15+j0,77 \right )\Omega
Il Conte di Montecristo

Se non studio un giorno, me ne accorgo io. Se non studio due giorni, se ne accorge il pubblico.
La scienza non è democratica e le sue leggi non si decidono per alzata di mano.
Non seguo il metodo Montessori.
Avatar utente
Foto UtenteEdmondDantes
7.784 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2357
Iscritto il: 25 lug 2009, 22:18
Località: Marsiglia

0
voti

[7] Re: Dubbio su esercizio sul regime sinusoidale

Messaggioda Foto Utentegiuseppef997 » 14 giu 2018, 21:38

Lo so, scusami. Grazie mille.
Ora posso procedere ricavando la corrente :
I=\frac{V}{Z}=1.50+j1.25 A
Per poi ricavare la potenza attiva con :
P=\frac{1}{2}VIcos(\varphi -\psi ) = \frac{1}{2}(11.31+j11.31)(1.50+j1.25) cos(45-50)
Giusto?
Avatar utente
Foto Utentegiuseppef997
10 3
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 9 giu 2018, 17:17

0
voti

[8] Re: Dubbio su esercizio sul regime sinusoidale

Messaggioda Foto UtenteEdmondDantes » 14 giu 2018, 22:02

Devi riscrivere le formule, utilizzando correttamente i simboli dei fasori.
Per il calcolo dei fasori utilizzate il valore massimo o efficace delle grandezze?
Il Conte di Montecristo

Se non studio un giorno, me ne accorgo io. Se non studio due giorni, se ne accorge il pubblico.
La scienza non è democratica e le sue leggi non si decidono per alzata di mano.
Non seguo il metodo Montessori.
Avatar utente
Foto UtenteEdmondDantes
7.784 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2357
Iscritto il: 25 lug 2009, 22:18
Località: Marsiglia

0
voti

[9] Re: Dubbio su esercizio sul regime sinusoidale

Messaggioda Foto Utentegiuseppef997 » 14 giu 2018, 22:12

Non mi fa più modificare il messaggio. Comunque utilizziamo il valore efficace.
Avatar utente
Foto Utentegiuseppef997
10 3
 
Messaggi: 14
Iscritto il: 9 giu 2018, 17:17

0
voti

[10] Re: Dubbio su esercizio sul regime sinusoidale

Messaggioda Foto UtenteEdmondDantes » 14 giu 2018, 22:30

Riscrivi un nuovo messaggio, utilizzando correttamente i simboli dei fasori e delle grandezze elettriche complesse.
I simboli devono essere definiti. Cosa sono \varphi e \psi? (in pratica inserisci il calcolo dell'angolo di sfasamento della corrente. Quello della tensione e' un dato, ma devi definirne il simbolo). L'impedenza complessiva e' stata definita come zt, non puoi chiamarla Z.
Se utilizzate i valori efficaci, perche' moltiplichi per 1/2 il valore della P?
Il Conte di Montecristo

Se non studio un giorno, me ne accorgo io. Se non studio due giorni, se ne accorge il pubblico.
La scienza non è democratica e le sue leggi non si decidono per alzata di mano.
Non seguo il metodo Montessori.
Avatar utente
Foto UtenteEdmondDantes
7.784 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2357
Iscritto il: 25 lug 2009, 22:18
Località: Marsiglia

Prossimo

Torna a Elettrotecnica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 18 ospiti